Ethereum (ETH) - La Vera Alternativa al Bitcoin?

Sin dalla presentazione del progetto nel dicembre 2013, è stato chiaro a tutti che Ethereum apportava al mondo delle criptovalute qualcosa di più. Infatti, la piattaforma blockchain è nata con l’intento di introdurre nel mondo digitale gli smart contract teorizzati da Nick Szabo alcuni decenni prima.

Prosegui la lettura della guida e al termine avrai appreso tutto ciò che c’è da sapere su uno dei progetti più avvincenti e ricchi di sfide del mondo crypto.

Il team di Ethereum: Vitalik Buterin e gli altri

Un giovanissimo programmatore con doppio passaporto, russo e canadese, Vitalik Buterin, nel dicembre del 2013 ha presentato il primo documento in cui ha descritto in linea teorica il suo progetto.

La sua idea, pubblicata anche su Bitcoin Magazine, ha riscosso un ampio interesse che ha spinto Buterin e gli altri sviluppatori cofondatori, Gavin Wood, Jeffrey Wilcke e “Heikoheiko”, a trasformare il documento in un software funzionante.

Il 2014 è stato l’anno della svolta: attraverso una raccolta di fondi pubblica (una sorta di ICO), Vitalik e compagni hanno raccolto la considerevole cifra di 18 milioni di dollari in BTC.

Il 30 luglio 2015 il gruppo di programmatori ha rilasciato la prima versione ufficiale di Ethereum.

ethereum
Guida approfondita alla criptovaluta Ethereum Cascade Creatives/ Shutterstock.com

Le Migliori Piattaforme di Trading

Cosa sono gli smart contract?

Gli smart contract (contratti intelligenti) sono la grande innovazione di Ethereum, non perché inventati dagli stessi ideatori, ma perché finalmente trovano un’applicazione funzionante nella realtà digitale.

Gli smart contract di Ethereum sono monete digitali altamente programmabili: consentono di inviare denaro da A a B solo se si verificano determinate condizioni stabilite a priori. Si tratta di un grande passo in avanti perché diventa possibile trasferire, attraverso un contratto digitale ed automatizzato, la proprietà di un bene fisico senza possibilità di falsificazioni o truffe.

Perché il nome Ethereum?

Il significato del nome Ethereum lo spiega Vitalik ai membri del forum ufficiale con queste parole: “Quando ho trovato il nome, stavo consultando un elenco di nomi di fantascienza su Wikipedia. Ho capito che questo nome mi piaceva più degli altri, suppongo perché suonava bene e conteneva la parola ‘etere’ che si riferisce all’ipotetico mezzo invisibile che permea l’universo e permette alla luce di viaggiare” (fonte: https://forum.ethereum.org).

Qual è la mission?

L’obiettivo, se così si può definire, è dare vita a un software decentralizzato in grado di gestire molteplici applicazioni sviluppate per offrire servizi digitali. Ciascuna applicazione ha un suo sistema economico autonomo e un token interno per comprare e vendere il servizio.

All’interno del software, gli smart contract svolgono la funzione essenziale di garantire l’esistenza e la proprietà dell’asset digitale.

Investitori popolari

Perché investire in Ethereum nel breve e lungo periodo

Prima di procedere è importante sgomberare la mente dal valore attuale di ETH. Per diventare un investitore del progetto Ethereum devi basarti sulle potenzialità, sulla visione e non sul prezzo in tempo reale.

Analizziamo, quindi alcuni aspetti positivi ed altri che si potrebbero opporre alla tua intenzione di investire in ethereum.

Pro

Contro

Progetti simili

L’idea originaria di Buterin è stata un’illuminazione per coloro che hanno voluto cimentarsi con le criptovalute in un secondo momento. In tanti hanno provato a copiare la sua piattaforma, molti hanno dato vita a “nuove” piattaforme di smart contract che sono la copia quasi esatta di Ethereum, come ad esempio:

Gli ecosistemi informatici appena elencati devono molto a Buterin. TRON ed EOS (ora EOSIO) nascono come applicazioni di Ethereum e solo poi diventano una rete decentralizzata basata su blockchain indipendenti. Mentre per quanto riguarda Cardano, il fondatore Charles Hoskinson è uno dei cofondatori di Ethereum.

ethereum
Le prossime frontiere di Ethereum 

Lista di exchange e broker che offrono ETH

La criptovaluta ETH è presente in tutti gli exchange di valute digitali, la sua diffusione è estesa forse anche più di bitcoin se includiamo gli exchange decentralizzati (DEX). Questi ultimi sono diventati oltre 200 e nella stragrande maggioranza dei casi si basano proprio sul protocollo di Ethereum.

