Home > Altcoins > Bitcoin Cash > Minare Bitcoin Cash
Bitcoin Cash logo

Come fare Mining di Bitcoin Cash - La Guida Passo Passo

Bitcoin Cash logo
Bitcoin Cash (BCH)
...
Cambio 24 ore
...
CAMBIO DI 7 GIORNI
...
Capitalizzazione di mercato
...

Il mining è ciò che le reti di criptovaluta con algoritmi Proof of Work (PoW) utilizzano per verificare le transazioni, migliorare la decentralizzazione e mantenere la sicurezza della rete. Il mining di Bitcoin Cash (BCH) e di Bitcoin sono delle operazioni quasi simili, tranne per quanto riguarda il limite di differenza nella dimensione del blocco.

È un processo a cui chiunque può partecipare impegnando la potenza di calcolo per risolvere problemi matematici complessi. In cambio, i "miners" guadagnano una ricompensa sotto forma di nuove monete digitali. Il mining gioca quindi, un ruolo cruciale nel modo in cui una blockchain PoW crea nuove monete. In questo articolo spieghiamo tutto ciò che devi sapere su come fare mining di Bitcoin Cash.

La nostra guida rapida per fare Mining di Bitcoin Cash

1

Imposta un portafoglio di Bitcoin Cash

Prima di iniziare, devi prima configurare un portafoglio di Bitcoin Cash. Qui è dove potrai ricevere e conserverai i tuoi premi di mining ovvero, i tuoi “mining rewards”. È quindi fondamentale che il portafoglio che scegli offra il massimo livello di sicurezza, puoi considerare i portafogli hardware come l'opzione migliore. Puoi anche considerare opzioni di portafoglio con un software che sia sicuro. Assicurati di eseguire il backup delle chiavi del portafoglio.

2

Unisciti ad un pool di mining

Il mining di Bitcoin Cash potrebbe non essere praticabile se decidi di farlo in forma individuale a causa di quanto sia diventato complesso e dispendioso in termini di risorse. Quindi, per un miner principiante, l’azione migliore da fare è quella di unirsi ad un pool di mining BCH. Il "pooling" ovvero, unirsi ad un pool, ti permette di creare delle collaborazioni con altri miners, combinando la tua potenza di calcolo e facendo mining come un'unica entità. In questo modo aumenti notevolmente le possibilità di risolvere il complesso puzzle per una ricompensa di blocco, ovvero per un “block reward”.

3

Inizia a fare mining

Adesso sei pronto per fare mining e guadagnare parte della ricompensa di 6,25 BCH. Tuttavia, prima di andare avanti, assicurati di essere realmente pronto esaminando la configurazione dell'operazione. Considera la redditività, l'alimentazione, la connessione Internet ei controlli di raffreddamento. Questi fattori possono influire notevolmente sul successo del tuo mining e vale la pena essere al top su ogni aspetto. Una volta che tutto è in ordine, inizia a fare mining.

Criptovalute Alternative

Cryptocurrencies logo
Cryptocurrencies
CRYPTO
...
...
Dogecoin (New) logo
Dogecoin (New)
DOGE
...
...
Ethereum Classic logo
Ethereum Classic
ETC
...
...
Bitcoin SV logo
Bitcoin SV
BSV
...
...

Requisiti: di cosa hai bisogno oggi per iniziare a fare Mining di Bitcoin Cash?

Il Mining prevede un impegno molto simile a qualsiasi altro business, in cui la redditività dipende da diverse variabili uniche per quel farm. Nel mining di Bitcoin Cash, queste variabili rappresentano i requisiti che devi avere impostato prima di iniziare, e includono il tipo di hardware e software da scegliere. Ecco cosa ti serve sapere:

Impianti Rig e Hardware popolari per fare Mining di Bitcoin Cash

La scelta dell'hardware giusto è fondamentale ogni volta che vuoi fare mining della criptovaluta. Oggi, un miner ASIC è ciò di cui hai bisogno per ottenere l’hash rate richiesto per estrarre BCH. È necessario notare che l'hardware rappresenta il più grande costo d'investimento iniziale. Con i miners ASIC che diventano ancora più potenti, i costi sono però aumentati. Uno nuovo costa da $ 2.000 a oltre $ 7.000, ad ogni modo ci sono modelli precedenti disponibili a prezzi inferiori.

