Home > Confronto > Migliori Portafogli EOS Confronto

I migliori Portafogli EOS del 2021

EOS apporta una serie di vantaggi al pubblico con la possibilità di ospitare app decentralizzate, tra cui una serie di diverse piattaforme DeFi e contratti smart. L'open source con una velocità di transazione al secondo più rapida a tariffa zero lo rende una scelta preferita da molti. Se vuoi detenere o semplicemente scambiare EOS, avrai bisogno di un buon portafoglio. Abbiamo già setacciato Internet per darti una prospettiva dei migliori portafogli EOS nel 2021.

Confronto dei migliori Portafogli EOS

Ogni portafoglio EOS ha i suoi pro e contro. Nell'elenco seguente, classifichiamo alcuni dei migliori portafogli EOS, includendo ciò che li rende ideali e ciò che manca loro. Ciascuno dei portafogli è stato valutato criticamente per garantire che funzionino come pubblicizzato.

1
Min. Deposit
$1
Exclusive promotion
Our score
10
Fino a 100x Leverage
Nessuna tassa è in deposito
offre un'API completa e strumenti di supporto
Start trading
Payment Methods:
Bitcoin
Full Regulations:
2
Min. Deposit
-
Exclusive promotion
Our score
9.3
FCA regolato scambio crittografico con 4500+ risorse digitali disponibili per la negoziazione
Supporta gli utenti provenienti da oltre 100 paesi, tra cui Stati Uniti e Canada
Prelevare i fondi utilizzando PayPal o altri metodi di pagamento
Start trading
Payment Methods:
Carta di credito, Carta di debito, Euro banca account, Carta di credito sicura 3D
Full Regulations:
3
Min. Deposit
$1
Exclusive promotion
Our score
8.7
I mondi più popolare portafoglio hardware
Acquisto, gestire e proteggere il vostro crypto in un unico luogo
Compatibile con oltre 100 + cryptocurrencies
Start trading
Payment Methods:
Carta di credito, BitPay
Full Regulations:
4
Min. Deposit
-
Exclusive promotion
Our score
8.5
I mondi più popolare portafoglio hardware
Acquisto, gestire e proteggere il vostro crypto in un unico luogo
Compatibile con oltre 100 + cryptocurrencies
Start trading
Payment Methods:
Carta di credito, BitPay, PayPal
Full Regulations:
5
Min. Deposit
$0
Exclusive promotion
Our score
7.9
team internazionale di specialisti in tutta l'ingegneria, cryptosecurity e sviluppo nucleo Bitcoin
Un all-in-one in modo sicuro gestire le risorse digitali con facilità
Il BitBox02 dotato di un design dual chip con un chip sicuro. Il codice sorgente è stato sottoposto a revisione contabile da ricercatori di sicurezza ed è completamente open source
Start trading
Payment Methods:
Full Regulations:

Capire i Portafogli EOS

Le criptovalute come EOS funzionano senza la necessità di un mediatore o un intermediario come una banca. Come monete digitali, EOS richiede l'archiviazione digitale, questo è ciò che offrono i portafogli EOS. Se vuoi custodire EOS, ne avrai bisogno anche tu di uno.

I portafogli di criptovaluta sono costituiti da due stringhe di chiavi: privata e pubblica. La chiave pubblica è un identificatore, che consente a te ed a chiunque di individuare un portafoglio specifico sulla rete blockchain. Pensa alla chiave pubblica come al tuo numero di conto. Se hai bisogno di ricevere EOS da qualcuno, dovrai fornire loro la chiave pubblica in modo che sappiano a quale portafoglio inviare le monete.

Se utilizzi un portafoglio EOS, dovrai accedervi, ed è qui che entra in gioco la chiave privata. Come la chiave pubblica, le chiavi private sono lunghe stringhe di caratteri alfanumerici. La chiave deve essere inserita per accedere al portafoglio. In poche parole, la chiave privata è la password. Fai molta attenzione alla chiave privata. Essendo la password per il tuo portafoglio, se qualcuno riuscisse ad ottenerla, potrebbe avere accesso alle tue monete EOS e svuotarlo.