Se da un lato tutti i crypto exchange listano ETH, non tutti sono degni di fiducia. Tra i migliori trovi l’exchange istantaneo Coinbase, il servizio di scambio di Kraken e il gigante Binance.

Inoltre, i servizi finanziari regolamentati, ovvero i broker online, hanno aggiunto il mercato delle criptovalute tra gli strumenti proposti agli investitori: attualmente numerosi trading online scambiano ETH contro dollaro ed euro. Ti proponiamo la lettura della recensione di eToro per conoscere al meglio questa opportunità di investimento.

Analisi storica del prezzo di Ethereum

Si può minare Ethereum?

Dall’analisi del valore passiamo all’attività del minare Ethereum. Per lungo tempo il mining di Ethereum è stata una grande fonte di guadagno, poi il crollo verticale del prezzo ha drasticamente ridotto i profitti e gli investimenti nel settore si sono quasi azzerati.

L’inversione di tendenza in atto possiamo desumerla indirettamente dalla difficulty di Ethereum, che negli ultimi 90 giorni (dicembre 2018 – febbraio 2019) è crollata del 21,93% (Fonte dati: Coinwarz.com). Ciò è avvenuto perché molti miner hanno staccato la spina ai loro dispositivi non più produttivi.

Il mining di ETH resta sempre possibile, l’importante è che tu sappia quanto l’investimento è sottoposto all’incertezza ed alle difficoltà tecniche. Realizzare un impianto di mining fatto in casa non è semplicissimo come ti fanno credere, soprattutto sul piano della gestione quotidiana.

Ricorda anche che nel prossimo futuro è prevista l’implementazione di Casper, un progetto che trasformerà radicalmente il modello attuale di ethereum. Con Casper, infatti, non sarà più possibile fare il mining di ETH, ma lo staking che non richiederà più l’uso di dispositivi per estrarre la criptovaluta.

Optare per l’acquisto di ethereum come forma di investimento è più semplice, comodo e in ultima analisi conveniente.

Dopo l’acquisto, naturalmente, avrai bisogno di un portafoglio dove conservare la criptomoneta, prosegui la lettura, ti forniamo qualche dritta sui migliori wallet ETH.

mining ethereum
Mining Rig pronto a minare ETH grafvision/Shutterstock.com

Portafogli Ethereum: i migliori

Ethereum vs. Bitcoin

Possiamo paragonare Ethereum a Bitcoin? In realtà no e in breve ti spieghiamo il perché.

Bitcoin è una criptovaluta “pura”, nasce con l’intento di offrire un mezzo di scambio monetario per l’acquisto di qualsiasi cosa e in qualsiasi parte del mondo. Una speciale moneta elettronica valida ovunque, non falsificabile, non censurabile (o quasi) e facilmente conservabile in un portafoglio digitale.

Ethereum è una piattaforma distribuita di smart contract, la valuta digitale circolante nel sistema (ETH) ha la funzione di “eseguire” gli smart contract nella network, nel senso che la criptovaluta serve a pagare l’emissione del contratto intelligente.

ethereum
Bitcoin ed Ethereum a confronto.

Ethereum vs. Ethereum Classic

Mettiamo a confronto Ethereum ed Ethereum Classic.

La somiglianza tecnica è impressionante, ma ovvia: Ethereum Classic (ETC) è un hard fork di ETH, se non sai cosa è un fork, leggi il nostro glossario.

Nel mese di ottobre 2016 una porzione della originaria comunity di Ethereum ha deciso di distaccarsi dalla Ethereum Foundation per divergenze sulla gestione del caso The DAO Attack. ETC è diventata, da allora, una criptovaluta a tutti gli effetti con una sua autonomia, anche se da un punto di vista produttivo non ha mai presentato progetti significativi.

