Cardano (ADA) – Un Altcoin che vuole sfidare il mercato

Nel mondo delle criptovalute ce n’è una che sfida apertamente Ethereum. Stiamo parlando di Cardano ADA, criptovaluta che, dal giorno della sua entrata sul mercato (nel settembre 2017), è salita di prezzo in maniera esponenziale attestandosi al 5° posto tra le criptovalute per capitalizzazione.

Cardano immagine principale

Dal suo valore iniziale (di appena 0,03$) Cardano ADA è cresciuto di oltre il 4.000%, toccando un valore massimo di 1,23$. Mentre si scrive la Cardano ADA vale 0,52$ circa, dunque ha subito una flessione che però, per chi volesse investire, può significare convenienza.

Vediamo dunque cos’è la criptovaluta Cardano, il suo funzionamento e la Cardano Blockchain. Affrontiamo il tema del confronto Cardano vs Ethereum e approfondiamo quali saranno gli obiettivi a breve e lungo termine di questa moneta virtuale, ponendo sempre l’attenzione sulla possibilità e la convenienza di investire su Cardano ADA.

Raccomandazioni su dove fare trading con Cardano


Cardano ADA: storia della fondazione della criptovaluta che vuole sfidare Ethereum

Abbiamo già accennato al parallelo Cardano vs Ethereum. Ma perché Cardano è considerata la Ethereum del Giappone? E perché gli sviluppatori di Cardano ADA considerano il loro prodotto anche migliore rispetto ad Ethereum? Iniziamo a rispondere a queste domande andando a vedere come Cardano ADA è nato. Il progetto Cardano nasce nel 2015 quando alcuni imprenditori giapponesi riuniti sotto il nome della società Emurgo ha dato l’incarico alla Società Input Output HK (conosciuta come IOHK) e al suo CEO Charles Hoskinson (co-fondatore di Ethereum) di sviluppare una nuova Blockchain innovativa e capace di supportare dapps e smart contracts. La raccolta fondi, che ha portato più di 60 milioni di Dollari USA nelle casse del team di sviluppatori, è durata fino al settembre del 2017 quando Cardano entra sul mercato con il suo token ADA. Questo anno e mezzo di progettazione ha permesso agli sviluppatori di Cardano ADA di creare una blockchain sicura, decentrata e flessibile, oltre che finemente regolamentata e attenta alle esigenze di privacy dei suoi utenti. La piattaforma blockchain di Cardano, come si vedrà nel prossimo paragrafo, è strutturata su più livelli, cosa questa che permette alla criptomoneta Cardano ADA di potersi sviluppare in maniera flessibile e senza dover subire alcun fork.

Cardano corso

La Blockchain di Cardano: una tecnologia all’avanguardia sviluppata su più livelli.

Basata sul linguaggio di programmazione Haskell (considerato dagli esperti il non plus ultra in materia di sicurezza) e sull’algoritmo PoS (Proof of State), la Blockchain di Cardano è una tra le più avanzate tra le molte presenti oggi sul mercato. Come già accennato, la Cardano Blockchain è strutturata su più livelli o layers. Il primo livello, definito “di insediamento”, riguarda le transazioni e permette la registrazione e i calcoli legati al commercio di Cardano ADA (ADA è la criptovaluta il token) sulla blockchain. Il livello due, cioè il Computation Layer, corrisponde alla piattaforma su cui vengono installati e fatti funzionare i Contratti Intelligenti nonché alcune dapps (applicazioni decentrate che rendono ancora più flessibile la piattaforma stessa). Grazie a questa sistema multistrato, la blockchain di Cardano risulta, oltre che sicura, anche scalabile, sostenibile e inter-operativa. Ciò che permette tutto questo è l’algoritmo alla base della Cardano Blockchain, il cosiddetto Proof of Stake. Questo algoritmo rende possibile il mining senza troppo dispendio di energia (a differenza di quanto accade con l’algoritmo proof of work su cui si basa, ad esempio, il Bitcoin). Altra caratteristica importante della Cardano Blockchain è che, utilizzando un unico Block Exporer, Cardano mette a disposizione dei suoi utenti la possibilità di vedere data, ora, importo e indirizzi pubblici del mittente di ogni transazione. Infine, la sicurezza della transazioni con Cardano ADA è garantita, oltre che dal linguaggio di programmazione Kaskell, su cui si basa la piattaforma, anche dal portafoglio dedicato chiamato Daedalus. Questo è un portafoglio digitale gerarchico, deterministico, sicuro, rapido e multipiattaforma.

Cardano la blockchain di terza generazione

Cardano ADA: un progetto orientato alla ricerca

A differenza della maggior parte delle altre criptovalute, ADA è una criptomoneta che punta moltissimo sulla ricerca tecnico-scientifica. Da quando è nato il progetto Cardano, infatti, i suoi sviluppatori hanno stabilito una roadmap per gli sviluppi successivi della piattaforma stessa. Cardano è dunque un progetto orientato al futuro, tutto in divenire e capace di anticipare i tempi. Il suo sistema fondamentale (chiamato Ouroboros e sviluppato dal team del professor Aggelos Kiayias, scienziato a capo dello IOHK) è stato dimostrato matematicamente come

il primo protocollo PoS (Proof of Stake) sicuro al 100%. Inoltre, ancora in un’ottica di sviluppo tecnologico, la piattaforma Cardano ADA sta per diventare una delle più importanti piattaforme capaci di supportare i cosiddetti Contratti Smart (proprio come è avvenuto per la piattaforma Ethereum). Una volta che la piattaforma sarà implementata completamente, questa potrà fornire le funzioni più avanzate del mercato. In definitiva, il protocollo sviluppato da Cardano punta ad essere il punto di riferimento per la ricerca tecnico-scientifica in materia di criptovalute, anche considerando il confronto Cardano vs Ethereum poiché tende in maniera importante e determinata verso la creazione di un network sempre più flessibile, sicuro, decentrato e open-source.

