NEO – Un progetto all’avanguardia tra gli Altcoins

NEO è una criptomoneta che dai suoi inizi ha visto crescere incredibilmente il suo valore. Nata nel 2014, quando valeva appena 0,15 $, il suo valore rimane stabile fino ad aprile del 2017. A giugno dello stesso anno NEO inizia a crescere vertiginosamente, sfiorando il valore di 10 $ nel giro di poche settimane, con un ROI di circa il 600%. Il valore di NEO non si arresta e continua a crescere, tanto che in agosto arriva addirittura ad oltre 47 $.

Neo Moneta logo

Tuttavia, l’elevata volatilità che contraddistingue i mercati delle valute virtuali fa scendere il valore di NEO a 21 $ nell’arco di un mese. Cosa ne è oggi del valore di NEO, criptovaluta che, pur nella sua instabilità, è riuscita a crescere in maniera davvero impressionante? Bene: nel momento in cui si scrive la criptovaluta NEO è arrivata a toccare addirittura quota 180 $!

NEO: La criptovaluta che sfida Ethereum

Le criptovalute oggi esistenti sul mercato presentano dei tratti essenziali che le contraddistinguono dalle valute tradizionali e le accomunano tutte sotto una stessa categoria. Alcune di queste però si differenziano dalle altre grazie a funzionalità più approfondite, modelli economici peculiari e progetti più ambiziosi. Tra le criptovalute più complete e ambiziose si deve senza dubbio menzionare NEO, criptomoneta che punta ad imporsi perseguendo l’obiettivo di costituire un vero e proprio ecosistema legato alla moneta stessa.Basata ovviamente sulla Blockchain come per i Bitcoin questa tecnologia informatica fondamentale, e capace di sfruttare una rete peer-to-peer

capace di permettere transazioni protette, anonime, trasparenti e totalmente decentrate, NEO è anche una criptovaluta che punta alla creazione di un suo micro-mondo economico (o ecosistema) che permette scambi economici e finanziari liberi dal controllo di Banche e Stati. Non solo, proprio come avviene con Ethereum, NEO è una criptovaluta che supporta anche la generazione di identità digitali e la sottoscrizione dei cosiddetti Smart Contracts (contratti programmati), con la caratteristica però di rendere questi Smart Contracts più flessibili e di facile pianificazione rispetto a quelli sviluppati sulla rete Ethereum. Vediamo dunque di entrare nel dettaglio di NEO, criptomoneta che si sta sempre più imponendo nel mercato asiatico, e conseguentemente mondiale, e che, nel giro di poco tempo, è riuscita a generare ROI (Return On Investment) altissimi.

Neo corso

Breve introduzione alla nuova criptomoneta NEO

Da quanto detto, NEO sembra dunque essere una criptomoneta su cui puntare per fare trading. Però, prima di rispondere alla domanda che ci guiderà lungo questo articolo (conviene investire su NEO?), dobbiamo conoscere meglio le caratteristiche e le peculiarità della criptomoneta stessa e vedere in cosa questa si differenzia dalle altre monete virtuali.

Inizialmente nota come AntShare, la prima Blockchain open-source cinese, NEO nasce nel 2014 da l’idea di Hongfei Da, CEO dell’Agenzia Onchain che studia e implementa il sistema di registro distribuito blockchain.

Sin dai suoi esordi, NEO ha implementato nella sua rete la tecnologia Blockchain, ma anche l’identità digitale, per digitalizzare i propri asset, cioè le risorse programmabili costituite da dati digitali. La blockchain fa di NEO una criptovaluta talmente decentralizzata, trasparente e sicura.

Due sono i tipi di asset digitali presenti sulla rete NEO.

  1. gli asset globali: identificati dagli Smart Contracts (contratti programmati) e dai Clients presenti sulla rete NEO;
  2. gli asset contrattuali: registrati negli archivi privati dei vari “Contratti Programmati”

È dunque la possibilità di dare vita a Smart Contracts l’altra caratteristica che fa di NEO una criptovaluta davvero peculiare. Nello specifico, lo Smart Contract è quella funzione che porta all’esecuzione automatica dei termini contrattuali di un contratto quando viene innescata una condizione pre-programmata. Tutto questo non sarebbe possibile senza una Blockchain affidabile e non manomissibile.