Quando si considera un miner ASIC bisogna prestare attenzione al costo, che è relativo ad altri tre fattori specifici:

  • Potenza di hash / elaborazione (in hash / secondo)
  • Consumo di energia
  • Efficienza

La potenza di hash è il numero di hash che una macchina hardware può dispensare per risolvere un blocco. Viene misurata al secondo, maggiore è la cifra, più potente è la macchina oltre che più costosa.

Il consumo di energia si riferisce alla quantità di elettricità (energia elettrica) necessaria per far funzionare in modo ottimale il miner. Viene misurato in di kilowatt all'ora e può influire sul profitto se risulta un costo troppo alto. È qui che andrai a controllare il terzo fattore, ovvero l'efficienza.

Un miner ASIC in grado di offrire un alto hash rate è ciò di cui hai bisogno, ma non lo sarebbe se portasse ad un eccessivo consumo di energia. L'efficienza quindi, ti dice quanta energia deve essere usata per ottenere una singola moneta BCH. Una macchina efficiente consuma meno elettricità rispetto ad altre durante il mining di Bitcoin Cash.

Se hai scelto una particolare macchina hardware, vale la pena tenere a mente altri requisiti correlati:

  • Elettricità: un tipo di elettricità economica e stabile è la cosa migliore, assicurati inoltre di avere un backup.
  • Connettività a Internet: connessione Internet 24 ore su 24, 7 giorni su 7: una connessione instabile influirà negativamente sulle tue possibilità di successo.

Con questo ben in mente, ecco i primi tre Miners ASIC di Bitcoin Cash al giorno d’oggi.

Antminer S19 Pro

The Antminer S19 Pro. Fonte: Bitmain

L'Antminer S19 Pro di Bitmain è uno dei migliori miner ASIC dei principali produttori di ASIC al mondo. L'S19 Pro offre 110 TH / s, con un consumo energetico di 3250 W ed un'efficienza di 0,03 j / Gh. È stato uno dei più redditizi da febbraio 2021, secondo l’ASICMiner Value.

MicroBT's Whatsminer M30s++

Whatsminer M30S++. Fonte: MicroBT

Whatsminer M30s ++ di MicroBT è uno degli ultimi e tra i più potenti miners ASCI. Offre fino a 112 TH / s, consuma energia a 3472W e ha un rapporto di efficienza di 0,031j / Gh.

Antminer T19

Antminer T19. Fonte: ASICMiner Value

Il T19 eroga 84 TH / s, un consumo energetico di 3150 W e un rapporto di efficienza di 0,038 j / Gh. È uno dei miners ASIC Bitcoin Cash più popolari e ha un prezzo relativamente più economico rispetto alle alternative già discusse.

Software

Il software è un altro requisito che devi considerare mentre cerchi di fare mining di Bitcoin Cash. Il software di mining si connette con il tuo strumento hardware per eseguire il mining e offrirà un'interfaccia per la connessione con la rete permettendo di monitorare il processo, controllare i profitti e tenerti aggiornato sulla tua impresa.

Le applicazioni software di mining sono disponibili sia per desktop che per dispositivi mobile, questo significa che inoltre puoi tenere sotto controllo le operazioni mentre sei in movimento.

Quale software usano le persone per fare Mining di Bitcoin Cash

Esistono diverse applicazioni software tra cui scegliere per fare mining di Bitcoin Cash. Tuttavia, i due più popolari nel settore sono oggi CGminer e BFGminer.

Entrambi sono programmi con “linea di comando”, questo significa che puoi utilizzare l'interfaccia per ottenere maggiori risultati nel processo di mining. L'interfaccia con linea di comando (CLI) potrebbe risultare un po’ 'più complessa per te ma non preoccuparti. EasyMiner è un'ottima alternativa che offre funzionalità automatizzate e supporta sia l'auto-mining (autonomo) che il pool mining.

Considera che la maggior parte dei miners ASIC viene fornita con il software preinstallato. In caso contrario, fai una piccola ricerca per trovarne uno compatibile con il tuo hardware.