Cardano dedalo sistema

 

Le tre organizzazioni a supporto della piattaforma Cardano

A partire dal momento della sua creazione, ad opera della Società IOHK (Input Output HK) facente capo al CEO Charles Hoskinson (uno dei fondatori di Ethereum), il progetto Cardano ADA ha potuto usufruire del supporto di tre importantissime Organizzazioni specializzate nella materia. Nel dettaglio, queste Organizzazioni sono:

  • la Cardano Foundation, con sede in Svizzera, istituita al fine di supportare tutti gli utenti di Cardano ADA e le autorità per quanto riguarda il trading e le normative internazionali;
  • la già citata IOHK, Società leader nello sviluppo, nell’implementazione e nella ricerca tecnico-scientifica in materia di criptovalute, la quale, fino al 2020 sarà a capo del progetto di sviluppo della piattaforma Caardano;
  • Emurgo, Società che si occupa degli investimenti in startup e in ricerca e del supporto per le imprese commerciali che vogliono utilizzare e implementare privatamente la blockchain Cardano già esistente.

Tutte e tre queste Organizzazioni concordano in un’obiettivo comune: rendere la tecnologia a base della criptovaluta Cardano sicura, flessibile e maggiormente scalabile. Il loro comune programma di ricerca e sviluppo tende alla realizzazione di tutto questo.

Cardano CEO fondatore

Investire in Cardano ADA: valore, market cap e tendenza

Tiriamo le somme e vediamo se e quanto conviene investire su Cardano ADA, fornendo anche qualche dato concreto sul suo valore e sulla sua tendenza. Il token di Cardano, ADA, a partire dalla data del suo lancio sul mercato (nel settembre del 2017) ha guadagnato oltre il 4.000% in valore. Il suo market cap è cresciuto esponenzialmente, tanto che ad oggi Cardano è una criptovaluta di indiscussa importanza (si posiziona tra le prime 5 criptovalute con più capitalizzazione al mondo con un market cap attuale di $16.332.265.471 USD). Mentre si scrive il valore di Cardano è leggermente sceso dal suo record di 1,23$, attestandosi attorno ai 0,63$. Ciò significa che, pur avendo un mercato che tende alla crescita e un valore ormai riconosciuto dai trader più influenti del mondo, la tendenza di Cardano è altalenante (come del resto quella di tutte le altre criptomonete). Ciò significa anche che questo è un buon momento per investire in Cardano ADA. Ma come poter ottenere questa criptovaluta? Comprare Cardano è facile, sicuro ed economico. Basterà fornirsi del wallet digitale Daedalus, il portafoglio sicuro e multipiattaforma di Cardano, e iniziare a caricare i propri Cardano ADA. Va precisato però che i token ADA non possono essere acquistati direttamente ma vanno cambiati con Bitcoin o Ethereum. Per fare quieti basta affidarsi ad una piattaforma exchange tramite cui poter fare transazioni di criptovalute.

cardano previsione

La carta costitutiva di Cardano: ben più che un White Paper

Come mostrato ampiamente, Cardano è una criptovaluta che fa della ricerca e dello sviluppo la sua principale Mission. A conferma di ciò si veda anche come i fondatori del network Cardano abbiano deciso di scrivere la carta costitutiva della piattaforma: non un semplice White Paper come per la maggior parte delle altre criptovalute, ma una serie di articoli scientifico-accademici rivolti agli investitori e agli sviluppatori informatici, in cui vengono spiegate tecnicamente e in maniera approfondita le peculiarità della critomoneta e della sua blockchain, a partire dal funzionamento del linguaggio di programmazione Haskell e dall’implementazione dell’algoritmo Proof of Stake, passando per la strutturazione della piattaforma su più livelli, fino alle modalità di creazione degli Smart Contracts e delle dapps (applicazioni decentrate che girano sulla piattaforma stessa e che puntano a dar ad essa un valore aggiunto rispetto alla concorrenza). La fruizione di questi articoli è disponibile sul sito ufficiale della piattaforma Cardano.

Raccomandazioni su dove fare trading con Cardano



 

Rate this post

Aggiungi un commento

Investire è speculativo. Quando investi il ​​tuo capitale è a rischio. Questo sito non è destinato all’uso in giurisdizioni in cui la negoziazione o gli investimenti descritti sono proibiti e dovrebbero essere utilizzati solo da tali persone e in modi consentiti dalla legge. Il tuo investimento potrebbe non essere idoneo per la protezione degli investitori nel tuo paese o stato di residenza, pertanto ti preghiamo di condurre la tua due diligence. Questo sito Web è gratuito per l’utente, ma potremmo ricevere commissioni dalle società che pubblichiamo su questo sito. Clicca qui per maggiori informazioni.