Verge (XVG): Altcoin per transazioni sicure, veloci ed anonime

La criptovaluta Verge è tra le più longeve tra quelle che oggi conosciamo, ma la sua storia è sempre stata un po’ controversa per via dei dubbi sui fondatori e i numerosi casi di furto di Verge coin avvenuti con attacchi del 51% alla blockchain.

La criptomoneta Verge è anche famosa per i ben cinque algoritmi che ne gestiscono la rete, un aspetto che ha sempre fatto discutere gli esperti della crypto community.

Mettiti comodo e in pochi minuti apprenderai tutto quanto c’è da sapere sulla altcoin Verge (XVG), se conviene investire e come è possibile farne il mining.

Logo Verge

Cos’è Verge coin e come nasce

DogeCoinDark nasce il 9 ottobre del 2014 con la genesi del primo blocco, il sito web CoinMarketCap.com registra il primo segnale di trading il giorno 25 ottobre 2014. Solo nel 2016 la criptomoneta assume il nome di Verge currency.

La altcoin si contraddistingue subito per le “transazioni invisibili”, che già Monero aveva adottato mesi prima con una tecnica di merging delle transazioni che rende impossibile capire chi è il mittente dei monero inviati sulla rete.

Nessuna ICO e nessuna attività di pre-mine precedono la nascita della moneta digitale, che come protocollo usa il Proof of Work: il protocollo più utilizzato dalle altcoin, il cui funzionamento è ben spiegato nel nostro glossario.

La tabella sottostante riporta le caratteristiche salienti della criptomoneta Verge.

Specifica Valore
Consenso di Nakamoto (Protocollo) Proof of Work (PoW)
Algoritmi Scrypt, x17, Lyra2rev2, myr-groestl, blake2s
Tempo del blocco 30 secondi
Offerta di coin Verge totale 16.555.000.000 XVG
Pre-mine No
ICO No
Ticker XVG
Genesi del primo blocco 9 ottobre 2014
Numero transazioni secondo 100. Fino a 2.000 implementando la tecnologia RSK.

Il team di Verge coin

Alle spalle del progetto non c’è un misterioso personaggio come è avvenuto nel caso di Bitcoin, tuttavia il team Verge non è certo rinomato per la sua trasparenza e “fede sociale”. Il fondatore Justin “Sunerok” Valo, risulta essere stato più volte arrestato per reati contro il patrimonio, infrazioni al codice della strada e altri reati.

Ma non è solo una questione di fedina, il team di Verge coin è stato più volte accusato di frode e di manipolazione del mercato. Gli sviluppatori avrebbero pagato “il megafono dei token”, John McAfee, perché parlasse bene del progetto. Ed ancora la falsa collaborazione con Ledger wallet per coprire l’ingiustificato spostamento di fondi donati dalla comunità: svariati milioni di dollari USA spariti da uno dei wallet destinati alla raccolta fondi.

Per completezza, del gruppo di sviluppatori fanno parte anche: Marvin – marpme; Stan – StanFaas; Akshay – Sourcedexter; Swen; Manuel. A questi si aggiunge un gruppo dedito allo sviluppo del business e un gruppo di consulenti dedicati.

Dev Team Verge Coin

Come funziona Verge coin?

Verge coin (XVG) è una criptovaluta come bitcoin e come litecoin, lo scopo è fornire agli utenti del web una moneta elettronica capace di acquistare e vendere beni o servizi in qualsiasi parte del mondo, a bassi costi di commissione e in tempi ridotti.

Due le caratteristiche che contraddistinguono Verge e la differenziano da molte altre. La prima caratteristica, davvero unica, l’uso di ben cinque algoritmi per mettere in sicurezza la Verge Network.

Secondo quanto si apprende dall’ultima versione del blackpaper Verge, emesso a gennaio 2019 in occasione del rilascio di Verge Core 5.0, il meccanismo di multi-Algo PoW è stato progettato per consentire a persone con diversi tipi di device di mining, di guadagnare dall’estrazione di XVG.

Sempre secondo il blackpaper, le “5 funzioni di hash combinate su una sola blockchain, incrementano la sicurezza grazie all’ampio numero di persone e dispositivi che possono minare Verge”.

