Home > Altcoins > Bitcoin Gold > minare BTG guida
Bitcoin Gold logo

Come fare Mining di Bitcoin Gold - La Guida Passo Passo

Bitcoin Gold logo
Bitcoin Gold (BTG)
...
Cambio 24 ore
...
CAMBIO DI 7 GIORNI
...
Capitalizzazione di mercato
...

Le reti di criptovalute di tipo proof-of-work si affidano ai miners per mantenere la sicurezza della rete, convalidare le transazioni e garantire la decentralizzazione. I miners assicurano che le transazioni di rete siano convalidate utilizzando la loro potenza di calcolo per risolvere complessi problemi matematici. Il nuovo blocco viene aggiunto alla blockchain mentre il miner di successo viene ricompensato con monete appena create.

Questo è ciò che accade sulla rete Bitcoin Gold (BTG), una valuta digitale creata nel 2017 a seguito di un hard fork di Bitcoin. Questa guida descrive tutto ciò che devi sapere su come fare mining di Bitcoin Gold, inclusi i migliori hardware e software da utilizzare.

La nostra guida rapida per fare Mining di Bitcoin Gold

1

Configura un portafoglio Bitcoin Gold

Prima di fare mining di Bitcoin Gold, devi avere un portafoglio in cui riceverai e conserverai le monete estratte. Assicurati che il portafoglio sia compatibile con BTG, per il quale ci sono diverse opzioni tra cui scegliere sul mercato. Questi includono portafogli per mobile che offrono una maggiore accessibilità e portafogli hardware per una sicurezza di alto livello.

2

Unisciti ad un pool di Mining

Mentre ti prepari per iniziare a fare mining di Bitcoin Gold, devi decidere se farlo in modo autonomo o unendoti ad un pool di mining. Sebbene tu possa fare mining in autonomia con l'algoritmo Zhash di Bitcoin Gold, hai maggiori possibilità di ottenere la ricompensa quando combini le risorse con altri miners all'interno di un "pool".

3

Inizia a fare Mining

Prima di iniziare, passa rapidamente alla configurazione del mining, confermando di avere il portafoglio e il software impostati correttamente. In generale dunque, devi prima assicurarti di avere tutto impostato per poter poi procedere. Una volta che sei soddisfatto ed hai sbarrato tutte le caselle della tua lista di controllo personale, sarai pronto per iniziare a fare mining.

Criptovalute Alternative

Bitcoin Cash logo
Bitcoin Cash
BCH
...
...
Cryptocurrencies logo
Cryptocurrencies
CRYPTO
...
...
Dogecoin (New) logo
Dogecoin (New)
DOGE
...
...
Ethereum Classic logo
Ethereum Classic
ETC
...
...

Requisiti: di cosa hai bisogno oggi per iniziare a fare Mining di Bitcoin Gold?

Per fare mining di Bitcoin Gold, hai bisogno del giusto tipo di hardware e software, oltre ad avere accesso all'elettricità ed a una connessione Internet stabile. Se li hai installati, sei a posto e presto potresti essere tra le persone che aiutano a proteggere la rete Bitcoin Gold.

Impianti Rig e hardware popolari per  fare Mining di Bitcoin Gold

Il Bitcoin Gold ha cambiato il suo algoritmo di mining Equihash, rinnovandolo in Zhash (Equihash 144_5) dopo una serie di attacchi del 51% nell'estate del 2019. Il nuovo algoritmo è ancora un meccanismo di consenso Proof of Work progettato per essere ASIC-resistente. È una versione dello stesso algoritmo PoW utilizzato sulla rete Zcash.

Ed è per questo che le schede grafiche (GPU) vengono utilizzate nel mining di Bitcoin Gold e rimangono l'hardware più popolare per il mining di questa criptovaluta. Attualmente, le schede video più richieste per il mining BTG sono quelle progettate per i giochi di fascia alta dai giganti GPU AMD e Nvidia.