Ciò che rende anche estremamente flessibile la rete NEO nella creazione di Smart Contracts è il fatto che, a differenza di Ethereum (che permette la creazione di uno Smart Contract solo attraverso il linguaggio di programmazione Solidity), la rete NEO prevede l’implementazione di Smart Contracts attraverso i linguaggi di programmazione più conosciti (C#, Java, ecc).

Neo economia intelliggente

Come funziona la Blockchain di NEO

Dunque, NEO è una criptomoneta sicura, affidabile e flessibile. Tutto questo lo deve alla tecnologia Blockchain che utilizza, la quale, a quanto dicono i suoi sviluppatori, è superiore in termini di compatibilità, flessibilità, velocità e scalabilità (cioè capacità di sostenere gli aumenti delle transazioni) rispetto a quella dell’Ethereum, l’altra criptomoneta che NEO apertamente sfida. Le transazioni sulla rete NEO sono rapidissime e le loro commissioni davvero basse. Per quanto riguarda il mining, invece, sulla rete NEO non è previsto. Alla fondazione della criptomoneta erano stati emessi 50 milioni di NEO. Il volume massimo è stato stabilito in 100 milioni. I restanti 50 milioni sono stati trattenuti dai fondatori per far fronte alle spese per sviluppare il progetto nel futuro e non possono essere acquistati sugli exchange. Ottenendo NEO, l’acquirente ottiene una una vera e propria quota della Società, cosa questa che fa di NEO una criptomoneta che funziona anche come titolo azionario. Inoltre, investire su NEO è conveniente anche perché, entrando in possesso di NEO si riceveranno dei dividendi chiamati GAS, cioè una seconda criptomoneta che viene distribuita a tutti i possessori del NEO senza che questi debbano fare nulla. Nel dettaglio, ogni anno, ogni 10 NEO posseduti daranno diritto a ricevere 1 GAS.Infine, un altro punto di forza del progetto, cosa che ne ha fatto senza dubbio alzare le quotazioni, rendendo così davvero proficuo investire sul NEO, è che esso prevede il sistema SegWit (che significa Segregated Witness). Questo sistema è utilizzato anche dalla rete di scambio della criptovaluta Monero e consiste nella capacità della rete di dare massima segretezza alle transazioni.

Neo Catena dei Blocchi

NEO un progetto all’avanguardia

NEO è una criptovaluta che nasce con un obiettivo ambizioso: la creazione di una rete o network capace di sostituire l’economia tradizionale con una Smart Economy. L’obiettivo è dunque quello di dare vita ad un’economia Smart (“intelligente”) capace di rendere il processo di creazione e realizzazione di un’idea il più possibile semplice, veloce e performante, o attraverso l’utilizzo di tecnologie immediate, o attraverso la collaborazione tra persone con differenti competenze complementari tra loro. Per realizzare ciò il network NEO deve costituirsi come un vero e proprio ecosistema, cioè una rete open-source in cui tutti possono avere accesso agli strumenti di sviluppo della rete stessa.

neo avanguardia

Il Team dietro la moneta che ricorda matrix

Come già detto NEO nasce dall’idea di Da Hongfei, personalità che tra l’altro è a capo dell’Agenzia Onchain il cui scopo è stato ed è tuttora lo studio e l’implementazione della tecnologia Blockchain. A questo proposito c’è anche da dire che NEO ha già iniziato una collaborazione con la Banca Centrale Cinese per lo sviluppo della Blockchain stessa, in particolare per lo sviluppo di un brevetto ad essa collegato con finalità di monitoraggio delle transazioni sulla “catena di blocchi”.