Posso usare il mio personal computer fare Mining di Bitcoin Cash?

Tecnicamente prima si poteva, è stato certamente così nei primi giorni del mining. In quei giorni pionieristici, quando Satoshi Nakamoto ha fatto mining del blocco genesis di Bitcoin nel 2009, era possibile utilizzare le CPU.

Poi sono arrivate le GPU e gli FPGA, ma quando Bitcoin Cash è stato lanciato dopo l'hard fork di Bitcoin nel 2017, il mining dell'algoritmo SHA-256 era passato agli ASIC (Application Specific Integrated Circuit). Si tratta di dispositivi informatici speciali costruiti appositamente per il mining delle criptovalute.

Oggi il mining su PC è praticamente un esercizio futile. Non otterrai alcun ritorno, anche se il tuo computer dovesse miracolosamente sopravvivere al riscaldamento estremo a cui è destinato, è sicuro che si danneggerà in pochissimo tempo.

Come già discusso, il mining di Bitcoin Cash richiede un'enorme potenza di calcolo, in costante aumento man mano che la rete si avvicina al limite di 21 milioni di offerta. Questo è il motivo per cui il mining di Bitcoin Cash viene svolto principalmente da grandi aziende di mining. I singoli miner che cercano di ottenere “un pezzo della torta” possono avere maggiori possibilità se si uniscono a un pool di mining o eseguono il cloud mining.

Conoscenze tecniche richieste per fare Mining di Bitcoin Cash

Potrebbe essere necessario comprendere il significato di alcuni termini tecnici ampiamente utilizzati in relazione al mining di Bitcoin Cash. Questo ti aiuterà a capire come funziona l'intero processo, inclusa la ricompensa ovvero il “reward” che guadagnerai. Ecco un elenco della terminologia tecnica più utilizzata nel mining di BCH:

  • Algoritmo di consenso: Un meccanismo nella tecnologia blockchain che consente l'accordo tra una rete distribuita di utenti o delle macchine. Ad esempio, un algoritmo di consenso detto “Proof of Work” consente ai miners di concordare la validità dei blocchi prima che vengano aggiunti alla blockchain.
  • Blockchain: È un record distribuito di tutte le transazioni in rete, organizzato in blocchi di dati che vengono verificati ogni 10 minuti. Un miner viene ricompensato quando protegge la rete aggiungendo un blocco valido alla blockchain.
  • Hash rate: Si riferisce alla quantità di potenza di hashing necessaria per risolvere come un puzzle complesso e verificare un blocco di transazioni. Si chiama anche potenza di calcolo e viene misurata in hash al secondo. Più hash al secondo produce una macchina, più potente sarà e quindi maggiori saranno le sue possibilità di trovare un blocco.
  • Tempo di blocco: Questa è una stima del tempo codificata nel protocollo che indica il tempo impiegato dai miners per verificare i blocchi e aggiungerli ad un registro distribuito. Bitcoin Cash ha un limite di blocco di 10 minuti.
  • Difficoltà di mining: Questa è una misura di quanto sia difficile per un miner trovare un nuovo blocco di Bitcoin Cash. È anche chiamato algoritmo di regolazione della difficoltà, in inglese “ difficulty adjustment algorithm” (DAA) e corrisponde alla quantità di potenza di hashing necessaria ad un miner per fare mining di un singolo blocco entro il tempo di blocco stimato. Per Bitcoin, la difficoltà si aggiusta ogni 2016 blocchi, mentre BCH ha introdotto un tipo di algoritmo Emergency Difficult Adjustment (EDA) ciò già da  novembre 2017. Quest'ultimo sfrutta anche un retarget degli ultimi 144 blocchi per regolare la difficoltà.
  • Commissioni di mining: Una commissione di mining è una piccola quantità di denaro che gli utenti attribuiscono alla transazione per incentivare i miner a elaborare le loro transazioni. Questi importi si aggiungono ai 6,25 BCH inclusi nella ricompensa del blocco.
  • Ricompense di blocco ovvero “Block rewards”: Questa è una ricompensa, un reward, prestabilita e data a uno o più miner che risolvono il puzzle crittografico sulla rete. Bitcoin Cash ha una ricompensa in blocco di 6,25 BCH, che verrà ridotta della metà durante il prossimo dimezzamento.