Tale visione è stata sconfessata nei fatti da un triplice attacco del 51% avvenuti nel 2018, di cui l’ultimo nel mese di maggio. Gli attaccanti, sfruttando una falla nel sistema di mining hanno utilizzato simultaneamente due algoritmi, e preso il controllo della rete violando le regole del consenso condiviso. Come risultato dell’attacco, gli hacker sono riusciti a rubare milioni di XVG.

Verge Core 5

Chi sono gli investitori?

Come scritto poco sopra, il progetto è nato senza raccolta di fondi, ma successivamente il team ha avviato una sorta di crowdfunding tra i membri della community per sostenere le spese di sviluppo. I fondi raccolti ammontano a milioni di dollari, ma sul loro reale destino poco è dato sapere dal momento che sono stati trasformati in XVG, accantonati su wallet pubblici e poi trasferiti su crypto exchange o altri wallet nelle disponibilità dei membri.

Conviene investire in Verge coin?

Con un lungo e dettagliato articolo di un po’ di tempo fa, abbiamo dato conto di tutta la vicenda che ha riguardato il vero e proprio caso Verge.

Tuttavia il gruppo di programmatori non è naufragato, continua a sviluppare il codice come è evidente analizzando le repository su GitHub.

Proprio a gennaio 2019, poi, il team ha pubblicato il nuovo blackpaper aggiornato. Un segno di continuità nonostante i punti interrogativi disseminati in tutto il 2018.

Criptovalute simili

Verge coin è un caso raro di criptomoneta con cinque algoritmi, da sola questa caratteristica la rende quantomeno diversa dalle altre.

Per quanto riguarda le finalità, essere una valuta digitale di uso quotidiano, XVG si avvicina agli obiettivi che persegue la Dash coin, ma è anche l’obiettivo della criptomoneta di Charlie Lee, Litecoin, così come di tante altre.

Lista di exchange e broker

Poco più di dieci exchange di criptovalute listano almeno una coppia di trading che include la XVG coin. Il principale exchange di Verge è Binance, segue lo statunitense Bittrex e il sudcoreano Upbit.

La coppia XVG/BTC è la più scambiata, segue la coppia XVG/KRW (il won sudcoreano) e in terza posizione per volumi di scambio troviamo la coppia di trading XVG/ETH. LiteBit.eu lista la coppia XVG/EUR, ma con scambi giornalieri bassi.

I broker online regolamentati dalle Autorità finanziarie governative per il momento non adottano Verge, tuttavia le rispettive piattaforme sono ricche in opportunità di trading potendo scambiare le maggiori criptovalute usando direttamente l’euro.

Tra le principali piattaforme presentiamo le recensioni di Markets.com e del social broker eToro.

Previsioni del prezzo di Verge coin

Nonostante i problemi di sicurezza riscontrati nel 2018, il comportamento del prezzo di Verge coin non è stato così diverso dal resto del comparto. Come le altre altcoin ha avuto i suoi momenti di forti rialzi, seguiti a ribassi altrettanto pesanti.

Il picco massimo di valore (0,22 USD) lo ha raggiunto a dicembre 2017, momento storico per tutte le monete digitali. Attualmente il prezzo di XVG oscilla intorno ai 0,006 USD.

Volendo azzardare delle previsioni di prezzo per Verge XVG, non si possono non ricordare le falle del sistema manifestate nel 2018 e i dubbi sollevati da una porzione della community.

Verge, e in particolare il membri del team, dovranno mantenere una buona condotta a lungo, per riconquistare la fiducia degli investitori.

Verge currency

Come si fa il mining di Verge coin?

Cinque gli algoritmi tra cui scegliere per fare il mining di Verge, li ricordiamo:

  • Scrypt,
  • x17,
  • Lyra2rev2,
  • myr-groestl,
  • blake2s.

Cosa può significare per un miner avere l’opportunità di minare una criptovaluta con ben cinque algoritmi? Significa che può estrarre la moneta digitale con dispositivi di diversa progettazione allo stesso tempo.

Il mining, in questo caso, risulta parecchio diverso dal minare Ethereum.

Wallet della criptovaluta Verge

I wallet Verge usano la tecnologia di offuscamento degli IP di Tor, quest’ultimo è un protocollo e una rete di nodi usata per entrare nel deep web.

