Autorità iraniane spengono grandi mining farm bitcoin illegali
Decine di migliaia di ASIC dediti al mining di bitcoin sono stati confiscati in una mining farm nel sud-est dell’Iran Circa 45.000 macchine atte al mining di bitcoin sono state confiscate dalla polizia iraniana per aver usato illegalmente l’elettricità, lo riporta una notizia pubblicata domenica dalla Tasnim News Agency. Le macchine erano per lo più del tipo Application specific integrated circuit (ASIC). Sabato, Mohammad Hassan Motavalizadeh, il capo di Tavanir, la compagnia elettrica iraniana gestita dallo … Leggi di più
Alice Leetham

Iscriviti alla nostra newsletter esclusiva!

Il nostro team di giornalisti ti invierà solo le notizie più rilevanti ed accurate così che non dovrai ricercarle

Notizie su misura per te

Zero SPAM

Alt coin news

Disiscriviti quando vuoi

Dopo la registrazione, occasionalmente, potresti ricevere da noi anche offerte speciali tramite e-mail. Non venderemo o distribuiremo mai i tuoi dati a terze parti. Guarda la nostra informativa sulla privacy qui.

Valore delle criptovalute in tempo reale