Potresti anche ricevere semplicemente delle monete EOS da un'altra parte, fornendo loro la tua chiave pubblica, tuttavia l'invio di EOS richiede qualcosa in più della semplice chiave pubblica del destinatario. Nel portafoglio, non solo dovrai inserire la chiave pubblica dell'altro portafoglio, ma anche menzionare la quantità di moneta EOS che dovrai inviare.

Ed è proprio qui, che le transazioni diventano davvero interessanti. EOS funziona come una macchina virtuale online e fornisce a ciascun portafoglio registrato una memoria specifica, che equivale alla quantità di monete EOS che un utente sta puntando. Queste monete danno a ciascun portafoglio una larghezza di banda che può essere utilizzata per effettuare le transazioni. Per transazioni più grandi o frequenti, potrebbe essere necessario puntare su più monete.

Per molte persone, la posta in gioco delle monete EOS potrebbe non essere qualcosa con cui si sentono a proprio agio e ci sono alcuni portafogli EOS che eliminano completamente la necessità di puntare, sebbene al costo di transazioni limitate in un determinato periodo di tempo.

Capire un Portafoglio EOS

Sono disponibili numerosi portafogli che puoi utilizzare per archiviare, ricevere e inviare le tue monete EOS. Esistono differenti tipologie di portafogli EOS e selezionare quello giusto può essere un po’ complicato. Sorgono alcune domande riguardo il livello di sicurezza, la facilità d'uso e l'interfaccia utente e comprendiamo bene la confusione che può generare. Ogni portafoglio ha i suoi pro e contro, perciò capire cosa possono fare per te è importante.

Gli Hot-Wallet (Portafogli caldi) sono collegati alla rete blockchain EOS e 24 ore su 24, 7 giorni su 7 possono essere consultati dall'utente in qualsiasi momento. Come regola generale, gli Hot- Wallet sono più facili da configurare e utilizzare, con varie opzioni tra cui scegliere. Se sei interessato ad uno di questi, devi verificare anche se il provider di servizi di pagamento supporta il tuo dispositivo. Molti Portafogli supportano PC e mobile, mentre alcuni sono basati unicamente su dispositivi mobile. Ci sono anche alcuni Hot-Wallet basati su un sistema cloud, che liberano gli utenti dal vincolo di tenere tutto il tempo collegata un App-Wallet. Molti portafogli forniscono anche una funzione aggiuntiva che consente all'utente di impostare una password o una frase-chiave più facile da ricordare rispetto ad una chiave privata.

I Portafogli Caldi, tuttavia, presentano uno svantaggio. Non importa quanto siano buone le funzionalità di sicurezza che forniscono, la loro natura online è la loro più grande follia. Le password e le chiavi sono archiviate su server online che sono vulnerabili ad hackeraggi ed altre forme di violazione dei dati. Se la tua chiave privata o password risulta compromessa, l'hacker avrà completo accesso e potrà spillare le tue monete EOS.

I Cold-Wallet (Portafogli Freddi) sono basati su un Hardware, sono noti infatti anche come Hardware-Wallet. Le password di sicurezza e le chiavi private sono archiviate al loro interno, eliminando la necessità di una soluzione di archiviazione online. Il titolare del Portafoglio Freddo dovrà semplicemente collegarlo ad un computer o ad un dispositivo compatibile per poter accedere ai fondi. La natura fisica di questi dispositivi è un grande vantaggio in termini di sicurezza. Piccoli e compatti, possono essere trasportati o conservati in sicurezza.

I Portafogli Hardware sono generalmente costosi e supportano solo un numero limitato di criptovalute, ciò deve essere tenuto in considerazione se si decide di utilizzarne uno per le monete EOS.

I Portafogli di Carta (Paper Wallet) sono chiamati così poiché offrono la comodità di conservare tutte le informazioni del portafoglio direttamente su carta stampabile. Le chiavi vengono impostate casualmente dai fornitori del portafoglio, di solito richiedono all'utente di andare offline e fare click in modo casuale con il mouse sullo schermo. Vengono generate tre informazioni diverse e rese disponibili all'utente in un formato stampabile: la chiave pubblica, la chiave privata ed un codice QR per un facile accesso al portafoglio. I Portafogli di Carta sono a prova di hackeraggio, tuttavia la carta è pur sempre carta dunque può essere persa, rubata o danneggiata portando via con sé l'unico modo per accedere alle tue monete EOS.

