Ripple (XRP) - Un Altcoin per Pagamenti Online

Ripple è una rete di intermediazione globale in tempo reale che modernizza i pagamenti transfrontalieri.

Unisce banche, fornitori di servizi di pagamento – come società – ed exchange di asset digitali tramite la RippleNet, la prima rete blockchain commercialmente operativa al mondo.

Gli utenti possono trasferire denaro attraverso la rete usando valute fiat o la criptovaluta Ripple XRP.

Utilizzo della tecnologia Ripple

Nell’Era Digitale i consumatori e le imprese hanno incrementato la domanda di pagamenti transfrontalieri.

Al momento, l’esecuzione di tali pagamenti richiede diversi intermediari durante il processo di invio e ricezione alle banche. Questo lungo processo può richiedere diversi giorni, costi aggiuntivi e rischi.

Entrando a far parte della rete Ripple, le istituzioni finanziarie possono elaborare i pagamenti dei loro clienti  istantaneamente e ovunque nel mondo, in modo affidabile e a basso costo.

Ripple: sede, background e storia

Ripple ha sede a San Francisco (Stati Uniti) e ha uffici a New York, Londra, Sydney, India, Singapore e Lussemburgo.

Ripple è stato concepito nel 2004. Dopo il successivo sviluppo di quest’idea, è stata fondata una società di nome OpenCoin nel 2012. La società ha sviluppato il protocollo Ripple (RTXP) e la Rete di Exchange & Pagamento Ripple in codice open-source. Il nome della società cambiò in Ripple Labs Inc. nel 2013 e più tardi venne abbreviata in Ripple nel 2015.

Ripple è una società finanziata privatamente da investitori importanti come Google Ventures, Seagate Technology, Accenture, Bitcoin Opportunity Corp & Standard Chartered.

La società è guidata da un consiglio di amministrazione, diretto dal suo CEO e supportato da un team di gestione insieme a più di 150 membri dello staff. Le sue risorse principali sono crittografi, esperti di sicurezza, analisti, analisti di conformità, sviluppatori software ed esperti della Silicon Valley e Wall Street.

Ripple ha ricevuto numerosi premi durante il 2015 e 2016, in particolare dal World Economic Forum, KPMG, Forbes e Fortune. La Società è stata anche valutata – nel 2016 – come l’ottava organizzazione blockchain più influente del mondo.

Oggi, Ripple vanta più di 100 clienti tra istituti maggiori– ed è in continua crescita – come Standard Chartered, Westpac, Credit Agricole, Bank of Tokyo Mitsubishi UFG e molti altri.

Migliori scambi

Risorse addizionali

Come funziona la blockchain di Ripple?

La rete Ripple offre 3 soluzioni chiave ai clienti.

  1. xCurrent

Rappresenta la soluzione centrale per l’elaborazione dei pagamenti transfrontalieri. Affronta i problemi della tradizionale infrastruttura di intermediazione globale.

I clienti ora richiedono pagamenti tracciabili in tempo reale alle loro banche. Ma al momento, la rete della gestione dei pagamenti e l’infrastruttura di elaborazione blocchi delle banche sono lente, poco chiare e costose per le banche e i loro clienti.

xCurrent è la tecnologia di Ripple che elimina la necessità di diverse reti centralizzate. xCurrent fornisce una sola rete decentralizzata connessa di pagamenti globali – costruita intorno all’open source Interledger Protocol (ILP) – che migliora l’accesso, la velocità, l’affidabilità e minimizza i costi.

Accedere alla blockchain di Ripple è semplice perché si può entrare nella rete globale da un qualsiasi luogo e tutte le istituzioni finanziarie che ne fanno parte, operano utilizzando le stesse regole, la stessa struttura e gli stessi protocolli amministrativi standardizzati.

La velocità di elaborazione dei pagamenti globali è stata rivoluzionata usando un singolo vettore: la rete Ripple permette alle banche di elaborare le transazioni in pochi secondi invece che in giorni.

L’affidabilità delle transazioni è stata massimizzata dalla blockchain di Ripple che offre una crittografia sicura, un flusso di pagamento end-to-end con immutabilità delle transazioni e ridondanza delle informazioni. La visibilità end-to-end di ogni pagamento è disponibile scambiando la transazione e le informazioni sulle tariffe prima che i pagamenti vengano eseguiti.

La rete Ripple abbassa i costi dei pagamenti transfrontalieri perché l’uso degli intermediari è ridotto. I costi tradizionali sono stimati a 5,56$ per transazione, mentre se si usa la blockchain di Ripple i costi sono solo di 2,21$; questo comporta un risparmio del 60%.

  1. xVia

Sfrutta la tecnologia Ripple per le aziende, i fornitori di servizi di pagamento e le banche che desiderano inviare pagamenti in varie reti utilizzando un’interfaccia standard.

L’API di Ripple è una semplice Interfaccia di Programmazione di un’Applicazione (API) che non richiede l’installazione di un software e consente agli utenti di inviare senza problemi i pagamenti a livello globale – con trasparenza sullo stato del pagamento – e con molte informazioni allegate, come fatture.

  1. xRapid

Questa soluzione introduce l’utilizzo della valuta digitale Ripple XRP nella rete per scopi di liquidità a basso costo.

Poiché i pagamenti nei mercati emergenti spesso richiedono conti fiat pre-finanziati (nostro) di valuta locale in tutto il mondo, i costi di liquidità sono alti.

xRapid riduce drasticamente i requisiti di capitale per la liquidità in quanto utilizza in modo univoco la valuta Ripple XRP per offrire liquidità su richiesta; riducendo notevolmente i costi e permettendo in tal modo pagamenti in tempo reale nei mercati emergenti.