Di recente Ethereum Classic è caduto vittima di un attacco, che ha tutte le sembianze di un attacco di “selfish mining”: il miner crea una catena parallela a quella originale e in un momento successivo si ricollega alla principale copiando la sua in luogo di quella originale.


Ethereum 2.0


Cos’è Ethereum 2.0 (Serenity)?

Ethereum 2.0. anche conosciuto come Serenity, è una serie di aggiornamenti proposti per il modello Ethereum esistente per rendere il sistema veloce e più efficace. La blockchain Ethereum è stata inizialmente progettata per essere un Computer mondiale decentralizzato, capace di eseguire qualsiasi codice in cambio di una piccola commissione.

Poco dopo il suo lancio, sono stati evidenziati alcuni problemi con la scalabilità e il mining. Le applicazioni lanciate sulla rete hanno fallito l’obiettivo di attrarre il numero di utenti giornalieri che hanno società del calibro di Facebook e Google. Con l’evoluzione della tecnologia, Ethereum ha iniziato a mostrare ulteriori problemi relativi al proof-of-stake, alla sicurezza della rete e altri. Serenity è il quarto upgrade di Ethereum ed è stato pianificato nel 2015 quando la piattaforma originale fu lanciata.

E’ un buon upgrade per Ethereum?

Ethereum 2.0 non solo è una buona cosa, esso è necessario per la blockchain dal momento che continua a crescere in termini di utenti. La nuova catena parallela funzionerà insieme a quella esistente e sarà completamente compatibile.

Cosa rende Ethereum 2.0 differente?

Proof of Stake:

L’aggiornamento introdurrà un meccanismo di Proof-of-Stake (PoS), che sarà meno costoso ed energeticamente efficiente rispetto al mining del Proof-of-Work (PoW).

Il Proof-of-Work è un protocollo che mira a ridurre i cyber-attacchi come i Distributed Denial of Service (DDoS), che esauriscono le risorse bombardando un computer con richieste fasulle. Questa forma di consenso richiede un gran ammontare di energia. Dati raccolti nel 2015 hanno rivelato che una transazione Bitcoin richiedeva una quantità di energia pari a quella usata da 1,57 famiglie americane per una intera giornata.

Ethereum 2.0 passerà dal Proof-of-Work al sistema virtuale Proof-of-Stake il quale è più economico e amico dell’ambiente.

Sharding:

Il partizionamento dei dati (sharding) verrà utilizzato sulla nuova blockchain Ethereum 2.0. Sharding è la tecnica che divide le informazioni in parti più piccole e distribuite sull’intera rete. La tecnica migliora la velocità delle transazioni, la scalabilità e migliora la sicurezza perché i dati non vengono mai conservati in un solo luogo.

eWASM:

Ethereum 2.0 (Serenity) implementerà un nuovo motore d’esecuzione conosciuto come eWASM (Ethereum Flavoured WebAssembly).

I nodi della blockchain faranno funzionare una virtual machine capace di processare le transazioni che essi ricevono. WebAssembly (WASM) è un formato binario, ottimizzato per le macchine virtuali. È supportato da una serie di motori JavaScript e altri ambienti di runtime, che lo rendono eseguibile all’interno della maggior parte dei browser web.

Un WASM basato sulla Ethereum Virtual Machine (EVM) sarà in grado di sfruttare il miglioramento hardware, creando un ecosistema più ampio di tool e supporto. Questo aggiornamento dovrebbe anche rendere possibile la generazione di contratti intelligenti in qualsiasi linguaggio compilati con WebAssembly.

L’implementazione di eWASM in Ethereum 2.0 dovrebbe permettere esecuzioni veloci, portabilità dei linguaggi, accesso all’ecosistema WebAssembly e incremento dei tool di supporto.

Ci sarà una terza moneta Ethereum con l’introduzione dell’aggiornamento?

No, Ethereum 2.0 non prevede la creazione di una nuova criptovaluta. Questo aggiornamento è stato previsto da lungo tempo, sin dalla nascita di Ethereum. Per tanto l’aggiornamento ha un supporto unanime da parte della comunità, a differenza della controversa attivazione di Segwit che non aveva tutti a favore.

