Lisk

Nel mondo delle criptovalute (coinmarketcap ne conta addirittura più di 1500) non tutte sono all’altezza dell’idea della decentralizzazione dell’economia e dei servizi che sta alla base di questo mondo. Per questo è bene sapere qualcosa su un altcoin prima di investirci sopra. In questa guida affronteremo nel dettaglio l’altcoin LISK al fine di dare le nostre opinioni sul coin LISK (LSK).

Iniziamo subito dando qualche dato sul valore della criptovaluta LISK al fine di vedere se e quanto conviene investirci i nostri soldi. Ad oggi il valore della criptovaluta LISK (LSK) è di oltre 25 Dollari USA, con una crescita del 13,75% e con una capitalizzazione davvero importante, pari a $3.035.183.788 USD.

Lisk Corso Reale

Diciamo subito che LISK (LSK) può essere comprato sui principali exchange presenti sul mercato, tra i quali menzioniamo BitTrex, Poloniex, BitSquare, Yobit. Ma cos’è LISK e quali le funzionalità che questo altcoin offre?

LISK: cos’è e qual’è la sua storia

Come Ethereum, anche l’altcoin LISK (LSK) ha come obiettivo quello di dare vita ad un sistema decentralizzato di applicazioni (o DAPPS) in modo da risultare una sfida e una valida alternativa a sistemi centralizzati quali l’App Apple Store o Google Play. A differenza di Ethereum però LISK non implementa smart contracts. Il suo fine è unicamente quello di dare la possibilità agli sviluppatori di creare DAPPS tramite il suo sistema SDK e di distribuirle al grande pubblico attraverso la piattaforma che LISK stesso mette a disposizione.

LISK Coin è nato il 24 maggio 2016 come fork della Blockchain di Crypti, progetto interessante al quale ha partecipato lo stesso fondatore di LISK, Max Kordek, ma che, a causa di una raccolta fondi tramite ICO

insufficiente, ha portato alla decisione di sviluppare una piattaforma alternativa, quella di LISK (LSK) appunto.

Se ci si chiede cos’è LISK (LSK) si deve rispondere che LSK è una criptovaluta modulare, la prima nel suo genere. Il significato di questa espressione è che le DAPPS implementate sulla piattaforma LISK vengono eseguite sul core di LISK stesso, il database è nella sua blockchain, ma le DAPPS e i file che contengono sono decentralizzati in modo da rendere il network, oltre che sicuro da attacchi hacker, sempre efficiente. Ad esempio, una transazione tramite il token LSK richiede appena 10 secondi, e dopo 1-2 minuti la transazione stessa diventa immutabile. Ma come funziona tutto questo? Quali sono le caratteristiche della LISK blockchain?

Lisk Main

La Blockchain di LISK e il protocollo Delegated-Proof-of-Stake

Abbiamo già detto che la blockchain di LISK, sulla quale girano i token LSK, è decentralizzata, sicura e implementata in modo da rendere possibile la costruzione di DAPPS, la loro diffusione e la loro vendita.

La flessibilità e la semplicità sono alla base di questa piattaforma. La blockchain di LISK infatti permette la costruzione di applicazioni decentralizzate attraverso linguaggi di programmazione molto diffusi tra gli sviluppatori, quali JabaScript o Node. Ciò però non significa che anche la blockchain LISK sia scritta in questi linguaggi, i quali possono essere anche molto vulnerabili. Inoltre, per evitare bug che possono creare problematiche alla stessa rete, LISK prevede una blockchain parallela, chiamata SideChain, sulla quale far girare queste DAPPS. Così si riduce al minimo il rischio di viziare la blockchain madre e quindi evitare di dover produrre un hard fork molto spesso destabilizzante per intero sistema oltre che per il valore economico-finanziario del token.

