Bitcoin Cash (BCH) - Il miglior Bitcoin?

La nascita di Bitcoin Cash ha segnato una tappa importante e dolorosa per la maturità delle criptovalute, in quanto l’hard fork di Bitcoin ha mostrato quanto è fragile l’equilibrio tra “scuole di pensiero” e quanto alla fine si concorre per un solo obiettivo: ottenere la leadership nel settore della crypto economy per guidare un mercato che vale miliardi di dollari.

 

Cos’è Bitcoin Cash

Il progetto Bitcoin Cash nasce l’1 agosto 2017 come hard fork dalla blockchain Bitcoin, a causa di un contrasto insanabile tra fazioni interne alla community Bitcoin.

Il motivo del contendere, forse solo un pretesto, era l’aggiornamento del protocollo Bitcoin che introduceva alcuni miglioramenti tra i quali i più noti e contrastati sono stati SegWit (Segregated Witness) e l’introduzione della Lightning Network.

BCH (in alcuni casi etichettata come BCC), nasce esattamente al blocco 478.558 della blockchain Bitcoin e subito ottiene dai mercati un importante riconoscimento, tanto che per un certo periodo diventa la seconda criptomoneta per capitale di mercato.

L’interesse è tale che in molti hanno scelto di acquistare bitcoin cash per trarne profitti nel breve periodo e l’investimento è riuscito a molti.

 

bitcoin chash
Il logo di Bitcoin Cash 

Chi ha creato Bitcoin Cash?

Non esiste un unico creatore di Bitcoin Cash, in quanto questo nasce da una discussione accesa all’interno della Bitcoin community. Possiamo però trovare dei gruppi di sviluppo che più di altri hanno sostenuto la nascita e il progresso del progetto.

Sicuramente uno dei massimi esponenti è lo sviluppatore Amaury Séchet (Deadal Nix), questi più di tutti ha condotto un lavoro di consolidamento della nuova altcoin e da alcuni è considerato uno dei cofondatori.

Migliori scambi

Risorse addizionali

Come funziona Bitcoin Cash?

Bitcoin Cash è del tutto simile a Bitcoin, se si esclude la dimensione del blocco che, nel caso di BCH, può arrivare a 32MB di dimensioni.

Gli indirizzi CashAddr

Una delle novità introdotte dal fork, sono gli indirizzi nel formato Cash Addr. Tali indirizzi aggiungono il suffisso bitcoincash per essere facilmente riconoscibili e distinguibili rispetto agli indirizzi Bitcoin.

Di seguito un esempio di indirizzo Bitcoin Cash CashAddr:

bitcoincash:qpm2qsznhks23z7629mms6s4cwef74vcwvy22gdx6a.

Da notare che qualsiasi indirizzo BCH già esistente può essere trasformato in un CashAddr e il nuovo formato nasce compatibile con qualsiasi modifica futura dovesse essere introdotta nel protocollo.

Sul sito ufficiale di BCH è disponibile gratuitamente il convertitore di indirizzi Bitcoin Cash in CashAddr: https://cashaddr.bitcoincash.org. Unico avvertimento, prima di utilizzare un indirizzo CashAddr è bene verificare che il servizio con il quale ci si va ad interfacciare supporta il formato.

Perché il termine “cash”?

La parola inglese “cash” significa contanti e BCH aveva bisogno di dare l’impressione di essere facilmente spendibile per agganciare l’interesse di un alto numero di investitori.

In realtà il termine cash è sempre andato stretto ai suoi ideatori, i quali attraverso ripetute campagne mediatiche hanno azzardato la previsione che un giorno BCH non solo supererà BTC, ma diventerà il vero Bitcoin.

La realtà è tutt’altra e l’apprenderai continuando a leggere la guida a Bitcoin Cash.

Principali investitori e sostenitori

Roger Ver è stato sin dall’inizio il portavoce ufficiale di Bitcoin Cash, la sua campagna pubblicitaria è stata a tratti spietata perché l’obiettivo del fork non è mai stato “filosofico”, etico, o per il bene dell’umanità, ma puramente economico.

A dimostrare la tesi ci pensa il pieno appoggio dato da Bitmain a BCH, la società produttrice di dispositivi per il mining di bitcoin che ha fortemente investito in mining farm interamente dedicate alla neonata criptovaluta. L’appoggio di Bitmain a BCH gli è costato sul piano strategico-commerciale, tanto da dover decidere di ristrutturare il piano aziendale avviando la chiusura di varie sedi internazionali.