Per fare mining in modo più efficace, sono necessarie diverse GPU potenti, ognuna dotata di una discreta quantità di potenza di hashing. Sebbene possano essere leggermente costosi, una potente scheda video ti dà abbastanza velocità per competere con i blocchi.

I rigs richiedono anche un alimentatore (PSU) di alta qualità, una scheda madre che supporti 6 GPU e un metodo per raffreddare l'hardware. Se non investi in ventole e l'attrezzatura si surriscalda per mancanza di un adeguato raffreddamento, la tua operazione di mining potrebbe  essere interrotta ancora prima di iniziare.

La maggior parte delle GPU supporta il sistema operativo Windows o Linux.

Le migliori GPU per il mining di Bitcoin Gold

1. Custom GPU rig

Custom GPU rig. Fonte: mineshop.eu

Il miner GPU di cui sopra presenta una CPU Celeron G1840 Dual-Core, 1 scheda madre Pro BTC (Asrock H81), 6 GPU di AMD Radeon RX570, RAM da 8 GB DDR4, un disco rigido SSD da 120 GB e PSU da 1000 W. Ogni scheda video offre 240 H / s con un consumo energetico di 800 W per unità.

2. Nvidia GTX 1080 Ti

Nvidia GTX 1080 Ti. Fonte: Amazon

La GTX 1080 Ti è la migliore GPU per il mining  di Bitcoin Gold. Questa straordinaria scheda grafica offre una potenza di elaborazione fino a 700 H / se consuma 190W.

3. GeForce GTX 1070

Nvidia GeForce GTX 1070. Fonte: Amazon

La GTX 1070 offre un hash rate di 440, con un assorbimento di 165 W. Questa è un'ottima scheda grafica per il mining di Bitcoin Gold con un alto rapporto di rivendita ed una grande potenza.

4. Nvidia GTX 1060

GeForce GTX 1060. Fonte: forum.bitcoingold.org

La GTX 1060 è un'altra popolare scheda di mining GPU BTG che viene fornita con un hash rate di 400H / s. Consuma 100 W ed offre una delle velocità di elaborazione più elevate per i miners GPU.

Software

Il software è un requisito fondamentale se vuoi fare mining di  qualsiasi criptovaluta, per non parlare di Bitcoin Gold. Quello che fa il software è che ti consente di connettere la tua attrezzatura hardware alla blockchain BTG. Si utilizza l'interfaccia per configurare le impostazioni di mining prima di iniziare a estrarre la ricompensa offerta.

Ricorda che diversi tipi di software di mining supportano diversi tipi di schede grafiche, motivo per cui devi assicurarti di utilizzare solo software compatibili con il tuo hardware.

Alcuni software vengono scaricati sul computer desktop e supportano i sistemi operativi Windows e Linux, mentre alcuni vengono forniti con il supporto per l'accesso mobile tramite Android e iOS. Prendi nota anche di questo fatto quando scegli il tuo software di mining. Se stai usando un mining pool, dovresti fare una ricerca dei prodotti supportati prima di procedere.

Quale software usano le persone per fare Mining di Bitcoin Gold

Ci sono diversi fornitori di software di mining Bitcoin Gold nel mercato oggi, il che significa che un miner principiante non avrà problemi con uno che sia adatto. Ma quali sono i software  che usano di più le persone durante il mining di BTG?

OptiMiner: OptiMiner è un software compatibile con Windows e Linux che supporta le schede grafiche AMD e Nvidia.

Dual Miner di Claymore: il Dual Miner è un ottimo software dotato di un'interfaccia facile da usare. È compatibile con Windows e supporta le schede grafiche AMD e Nvidia

EWBF Miner: EWBF supporta i sistemi operativi Windows e Linux e risulta essere più adatto per le GPU Nvidia.

Posso utilizzare il mio personal computer per fare Mining di Bitcoin Gold?