Come Bitcoin o Next NXT, ad esempio, anche LISK punta tutto sulla decentralizzazione. Tuttavia il protocollo usato sulla blockchain di LISK non è né il Proof-of-Work né il Proof-of-Stake. LISK utilizza infatti il Delegated-Proof-of-Stake, un protocollo che implementa l’algoritmo di BitShares e che dà il diritto ai possessori di token LSK di votare sulle decisioni dei delegati della mainchain, ovvero di votare chi è incaricato di validare i vari blocchi della chain e quindi occuparsi della sicurezza del network.

I delegati attivi sono 101 e vengono eletti dal network stesso. A questi delegati va il vantaggio di guadagnare gettoni tramite le operazioni di verifica, ma anche l’onere di provvedere, come detto, alla sicurezza della piattaforma.

Lisk Blockchain

Il progetto dell’altcoin LISK e della sua piattaforma

L’obiettivo del progetto dell’altcoin LISK e del network che lo supporta è già stato indicato (creare un mercato decentralizzato e sicuro di DAPPS), ma vale la pena approfondirne le peculiarità.

A differenza dell’App Apple Store e di Google Play, i principiali Store online ai quali il progetto LISK vuole fare concorrenza, il network LISK si propone come una rete di scambio decentralizzata e sicura perché implementata su una tecnologia blockchain immutabile.

La Fondazione LISK crede infatti in un futuro decentralizzato. Per rendere questo possibile, LISK si impegna a favorire la diffusione della tecnologia blockchain a tutti, siano essi sviluppatori di DAPPS o semplici fruitori. A tal fine la semplicità di utilizzo e la sicurezza delle transazioni sono caratteristiche fondamentali e necessarie.

Dal giorno della sua nascita (nel maggio del 2016) La LISK Foundation ha lavorato duro, e continua a farlo, per realizzare il suo progetto, puntando tutto sull’implementazione della piattaforma ma dando anche libertà di sviluppo ai suoi utenti. Infatti LISK mette a disposizione degli utenti-sviluppatori il cosiddetto SDK (Software Development Kit), un framework scritto in JavaScript che rende possibile l’implementazione di ulteriori blockchain sulla Main Blockchain del sistema LISK.

Le possibilità di sviluppo sono tra le più svariate: gli sviluppatori privati possono creare social network indipendenti, sistemi di messaggistica istantanea, giochi e software utility, il tutto diffuso in maniera decentralizzata sulla blockchain messa a disposizione da LISK.

Tutto ciò non significa però che LISK faccia concorrenza alle altre blockchain. Semmai la concorrenza da fare è quella tra i vari sistemi blockchain integrati tra loro (e le loro rispettive criptomonete) e i sistemi centralizzati su cui si basa l’Internet attuale.

Il team di LISK e le sue Partnership

Tra il team di LISK menzioniamo il già citato Max Kordek, presidente e fondatore, e Oliver Beddows, vice presidente e anch’esso fondatore.

Mak Kordek è descritto dai suoi collaboratori come un grande interprete del futuro del web e un forte sostenitore della tecnologia blockchain, nella quale vede la chiave per un internet più equo e distribuito.

Oliver Beddows è uno sviluppatore con oltre 15 anni di esperienza nella creazione e nella costruzione di applicazioni per sistemi critici e per la sicurezza di networks. Ha co-fondato LISK con l’obiettivo di diffondere e rendere accessibile agli sviluppatori la costruzione di DAPPS, lasciando libero sfogo alla creatività degli sviluppatori stessi. Tra le sue attività menzioniamo anche quella di essere un avvocato open-source, oltre che il principale sviluppatore del network LISK.

Un’ultima figura del team LISK da citare è quella di Guido Schmitz-Krummacher, membro del progetto e imprenditore esperto con oltre 25 anni di esperienza in diverse Compagnie. Il suo ambito lavorativo è quello della legge internazionale e dell’economia finanziaria. Supporta moti progetti blockchain based, tra cui, appunto, LISK. Grazie al lavoro del team LISK, il progetto può ad oggi vantare importanti partnership, tra cui menzioniamo BitCoin Swisse AG, MME, Wachsman PS, LightCurve.