Entrare a far parte di un pool di Mining di Bitcoin Cash

Un Mining pool di Bitcoin Cash ti darebbe maggiori possibilità di vincere parte dei 6,25 BCH offerti come ricompensa per i blocchi di mining. Questo perché i mining pool combinano la potenza di hashing di diversi piccoli miners per ottenere un maggiore controllo.

È questo il "pooling" che consente ai miners più piccoli di competere con le grandi aziende di mining e che sono installate da centinaia a migliaia di miner ASIC.

Ci sono diversi pool a cui puoi partecipare, ma è consigliabile cercare il provider prima di procedere. Ricorda che un pool ha il controllo del mining e riceve la ricompensa prima di condividerla con i singoli contributori. Pertanto, sarebbe meglio comprendere i termini e le condizioni prima di aderire. Questi includono le commissioni, la soglia dell’hash rate e la condivisione dei premi.

Una ricerca su questi aspetti potrebbe aiutarti ad evitare potenziali truffe che "rubano" solo il tuo hash rate e non ti pagano come promesso.

Puoi anche fare mining di Bitcoin Cash affittando potenza di hashing da un data center, invece di configurare il tuo hardware. Questo si chiama cloud mining, un approccio a mani libere che ti consente in un modo relativamente semplice di fare mining di criptovalute. Devi solo acquistare un contratto di mining per la moneta in questione e impegnarti nella piattaforma di cloud mining per un determinato periodo.

Ecco i vantaggi ei potenziali svantaggi del cloud mining:

Vantaggi

  • Non è necessario acquisire, installare o configurare macchine minerarie.
  • Non devi preoccuparti dei costi dell'elettricità.
  • Nessuna necessità di manutenzione.
  • Rappresenta modo più veloce per un miner alle prime armi nel fare mining di monete.

Svantaggi

  • Rischio di potenziali truffe.
  • Devi impegnarti per il tempo del contratto, questo è fisso e non variabile.

I migliori pool di mining di Bitcoin Cash da verificare sono:

  • Antpool
  • ViaBTC
  • Slushpool
  • Poolin
  • F2Pool
  • Hashflare
  • Genesis Mining

Quanto è redditizio il mining di Bitcoin Cash?

Per determinare quanto potrebbe essere redditizio per te fare mining di BCH, devi considerare i fattori che abbiamo menzionato in precedenza e che ricapitoliamo di seguito.

  • Potere di hashing
  • Consumo di energia
  • Costo dell'elettricità
  • Tassa del pool
  • Prezzo del Bitcoin Cash

Puoi determinare se il mining di Bitcoin Cash sarà redditizio se consideri la potenza di calcolo della macchina hardware (output in Terahash al secondo (TH / s) o Gigahash al secondo (GH / s)).

Da considerare anche la quantità di energia consumata dall'hardware e il costo dell'elettricità per kilowatt all’ora (kWh). Se ti sei iscritto ad un pool di mining, scopri quanta commissione pagherai e soprattutto, considera il prezzo di Bitcoin Cash.

Supponiamo che tu abbia scelto Whatsminer M30S ++, un miner SHA-256 che costa circa $ 3.900 e racchiude 110TH / s, consuma 3472W con un tasso di efficienza di 0,031j / Gh. Le entrate giornaliere saranno $ 41,58 al prezzo BCH corrente di $ 684.

Se deduci le commissioni del pool di $ 0,42 ei costi dell'elettricità di $ 8,33, il profitto giornaliero arriva a circa $ 32,83.

Un miner che procede in modo individuale avrebbe bisogno di 103 giorni per estrarre 1 blocco e 16,5 giorni per estrarre 1 BCH utilizzando questo dispositivo. Il ROI richiederebbe circa 118 giorni. Nota inoltre, che il tempo necessario per estrarre un blocco utilizzando un determinato hash rate aumenterà o diminuirà a seconda dell'adeguamento della difficoltà di mining.