Come visto in precedenza, Bitcoin Gold utilizza un algoritmo di mining resistente agli ASIC, il che significa mining di CPU e GPU.

In questo caso, puoi fare mining utilizzando il tuo personal computer o anche uno di questi potenti laptop. Tuttavia, anche se tecnicamente puoi fare mining di Bitcoin Gold sul processore del tuo computer, in questo modo potrebbe sembrarti troppo lento. Considerato che il PC non ha la velocità di elaborazione per competere con potenti schede video, è probabile che non farai  mai mining di alcun BTG utilizzando solo il computer.

Se desideri utilizzare il tuo processore di livello domestico per coniare BTG e hai la possibilità di recuperare più dei semplici costi dell'elettricità, dagli una spinta maggiore aggiungendo la potenza della GPU dedicata.

Come  già detto precedentemente, avrai bisogno di sei schede video, un buon disco rigido, RAM (4 GB o più), una scheda madre, un alimentatore ed un sistema di raffreddamento.

Una volta installati, puoi assemblare un impianto di mining GPU semplice ma abbastanza potente da funzionare con il tuo PC. Se non riesci a gestire la configurazione appena esposta, pensando di eseguire il mining con il tuo personal computer sperimenterai la velocità a cui il tuo dispositivo può essere danneggiato.

Conoscenze tecniche richieste per fare Mining di Bitcoin Gold

Il mining può essere un'attività complessa, soprattutto per un nuovo arrivato senza alcuna conoscenza riguardo il linguaggio tecnico utilizzato nel crypto mining. Hai bisogno degli strumenti giusti per fare mining, ma avendo una maggiore comprensione di come funziona il mining ciò renderà ancora più semplice andare avanti. Per aiutarti a capire alcune delle parole comunemente utilizzate, abbiamo fornito una spiegazione semplificata della terminologia del crypto mining.

  • Algoritmo di consenso: si tratta di un insieme di regole sulla rete che consente un consenso decentralizzato sulla validità dei blocchi. Esistono diversi tipi di algoritmi di consenso con Proof of Work, ovvero quello che supporta il mining su blockchain come Bitcoin Gold. Esempi specifici includono SHA-256, Scrypt, Equihash e CryptoNight.
  • Resistente ad ASIC: si tratta di un algoritmo che non supporta l'uso di miner ASIC appositamente progettati. Gli sviluppatori rendono il mining della rete ad alta intensità di memoria, il che significa che i miner richiedono più memoria di quella che un chip ASIC può fornire.
  • Blocco: si tratta di una parte della blockchain che contiene un record di transazioni verificate. Il processo di mining è ciò che consente di aggiungere nuovi blocchi alla catena in crescita della rete.
  • Tempo di blocco: si tratta del tempo stimato necessario ai miners per calcolare l'hash di un dato blocco e aggiungere il nuovo blocco alla blockchain. Bitcoin Gold condivide lo stesso tempo di generazione del blocco di 10 minuti con Bitcoin.
  • Ricompensa del blocco: questo è ciò che i miners guadagnano dopo aver trovato con successo un nuovo blocco valido. Nel caso di Bitcoin Gold, la ricompensa del blocco si riduce ogni quattro anni. Attualmente, i miners guadagnano 6,25 BTG.
  • Difficoltà di mining: questa è una misura di quanto lavoro devono fare i miners prima di trovare il blocco valido. La difficoltà si regola periodicamente per mantenere il tempo di blocco entro l'intervallo stimato di 10 minuti, in modo che possa aumentare o diminuire.
  • Velocità hash: si tratta della quantità di potenza di calcolo necessaria ad un miner per calcolare la funzione hash e risolvere il puzzle a blocchi. È semplicemente la potenza di elaborazione del tuo hardware misurata in hash al secondo. Più potente sarà, più alto sarà anche l’hash rate e maggiori saranno le possibilità di trovare rapidamente una ricompensa di blocco.
  • Redditività di mining: è un calcolo di quante entrate puoi guadagnare con l’hash rate disponibile, tenendo in considerazione fattori come il costo dell'hardware, il consumo di energia ed il prezzo della criptovaluta. I calcolatori di Mining semplificano la stima della redditività degli impianti di mining BTG più diffuse.