 

Concludendo

Iscriviti alla nostra newsletter e resta aggiornato sulle ultime notizie che riguardano Ethereum, ricevi in omaggio la nostra guida completa al Bitcoin in formato ebook gratuito.

Concludiamo la guida Ethereum con una serie di domande e risposte.

Raccomandazioni su dove fare trading con Ethereum

eToro
Caratteristiche principali
Deposito minimo
$50
United States
Caratteristiche principali
Le migliore valute
Modalità di pagamento
Bonifico bancario, Trasferimento bancario
PaxForex
Caratteristiche principali
€ 80 deposito minimo
Fondata nel 2010
Diffonde da 0,3 pip
Deposito minimo
$200
United States
Caratteristiche principali
€ 80 deposito minimo
Fondata nel 2010
Diffonde da 0,3 pip
Le migliore valute
Modalità di pagamento
Carta di credito, Carta di debito, Bonifico bancario, Bitcoin, Ethereum, Neteller, Perfect Money, QIWI, Skrill, UPayCard, WebMoney
È improbabile che tu trovi un broker più comodo di PaxForex. La nostra azienda offre ai clienti le migliori condizioni possibili per il successo di Forex \ Cryptocurrencies, Spot metal \ Stock trading. Abbiamo offerte sia per i principianti che per i commercianti esperti. I principali motori del nostro progresso nel trading finanziario sono la reputazione immacolata; attenzione ai clienti e approccio innovativo allo sviluppo del business. I nostri risultati sono stati confermati dai successi di ciascuno dei nostri trader. Oggi siamo un noto broker con la più bassa diffusione di fiducia di centinaia di migliaia di clienti in tutto il mondo. Ti assicuriamo che lavorare con PaxForex garantisce il massimo livello di servizio, la rigorosa conformità a tutti i termini di negoziazione e l'affidabilità fornita dalle tecnologie più avanzate.
Coinbase
Caratteristiche principali
Deposito minimo
$1
United States
Caratteristiche principali
Le migliore valute
Modalità di pagamento
Carta di credito, Carta di debito, Euro banca account, Carta di credito sicura 3D

Domande e risposte

  1. Qual

    www.ethereum.org è il sito di riferimento.

  2. Quando

    Non c’è una tempistica certa, Ethereum ha difficoltà a completare l’aggiornamento intermedio Metropolis. I tempi per l’introduzione di Casper si allungano.

  3. Qual è la ricompensa del blocco e il tempo del blocco?

    Il block reward (ricompensa) è di 3 ETH, mentre il tempo del blocco (block time) è di 15 secondi.

Notizie riguardo a Ethereum

Hobbits è il Protocollo che Permette il Passaggio di Informazioni in ETH 2.0

Hobbits è il nuovo protocollo che permette il passaggio di informazioni attraverso i nodi nella blockchain di Ethereum 2.0 . more info…

Samsung Electronics Lancia un Wallet di Criptovalute per il Galaxy S10

Samsung Electronics ha appena rivelato il wallet di criptovalute per il telefono che ha appena lanciato sul mercato, il Galaxy more info…

Ethereum: Dopo l’Aggiornamento L’emissione dei Blocchi è più Rapida

Il ritmo di aggiunta di nuovi blocchi di transazioni alla blockchain di Ethereum è tornato a salire dopo il successo more info…

QuadrigaCX ha Immagazzinato Ethereum su Altri Exchange

Secondo le nuove prove, l’exchange di criptovalute canadese QuadrigaCX probabilmente ha immagazzinato una quantità significativa di ETH in altri exchange di more info…

Il Direttore della Ethereum Foundation Espone Novità e Cambiamenti

Aya Miyaguchi è il direttore esecutivo della Ethereum Foundation, l’organizzazione no-profit fondata e dedicata allo sviluppo continuo della seconda blockchain more info…

Ethereum Risente della Difficulty Bomb, Mining più Difficile

Ethereum è influenzato da quella che è conosciuta come la ” difficulty bomb” incorporata nel codice, e si prevede che more info…

Criptovalute Alternative

Bitcoin
Bitcoin
Bitcoin
Ripple
Ripple
Ripple
Litecoin
Litecoin
Litecoin
EOS
EOS
EOS
Cardano
Cardano
Cardano
TRON
TRON
TRON