Lisk Fondatore

Le nostre previsioni su LISK: valore, market cap, tendenza

Subito dopo le criptovalute che hanno superato i 100$ (come Dash, Ethereum, Monero, ZCash), troviamo LISK, con il suo valore attuale di 25,75 Dollari USA e con un market cap di ben $3.035.183.788 USD.

Ripercorrendo la storia della quotazione del Coin LISK (LSK) vediamo che subito dopo la sua entrata sui mercati, e per lungo tempo, LISK criptovaluta è rimasta praticamente invariata, con un valore ben al di sotto del Dollaro USA. Dall’ottobre del 2017 inizia però la sua salita che, in maniera altalenante ma con una tendenza costante verso la crescita, ha portato LISK coin a valere anche 38,40$ nel gennaio di quest’anno.

Negli ultimi tempi LISK ha sì perso qualcosa, ma comunque si attesta ben sopra i 20$, cosa molto interessante per una criptovaluta. Il progetto del network LISK, del resto, è interessante, oltre che ben supportato da vari investitori.

Per chi volesse fare trading con LISK Coin e compare qualche LSK può usufruire delle piattaforme exchange più diffuse, tar le quali suggeriamo Bittrex, Bitsquare, Poloniex, Yobit.

Lisk previsione

Il White Paper del progetto LISK

Il documento fondativo della criptovaluta LISK e della sua piattaforma è orientato soprattutto agli sviluppatori esperti. Questo perché LISK vuole attirare le migliori professionalità nel campo dell’ingegneria informatica e, dando loro strumenti flessibili e libertà nella creazione, implementare ulteriormente il suo network.

In questo documento vengono spiegati il background tecnico alla base del network LISK, il meccanismo del Consenso (tramite l’algoritmo Delegated Proof-of-Stake), la sicurezza delle transazioni e le caratteristiche dei Blocchi, oltre che la possibilità di implementazione delle DAPPS.

Da questo documento LISK appare come la criptomoneta che è in grado di offrire una nuova generazione di piattaforme blockchain based, capace di essere facilmente implementata grazie ad un’interfaccia usabile e dei linguaggi di programmazione tra i più diffusi.

 

Lisk
Rate this post

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Informativa sul rischio: investire in valute digitali, azioni e altri valori mobiliari, materie prime, valute e altri prodotti di investimento derivati (ad es. contratti per differenza, “CFD”) è speculativo e comporta un elevato livello di rischio. Ogni investimento è unico e comporta rischi unici.

I CFD e altri derivati sono strumenti complessi e comportano un elevato rischio di perdita del denaro in tempi brevi a causa della leva. Valuta se comprendi come funzionano gli investimenti e se puoi sostenere l’elevato rischio di perdere denaro.

I prezzi delle criptovalute possono oscillare ampiamente e, pertanto, tali strumenti non sono adatti a tutti gli investitori. Il trading di criptovalute non è supervisionato da alcun quadro legislativo UE. La performance passata non garantisce risultati futuri. Qualunque storico di trading presentato interessa un periodo inferiore a 5 anni, salvo ove diversamente indicato, e potrebbe non essere sufficiente per prendere decisioni di investimento. Il tuo capitale è a rischio.

Facendo trading su azioni, il capitale è a rischio.

La performance passata non è indicativa di risultati futuri. Lo storico di trading presentato interessa un periodo inferiore a 5 anni, salvo ove diversamente indicato, e potrebbe non essere sufficiente per prendere decisioni di investimento. I prezzi possono oscillare al ribasso, così come al rialzo, anche notevolmente e si potrebbe essere esposti a variazioni dei tassi di cambio. È possibile perdere tutto o parte dell’importo investito. Gli investimenti non sono adatti a chiunque; assicurati di aver compreso appieno i rischi e gli aspetti legali che tale attività comporta. In caso di incertezza, richiedi una consulenza legale, fiscale e/o contabile indipendente. Questo sito non fornisce consulenza finanziaria, legale, fiscale o contabile. Alcuni link sono affiliati. Per maggiori informazioni, leggi l’Informativa integrale sul rischio e il disclaimer.