Entrare a far parte di un pool di Mining di Bitcoin Gold

Bitcoin Gold (BTG) supporta il Mining tramite GPU, il che significa che puoi effettivamente assemblare un potente rig o più rigs e fare un po di mining autonomamente. Possiamo quindi notare, che le tue possibilità di ottenere la ricompensa del blocco aumentano in modo significativo quando ti unisci ad un pool di mining.

Un pool di mining ti offrirà la possibilità di ottenere una quota della ricompensa proporzionale al tuo hash rate. Anche se non molto grande, la ricompensa avrà un flusso regolare e molto probabilmente otterrai profitti più velocemente in confronto alla possibilità di fare mining in forma autonoma.

Quando si sceglie un pool di mining di Bitcoin Gold, è importante conoscere il suo hash rate, le commissioni previste e la sua reputazione. Questi fattori possono fornirti informazioni riguardo la percentuale di probabilità che il pool risolva con frequenza i blocchi, così come di quanto dovrai pagare. È probabile che un pool che sia riconosciuto come rispettabile non ti truffi.

Bitcoin Gold cloud mining

Puoi anche fare mining di BTG senza dover acquistare, configurare ed eseguire l'hardware di mining. Ciò è dovuto al concetto di cloud mining. Una società di servizi cloud gestisce enormi data center e affitta hash rate, utilizzabili per estrarre Bitcoin Gold senza la necessità di possedere o eseguire macchine hardware.

Nel cloud mining, acquisti il potere di hashing. La società di servizi si assicurerà che tu ottenga la potenza di calcolo per fare mining di BTG durante il periodo concordato. Non devi quindi preoccuparti di mantenere l'hardware o di cercare una fonte di elettricità a basso costo.

Vantaggi

  • Non c'è bisogno di investire in hardware
  • Meno costoso
  • Maggiore facilità d'uso per i  nuovi miners o meno esperti

Svantaggi

  • Rischio di essere truffato
  • Time-locked (devi fare mining durante  il periodo concordato all’interno del contratto)

I migliori pool di mining per Bitcoin Gold sono al giorno d’oggi:

  1. Mining Pool Hub
  2. Suprnova
  3. 2miners
  4. Btgpool

Per i pool di cloud mining, controlla gli Hashflare ed i Nicehash ed i fornitori di servizi più popolari e ampiamente affidabili.

Quanto è redditizio il mining di Bitcoin Gold?

La redditività è una considerazione chiave che devi fare prima di iniziare a fare mining di qualsiasi criptovaluta, incluso Bitcoin Gold. Anche se oggi puoi trarre profitto dal mining di BTG, il tuo rendimento dipenderà da diversi fattori che includono l'investimento iniziale ed i costi generali.

Per determinare quanto sia redditizio il mining di BTG al momento dei tuoi piani di investimento, utilizza un calcolatore di mining di Bitcoin Gold. Puoi quindi verificare quanto ti porterà BTG in un giorno, una settimana, mensilmente o annualmente in base ai seguenti parametri:

  • Costo dell’hardware
  • Hash rate
  • Consumo di energia
  • Costo dell'elettricità (per kWh)
  • Costo del pool (nel caso in cui ti unisci a un pool di mining)
  • Prezzo del Bitcoin Gold

Ad esempio, la GPU Nvidia GTX 1080 che offre 550 H / se consuma circa 150 W restituisce in media $ 12,49 al giorno. Se si detraggono i costi dell'elettricità a $ 0,10 / kWh e una commissione del pool dell'1%, il profitto giornaliero è pari a $ 12,00. Secondo il calcolatore di mining di Bitinfocharts, il rendimento medio per sei mesi è attualmente di $ 2.160.