L’hard Fork di novembre 2018

  • Il 15 novembre 2018 Bitcoin Cash è caduto a sua volta “vittima” di un hard fork, da cui è nata la nuova criptomoneta Bitcoin SV con a capo l’informatico australiano Craig S. Wright. Si tratta dello stesso Wright che a più riprese si è auto proclamato essere Satoshi Nakamoto, senza mai presentare all’opinione pubblica le prove richieste.
  • Il fork di novembre ha generato un forte deprezzamento della moneta BCH, in quanto i principali crypto exchange hanno messo Bitcoin SV in lista ben prima del fork, assumendo così un atteggiamento agnostico. Addirittura, alcuni exchange hanno sostituito il nome Bitcoin Cash con Bitcoin Cash ABC, ovvero il nome del maggior gruppo di sviluppatori sostenitori di BCH, dando agli utenti l’impressione che BCH non esistesse più.
  • Allo stato attuale entrambe le criptomonete sopravvivono, con una predominanza da parte di BCH rispetto a BSV.
  • Il futuro delle due monete digitali resta aperto.

 

bitcoin cash
Il “contante” elettronico Bitcoin Cash 

Perché investire in Bitcoin Cash? Analisi a breve e lungo periodo

Nonostante il recente scossone provocato dal fork di novembre 2018, BCH resta una criptovaluta ai vertici: sia CoinMarketCap che CoinGecko collocano bitcoin cash al sesto posto per capitalizzazione di mercato.

Quali possono essere i vantaggi nell’investire in bitcoin cash e quali gli svantaggi di cui tenere conto? Vediamoli.

Vantaggi

  • Valuta digitale sostenuta da big del settore come Roger Ver e Bitmain.
  • Comunità di sviluppo con competenza riconosciuta.
  • Progetto con una propria roadmap indipendente e strutturata.
  • Mercato con discreta liquidità e volumi di scambio giornalieri elevati.
  • Ampio lavoro sull’adozione di bitcoin cash nei negozi ed e-shop.

Svantaggi

  • Nel lungo periodo alcune scelte tecnologiche potrebbero dimostrarsi sbagliate.
  • Una community troppo litigiosa che si divide o esclude i membri principali (come nel caso di Deadal Nix).

Criptovalute simili

La criptovaluta più simile a BCH è naturalmente Bitcoin SV (BSV), in quanto quest’ultima nasce come hard fork (leggi il glossario per approfondire il significato del termine) della prima.

In precedenza Bitcoin Gold è stato paragonato a BCH, ma i due progetti hanno in comune solo parte del nome.

Guardando al più ampio panorama delle coin attive, non si vedono altri progetti che si possano considerare simili. L’alternativa più simile resta l’acquisto di Bitcoin.

Exchange e Broker che offrono Bitcoin Cash

  • La lista degli exchange che supportano bitcoin cash è lunga, tra loro il servizio di scambio istantaneo Coinbase, ma anche l’exchange Bitfinex e molti altri.
  • La coppia di trading principale è BCH/BTC, che alcuni servizi di scambio riportano come BCHABC/BTC. L’altra coppia maggiormente “tradata” è BCH/USD e quindi BCH/USDT o l’equivalente BCHABC/USDT.
  • La confusione tra coppie di trading si è generata a causa del fork più volte menzionato nello sviluppo di questa guida a BCH.
  • Per evitare la confusione tra le sigle, ti invitiamo a prendere in considerazione l’investimento attraverso lo strumento dei contratti per differenza (CFD). Lo strumento finanziario è disponibile solo presso piattaforme di trading online autorizzate dalle autorità governative in materia di economia e mercati finanziari.
  • Tra i maggiori broker online dove investire in bitcoin cash, ti consigliamo la lettura di due recensioni: quella sul broker 24option e quella sul social trading di eToro.

Previsioni sul prezzo di Bitcoin Cash

Fare delle previsioni sul prezzo di bitcoin cash non è mai stato semplice. In alcuni casi l’andamento della coin si è presentato come un pump and dump (pompa e sgonfia il prezzo in breve tempo).

I giorni che hanno preceduto il fork del 15 novembre ne hanno confermato l’andamento anomalo. Il 7 novembre 2018 BCH ha raggiunto il picco massimo di periodo a 632,85 USD. Una crescita improvvisa partita a quota 424 USD l’1 novembre; in breve il prezzo è tornato a quota 400 USD senza trovare supporti adeguati. Il 14 dicembre BCH tocca il minimo storico a 81,46 USD: mai così in basso.

Cosa ci indica il comportamento di BCH? Che probabilmente è ottima per speculazioni di breve periodo, adatta in particolare per i trader che cercano incassi consistenti ma rapidi.

Consigliamo di non investire mai l’intero capitale e di privilegiare la diversificazione, ad esempio acquistando ethereum insieme a BCH.

Fare il mining di Bitcoin Cash è possibile?

Si può fare il mining di bitcoin cash perché il metodo del consenso si basa sul Proof of Work, ovvero sulla prova di lavoro a cui sono in un certo senso sottoposti gli ASIC miner.