Realizzato per uso aziendale, XRP offre alle banche e ai fornitori di servizi di pagamento un’opzione di liquidità altamente efficiente, modulare ed affidabile per il servizio dei pagamenti transfrontalieri.

Usando Ripple XRP, le transazioni sono istantanee – si effettuano in meno di 4 secondi e sono modulabili – l’XRP Ledger, usando i canali di pagamento, può modificarsi per gestire oltre 50.000 transazioni al secondo; a basso costo – ogni transazione XRP costa in media 0,0004$ in tariffe di rete; stabile – l’XRP Ledger ha chiuso 29 milioni di registri fin dalla sua istituzione, senza nessuna interruzione di rete nel 2016; solido – codice open-source con ingegneri a tempo pieno che attivamente sviluppano e controllano l’XRP Ledger; decentralizzato – con più di 25 validatori globali gestiti da istituzioni come MIT, Microsoft, AWS, Bahnhof e CGI.

Le aziende possono trarre vantaggio dall’utilizzo della valuta XRP di Ripple, offrendo ai propri clienti un’esperienza di pagamento migliore e al prezzo più basso.

Le banche possono incrementare la loro portata globale e migliorare il servizio clienti, non dovendo pre-finanziare i conti Nostro.

Gli exchange che propongono XRP possono aumentare il volume consentendo ai fornitori di servizi di pagamento di inviare pagamenti utilizzando XRP.

Exchange dove XRP può essere scambiato

XRP non è l‘azione di Ripple, ma è la sua valuta digitale. Mentre le azioni vengono scambiate in una borsa valori, la valuta virtuale viene scambiata in uno exchange di criptovalute.

L’XRP di Ripple può essere scambiato in un numero sempre crescente di exchange come Bitstamp, Kraken e Gatehub, per citarne alcuni.

 

Ripple Faucet

Per stimolare l’interesse e promuoverne l’uso, molte criptovalute usano i faucet, che in pratica regalano piccole quantità di criptovaluta.

Ripple ha usato un faucet nel 2013 per incoraggiare più persone ad utilizzare conti Ripple ed iniziare a scambiare la criptovaluta XRP. La Società ha distribuito una piccola quantità di XRP a più di 25.000 utenti beta che hanno dovuto iscriversi a una lista e-mail.

Un Ripple Faucet esiste ancora oggi presso il seguente sito web: http://ripplefaucet.info/ Per guadagnare gratuitamente l’XRP di Ripple, è richiesto un portafoglio Ripple e risolvere dei captcha.

Recensioni su Ripple

“Ripple ha già conquistato molti seguaci… la rete di pagamento che lo supporta ha il potenziale per cambiare il modo in cui gli affari vengono fatti nel mondo.” – 10TopTenReviews

“Il grande punto di forza di Ripple è il basso costo per effettuare una transazione – gli utenti pagano una piccola tariffa per inviare denaro, niente in confronto ad altri metodi per trasferire denaro.” – MIT Technology Review

“Tra gli investitori, Ripple è una delle più controverse criptovalute sul mercato – è amata e odiata, in ugual modo.” – coindesk

Raccomandazioni su dove fare trading con Ripple

Notizie riguardo a Ripple

UAE Exchange, servizio di trasferimento del denaro degli Emirati Arabi, è pronto a usare Ripple (XRP)

UAE Exchange e Ripple pianificano il lancio di una piattaforma di rimesse transfrontaliere basata sulla rete decentralizzata RippleNet. La notizia more info …

La Bank of America potrebbe presto lavorare con Ripple Inc.

La seconda banca degli USA, Bank of America, potrebbe presto collaborare con Ripple Inc., a rivelarlo alcune indiscrezioni di stampa more info …

Alcuni segnali indicano che il prezzo di Ripple (XRP) potrebbe chiudere il 2018 in rialzo

La criptovaluta ethereum e la valuta digitale XRP non sono mai state così vicine come in questi giorni. Confrontando il more info …

Il PayPal africano Flutterwave implementa Ripple xCurrent per connettere l’Africa al mondo

Flutterwave è un processore di pagamenti multi valuta simile a PayPal, principalmente rivolto ai commercianti. La società ha sede a more info …

La National Bank of Kuwait è pronta a usare xCurrent di Ripple per i servizi di pagamento

Secondo fonti di stampa, ufficialmente non confermate, la National Bank of Kuwait (NBK) potrebbe tra poche settimane passare su Ripple more info …

All’amministrazione del Presidente Donald Trump piace Ripple più di Bitcoin ed Ethereum

L’amministrazione Trump è molto più interessata alla criptovaluta XRP e ai progetti della Ripple Inc. che a quelli di Bitcoin more info …

Criptovalute Alternative

Aggiungi un commento

Investire è speculativo. Quando investi il ​​tuo capitale è a rischio. Questo sito non è destinato all’uso in giurisdizioni in cui la negoziazione o gli investimenti descritti sono proibiti e dovrebbero essere utilizzati solo da tali persone e in modi consentiti dalla legge. Il tuo investimento potrebbe non essere idoneo per la protezione degli investitori nel tuo paese o stato di residenza, pertanto ti preghiamo di condurre la tua due diligence. Questo sito Web è gratuito per l’utente, ma potremmo ricevere commissioni dalle società che pubblichiamo su questo sito. Clicca qui per maggiori informazioni.