Ho già fatto Mining di Bitcoin Gold, come procedo?

Congratulazioni! Adesso fai parte del club dei miners di Bitcoin Gold di successo. Hai le monete al sicuro nel tuo portafoglio e il prossimo passo è capire cosa farne.

Puoi anche:

  • Vendere immediatamente per ottenere un profitto
  • Fare Hodling

Vendere Bitcoin Gold

Se decidi di vendere immediatamente il tuo Bitcoin Gold estratto, puoi farlo tramite uno exchange crittografico come Coinbase o Binance o vendere direttamente ad un acquirente su una rete peer-to-peer.

Exchange di criptovalute: se non hai un account, procedi ad aprirne uno su uno exchange di tua scelta. Dopo aver verificato la tua identità, sposta le monete dal tuo portafoglio all'exchange. Vai avanti e vendi il tuo BTG per fiat, quindi ritira poi i soldi. Puoi anche acquistare altre monete in borsa.

Tieni presente che la vendita all’interno di un exchange potrebbe includere ulteriori commissioni di transazione e che si raccomanda di spostare le monete che non prevedi di vendere fuori dall’exchange.

Rete peer-to-peer: le reti P2P sono marketplaces che fanno incontrare i venditori di criptovalute con gli acquirenti. Qui puoi vendere il tuo BTG per la tua valuta fiat locale. Dopo aver concordato il prezzo ed il metodo di pagamento, chiedi all'acquirente di inviare il denaro prima di trasferire il BTG all'indirizzo del portafoglio fornito.

Conservare monete di Bitcoin Gold in un portafoglio sicuro per il lungo periodo

Se non vuoi vendere immediatamente le monete BTG, puoi conservarle in modo sicuro in un portafoglio e tenerle come forma di investimento a lungo termine. Per le criptovalute, il termine per questa strategia è "hodling".

Ciò significa che tieni le monete e non vendi mai, indipendentemente da come cambiano le prospettive di mercato a breve termine. Gli investitori di criptovalute utilizzano questa strategia seguendo  l'idea che una valuta digitale sia notevolmente sottovalutata ai prezzi attuali.

Fare hodling richiede di archiviare le tue monete in un portafoglio sicuro, preferibilmente uno che mantiene le tue chiavi private offline.

Se non lo fai, potresti rischiare di perdere i tuoi fondi, specialmente se li lasci in un portafoglio caldo. La buona notizia è che diverse tipologie di portafoglio offrono funzionalità di sicurezza di prim'ordine per gli hodler a lungo termine. Ecco i popolari portafogli consigliati per la memorizzazione di Bitcoin Gold.

FAQs

  1. No, Bitcoin Gold utilizza un algoritmo di mining resistente agli ASIC e supporta solo il mining di CPU e GPU.

  2. Il primo blocco di Bitcoin Gold è stato estratto il 12 novembre 2017, in seguito alla scissione da Bitcoin.

  3. Bitcoin Gold è un fork di Bitcoin. Sia BTG che BTC sono monete minabili, il che significa che si basano su algoritmi Proof of Work per creare consenso di rete. Condividono anche molte altre funzionalità, tra cui un limite massimo di 21 milioni di monete, un tempo di blocco di 10 minuti e la riduzione della ricompensa del blocco.

  4. I miners attualmente guadagnano 6,25 BTG per blocco estratto.

  5. Sì. Puoi noleggiare un hash rate da un provider di cloud mining come Nicehash e usarlo per fare mining di Bitcoin Gold.

  6. Bitcoin Gold utilizza l'algoritmo di mining Zhash, simile a Equihash.

Questo sito utilizza dei cookie per personalizzare contenuti e annunci, per fornire funzionalità tramite i social media e per offrirti una migliore esperienza. Continuando a navigare sul sito o cliccando "OK, grazie" accosenti all'uso dei cookie su questo sito.