Per bitcoin cash si usano gli stessi ASIC di bitcoin, perché l’algoritmo utilizzato è SHA256 in entrambi i casi. Volendo, i miner possono alternare l’estrazione di BTC e di BCH con lo stesso dispositivo in base al rendimento giornaliero: non semplice, ma possibile.

La spiegazione completa sul mining di bitcoin cash è reperibile nella guida dedicata.

Wallet Bitcoin Cash

  • Esistono moltissimi wallet bitcoin bash scaricabili online, la maggior parte dei portafogli di criptovalute, infatti, è compatibile con BCH.
  • Mobile wallet BCH. Tra i portafogli mobile consigliati da bitcoincash.org troviamo Bitcoin.com wallet, Yenom, Electron Cash, Copay, Jaxx e bitpay. Le proposte appena presentate sono compatibili con Android e iOS.
  • Desktop wallet BCH. Quattro i portafogli desktop consigliati: il wallet Exodus, Electron Cash, bitpay e Bitcoin.com.
  • Hardware wallet BCH. I principali hardware wallet supportano bitcoin cash, tra cui Ledger wallet, Trezor e gli innovativi ColdLar simili nella forma a uno smartphone.
  • Paper wallet BCH. I wallet cartacei garantiscono una buona sicurezza, seppure retrospettivi rispetto alle opportunità digitali offerte proprio dalle criptomonete: Bitcoin.com, CashAddress e WalletGenerator.net.

Bitcoin Cash vs Bitcoin

Il confronto tra Bitcoin e Bitcoin Cash è d’obbligo. Nella tabella sottostante abbiamo riportato le caratteristiche delle due criptomonete, noterai i tanti punti in comune a partire dalla data di genesi del primo blocco. Sì, perché BCH è un hard fork e non una ripartenza, eredita dunque tutta la blockchain di BTC fino al momento in cui è avvenuta la scissione.

Dove spendere Bitcoin Cash

Al netto dei problemi degli ultimi tempi, BCH mantiene vivo un suo seguito di adepti e attività commerciali dove è possibile spendere bitcoin cash.

Circa 692 attività commerciali nel mondo accettano la moneta digitale come forma di pagamento, tutte le informazioni sono disponibili alla pagina “Spend my Bitcoin Cash” del sito ufficiale.

Prima di concludere

Siamo giunti al termine della guida dedicata a Bitcoin Cash. Molto ancora c’è da scrivere sulla storia di BCH, ma è una storia che appartiene al futuro, noi seguiremo le ultime notizie su bitcoin cash: fallo insieme a noi! Iscriviti alla nostra newsletter e resta sempre aggiornato, ricevi anche l’ebook gratuito dedicato al bitcoin: da non perdere.

 

 

Notizie riguardo a Bitcoin Cash

Il mixer di Bitcoin BestMixer.io promette transazioni sicure e anonime

Sono disponibili numerosi bitcoin mixer nel mercato crypto e potrebbe sembrare logico pensare che tutti siano anonimi. Sfortunatamente, la verità more info …

Il Programmatore Principale di Bitcoin Cash Lascia Bitcoin Unlimited

Amaury Séchet, uno dei principali sviluppatori di Bitcoin cash, sta rinunciando alla sua appartenenza ad uno dei progetti che hanno more info …

QuadrigaCX perde per sbaglio altri $500K in Bitcoin

L’exchange di criptovalute canadese QuadrigaCX, che deve ai clienti 250 milioni di dollari CAD (190 milioni di dollari USA) in more info …

Comunicazioni Trapelate Rivelano che la SEC Approverà un ETF Bitcoin

Un membro della U.S. Securities and Exchange Commission (SEC) ritiene che un fondo bitcoin exchange-traded fund (ETF) sarà alla fine more info …

Hivr: il Bitcoin Cash social media wallet, è questo il futuro dei social network?

Per i dispositivi Android è disponibile una nuova social media application di nome Hivr, legata alla realtà variegata della criptovaluta more info …

Bisogna pagare le tasse sul Bitcoin Cash?

Con la diffusione delle criptovalute anche nel nostro paese, la domanda si pone sempre più di frequente: chi possiede Bitcoin, more info …

Investire è speculativo. Quando investi il ​​tuo capitale è a rischio. Questo sito non è destinato all’uso in giurisdizioni in cui la negoziazione o gli investimenti descritti sono proibiti e dovrebbero essere utilizzati solo da tali persone e in modi consentiti dalla legge. Il tuo investimento potrebbe non essere idoneo per la protezione degli investitori nel tuo paese o stato di residenza, pertanto ti preghiamo di condurre la tua due diligence. Questo sito Web è gratuito per l’utente, ma potremmo ricevere commissioni dalle società che pubblichiamo su questo sito. Clicca qui per maggiori informazioni.