Neo fondatore Da Hongfei

Conviene investire ancora su NEO? Tendenze e previsioni 

Arriviamo al dunque del nostro percorso e proviamo a rispondere alla domanda: conviene investire su NEO?   Da quanto detto finora, viste anche le peculiarità della criptovaluta, possiamo rispondere affermativamente alla domanda. Se non bastassero tutte le peculiarità della criptomoneta NEO descritte nei paragrafi precedenti ad incentivarvi ad investire su NEO, sicuramente vi avranno invogliato all’investimento questi ultimi dati. NEO infatti è senza dubbio una criptovaluta capace di generare tra i più alti ROI (Return On Investment) del mercato. Ad oggi, pur avendo una posizione dominante soltanto in Medioriente, NEO è comunque una criptomoneta la cui richiesta sta crescendo anche nel mercato asiatico e in quello occidentale. Per questo ci sentiamo di dire che investire su NEO in questo momento può diventare davvero un affare. Uno dei modi attraverso cui monetizzare con NEO sono senza dubbio i cosiddetti Contratti per Differenza (CFD) Questi contratti possono essere acquistati su piattaforme broker che garantiscono rapidità, facilità di utilizzo e sicurezza. Se invece si volessero acquistare dei NEO su qualche exchange bisognerà procurasi un Digital Wallet, un portafoglio digitale in cui tenere al sicuro le proprie criptomonete. Tra questi Digital Wallet, NeoTracker permette anche di monitorare il bilancio sia di NEO che di GAS (i quali, sempre tramite questo software, potranno essere reclamati con un semplice click). Che altro dire? Investire su NEO può essere davvero proficuo. Per questo scegliete il vostro modo di investimento e iniziate subito a monetizzare! La sfida Ethereum vs. Neo comincia!

Neo Tendenza nuovo Ethereum

Il whitepaper di NEO

Per concludere parliamo un attimo del WhitePaper di NEO, la criptomoneta che vuole diventare un ecosistema smart. Come sopra accennato, due sono i Token nativi di NEO: NEO stesso e GAS. Se il possesso del primo dà il diritto ai possessori di gestire la rete, il secondo, detto anche Token “carburante”, è utilizzato per controllare gli asset interni al network di NEO. Da quanto stabilito nel WhitePaper, i nuovi GAS saranno creati ogni volta che si genererà un nuovo blocco. Ciò significa che, all’esordio della rete NEO, non esisteva nessun GAS. Con la generazione di nuovi blocchi, invece, si arriverà a produrre fino ad un massimo di 100 milioni di GAS (processo questo che si stima si compirà in 22 anni).

 

NEO – Un progetto all’avanguardia tra gli Altcoins
Rate this post

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Informativa sul rischio: investire in valute digitali, azioni e altri valori mobiliari, materie prime, valute e altri prodotti di investimento derivati (ad es. contratti per differenza, “CFD”) è speculativo e comporta un elevato livello di rischio. Ogni investimento è unico e comporta rischi unici.

I CFD e altri derivati sono strumenti complessi e comportano un elevato rischio di perdita del denaro in tempi brevi a causa della leva. Valuta se comprendi come funzionano gli investimenti e se puoi sostenere l’elevato rischio di perdere denaro.

I prezzi delle criptovalute possono oscillare ampiamente e, pertanto, tali strumenti non sono adatti a tutti gli investitori. Il trading di criptovalute non è supervisionato da alcun quadro legislativo UE. La performance passata non garantisce risultati futuri. Qualunque storico di trading presentato interessa un periodo inferiore a 5 anni, salvo ove diversamente indicato, e potrebbe non essere sufficiente per prendere decisioni di investimento. Il tuo capitale è a rischio.

Facendo trading su azioni, il capitale è a rischio.

La performance passata non è indicativa di risultati futuri. Lo storico di trading presentato interessa un periodo inferiore a 5 anni, salvo ove diversamente indicato, e potrebbe non essere sufficiente per prendere decisioni di investimento. I prezzi possono oscillare al ribasso, così come al rialzo, anche notevolmente e si potrebbe essere esposti a variazioni dei tassi di cambio. È possibile perdere tutto o parte dell’importo investito. Gli investimenti non sono adatti a chiunque; assicurati di aver compreso appieno i rischi e gli aspetti legali che tale attività comporta. In caso di incertezza, richiedi una consulenza legale, fiscale e/o contabile indipendente. Questo sito non fornisce consulenza finanziaria, legale, fiscale o contabile. Alcuni link sono affiliati. Per maggiori informazioni, leggi l’Informativa integrale sul rischio e il disclaimer.