Tutti i wallet XVG sono Tor wallet, inoltre, quasi tutti i sistemi operativi hanno il portafoglio dedicato:

  • Android Tor Wallet;
  • OSX Tor QT Wallet e/o Electrum;
  • Windows Tor QT Wallet e/o Electrum;
  • Linux Tor QT Wallet e/o Electrum.

Presto sarà disponibile l’Apple iOS Wallet. In alternativa verifica la disponibilità della altcoin su uno dei portafogli multi coin che abbiamo recensito per te.

Verge vs Bitcoin

Verge nasce dal codice sorgente di Bitcoin, come molte delle valute digitali che conosci. Alla base c’è lo stesso codice, ma gli sviluppatori di XVG hanno modificato il software originario per introdurre alcune caratteristiche uniche e per certi versi anche innovative.

Bitcoin e Verge condividono la stessa visione, offrire alle persone la possibilità di usare una moneta elettronica per acquistare qualsiasi cosa e ovunque esse sono accettate, senza limitazioni governative.

BTC a differenza di Verge, usa il solo algoritmo SHA256 e non lo ha mai cambiato o abbinato ad altro algoritmo. La comunità di sviluppatori di BTC, per giunta, gode di una reputazione decisamente più elevata.

Concludendo

Sei giunto al termine dell’articolo di presentazione della Verge coin, una criptovaluta dal percorso tortuoso e a tratti oscuro. Resta aggiornato sulle ultime notizie dal mondo crypto e non dimenticare di scaricare l’ebook gratuito dal quale apprendere tutto sull’uso di bitcoin.

Criptomoneta Verge: Domande e Risposte

Come posso calcolare il rendimento del mining di Verge?
Visita il sito web coinwarz.com per un calcolo approssimativo del rendimento.
Quali sono le mining pool di Verge coin?
Il sito web ufficiale (www.vergecurrency.com) presenta una lista esaustiva di tutte le mining pool attraverso le quali minare XVG.
Dove posso trovare il BlockExplorer della criptovaluta Verge?
Visita il sito internet https://verge-blockchain.info, inserisci l’indirizzo del wallet e ti mostrerà in tempo reale il percorso dei tuoi XVG o di quelli che attendi ricevere.
Verge (XVG): Altcoin per transazioni sicure, veloci ed anonime
Rate this post

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Informativa sul rischio: investire in valute digitali, azioni e altri valori mobiliari, materie prime, valute e altri prodotti di investimento derivati (ad es. contratti per differenza, “CFD”) è speculativo e comporta un elevato livello di rischio. Ogni investimento è unico e comporta rischi unici.

I CFD e altri derivati sono strumenti complessi e comportano un elevato rischio di perdita del denaro in tempi brevi a causa della leva. Valuta se comprendi come funzionano gli investimenti e se puoi sostenere l’elevato rischio di perdere denaro.

I prezzi delle criptovalute possono oscillare ampiamente e, pertanto, tali strumenti non sono adatti a tutti gli investitori. Il trading di criptovalute non è supervisionato da alcun quadro legislativo UE. La performance passata non garantisce risultati futuri. Qualunque storico di trading presentato interessa un periodo inferiore a 5 anni, salvo ove diversamente indicato, e potrebbe non essere sufficiente per prendere decisioni di investimento. Il tuo capitale è a rischio.

Facendo trading su azioni, il capitale è a rischio.

La performance passata non è indicativa di risultati futuri. Lo storico di trading presentato interessa un periodo inferiore a 5 anni, salvo ove diversamente indicato, e potrebbe non essere sufficiente per prendere decisioni di investimento. I prezzi possono oscillare al ribasso, così come al rialzo, anche notevolmente e si potrebbe essere esposti a variazioni dei tassi di cambio. È possibile perdere tutto o parte dell’importo investito. Gli investimenti non sono adatti a chiunque; assicurati di aver compreso appieno i rischi e gli aspetti legali che tale attività comporta. In caso di incertezza, richiedi una consulenza legale, fiscale e/o contabile indipendente. Questo sito non fornisce consulenza finanziaria, legale, fiscale o contabile. Alcuni link sono affiliati. Per maggiori informazioni, leggi l’Informativa integrale sul rischio e il disclaimer.