Nel complesso, è fondamentale che tu intraprenda questo passaggio prima di iniziare il mining poiché puoi determinare se ne vale la pena, se unirti ad un pool o se fare mining in forma individuale. Ricorda che, puoi calcolare la redditività abbastanza facilmente utilizzando un calcolatore di mining di Bitcoin Cash.

Ho già fatto Mining di Bitcoin Cash, come posso procedere?

Congratulazioni! Non solo hai guadagnato 6,25 BCH, ma lo hai fatto contribuendo a proteggere la rete Bitcoin Cash. Significa che puoi continuare a estrarre di più.

Cosa fai adesso con le monete inviate al tuo portafoglio Bitcoin Cash? Puoi:

  • Vendere immediatamente le monete BCH e guadagnare un profitto, o
  • Tenerle (hodl) le monete saldamente nel tuo portafoglio e venderle in un secondo momento.

Vendere Bitcoin Cash

Se decidi di vendere le tue monete, ci sono due modi per farlo. Innanzitutto, puoi utilizzare uno exchange di criptovaluta come Coinbase o accedere ad una piattaforma peer-to-peer.

  • Scambi di criptovaluta: uno scambio ti consentirà di creare un account e quindi procedere alla vendita delle monete. La piattaforma ti addebiterà una commissione per la transazione, questo è un fattore che devi considerare. Oltre a ciò, assicurati di utilizzare un exchange affidabile e che probabilmente sarà più sicuro. Ricorda inoltre di tenere le monete in borsa solo quando vuoi venderle immediatamente, altrimenti conservale in un portafoglio offline sicuro.
  • Rete peer-to-peer: una rete P2P è quella che fornisce un marketplace ad acquirenti e venditori per incontrarsi e negoziare direttamente tra loro. La cosa principale è trovare un acquirente disposto ad abbinare il prezzo richiesto ed una volta che ha pagato in un deposito a garanzia, puoi inviare le monete all'indirizzo del portafoglio che forniscono.

Conservare monete di Bitcoin Cash in un portafoglio sicuro per il lungo periodo

Se non vuoi vendere immediatamente i tuoi Bitcoin Cash, probabilmente faresti bene a "gestirli". Si tratta di una strategia a lungo termine che permette di mantenere il BCH il più a lungo possibile, con la convinzione che Bitcoin Cash sia attualmente sottovalutato e quindi varrà molto di più in futuro.

Come spiegato in precedenza, la sicurezza con cui conservi le tue criptovalute può fare la differenza tra godersi i frutti del tuo sforzo di mining e consentire a qualcun altro un modo semplice per rubarli.

In breve, per conservare in sicurezza le tue monete BCH con cui hai fatto mining, ti consigliamo vivamente di utilizzare i portafogli più sicuri. La nostra guida ti ha aiutato a restringere la tua ricerca con il seguente elenco dei migliori portafogli Bitcoin Cash consigliati.

FAQs

  1. Sì. Puoi fare mining con successo se hai un buon miner ASIC e gestisci il mining in un’area con elettricità a basso costo. Tuttavia, tieni presente che i movimenti dei prezzi possono influire sulla redditività in un dato momento.

  2. Sì, puoi passare dal mining di Bitcoin a Bitcoin Cash con lo stesso hardware e configurazione operativa. Questo perché entrambe le monete eseguono l'algoritmo di mining SHA-256.

  3. 6.25 BCH. La ricompensa del blocco si riduce ogni quattro anni durante il dimezzamento.

  4. A febbraio 2021, erano rimasti circa 2,34 milioni di BCH.

  5. Sì. Puoi ottenere un contratto di cloud mining per Bitcoin Cash da alcune delle migliori cloud mining farm disponibili sul mercato.

  6. Sì, puoi fare mining di BCH con un mining rig per schede grafiche. Tuttavia, la difficoltà di mining è che le GPU hanno meno probabilità di competere con gli ASIC.

Questo sito utilizza dei cookie per personalizzare contenuti e annunci, per fornire funzionalità tramite i social media e per offrirti una migliore esperienza. Continuando a navigare sul sito o cliccando "OK, grazie" accosenti all'uso dei cookie su questo sito.