Vantaggi e svantaggi dell'utilizzo di un Portafoglio EOS

Vantaggi

Facilità di trasferimento o ricezione dei valori da un'altra parte, indipendentemente dalla loro ubicazione.
Con i portafogli collegati alle chiavi pubbliche ed a nient'altro, la tua privacy è sempre al sicuro.
Il trasferimento di monete EOS è più veloce ed economico del denaro tradizionale.
Molti portafogli consentono di archiviare più criptovalute.

Svantaggi

Le chiavi private del Portafoglio Caldo possono essere compromesse, con conseguente perdita dei fondi.
Avendo la dimensione di un normale unità-drive USB, i Portafogli Hardware / Freddi possono essere facilmente smarriti.
Perdere il tuo cellulare significa anche perdere il tuo portafoglio mobile.
Il pericolo di un attacco informatico o di malware.

Come scegliere un Portafoglio EOS?

Ora che conosci le diverse tipologie di Portafoglio, puoi scegliere il Portafoglio EOS più adatto alle tue esigenze. Per scegliere il portafoglio giusto, devi prima stabilire in che modo vuoi accedere al Portafoglio (PC, cellulare, cloud ecc.), così come l’eventuale frequenza di accesso e le quantità da memorizzare al suo interno.

Se si hanno a disposizione piccole quantità di monete EOS o la necessità di un accesso ripetitivo, gli Hot-Wallet (Portafogli caldi) sono la scelta migliore. Se invece la mobilità è un problema, è preferibile sceglierne uno basato su dispositivo mobile (o perlomeno un portafoglio a cui è possibile accedere anche da esso). Un Portafoglio di Carta è la scelta migliore per l'archiviazione a lungo termine. I Cold-Wallet (Portafogli Freddi) rappresentano attualmente la migliore soluzione, ma sono più costosi e sono praticabili solo se si dispone di una quantità sufficiente di monete EOS da memorizzare per giustificare l'acquisto.

3 passaggi per utilizzare un Portafoglio EOS

1

Passaggio 1: scegli un portafoglio EOS

Puoi andare online e cercare il sito web di uno sviluppatore di Portafogli. Nel caso optassi per un Hot-Wallet, potrai in questo modo scaricare l'ultima versione. I fornitori di Portafogli di Carta avranno bisogno che tu vada su una pagina sicura per generare i dati. Per invece una tipologia di Portafoglio Hardware (Cold/Freddo), sarà necessario effettuare un ordine affinché ti venga consegnato.

2

Passaggio 2: configurazione di un Portafoglio EOS

Una volta scaricato il software per il Portafoglio Caldo o avuto accesso a quello per il Portafoglio Freddo, puoi semplicemente seguire le istruzioni sullo schermo per configurare il portafoglio. Tieni d'occhio la password o la chiave privata che viene generata. Annotali in un posto sicuro e ricontrolla che sia corretto. Un singolo carattere sbagliato potrebbe significare che non potrai accedere al portafoglio. Per i Portafogli di Carta, suggeriamo di scollegare il dispositivo per garantire che i click casuali per generare le chiavi private non siano già collegate ad un log-in.

3

Passaggio 3: inizia a utilizzare EOS Wallet

Con il Portafoglio impostato, sei pronto per partire! Ti suggeriamo di familiarizzare con le operazioni e l'interfaccia del Portafoglio prima di iniziare a depositare monete EOS. Accedi ed esci un paio di volte per assicurarti di aver registrato la giusta chiave privata.

Conclusione

Essendo decentralizzata, la rete EOS offre agli utenti la possibilità di prendere parte ad una moderna rivoluzione finanziaria, tutto ciò grazie alla moneta EOS. Essendoti potenziato in materia con le informazioni che ti sono state fornite, potrai prendere una decisione più consapevole su quale tipo di Portafoglio EOS hai la necessità di avere a disposizione per iniziare ad utilizzare e conservare le monete.

FAQs

  1. Un account EOS è un modo per collegare la chiave pubblica del Portafoglio ad un nome account di 12 caratteri a tua scelta ed utilizzarlo per accedervi.

  2. Finché la tua chiave privata è al sicuro, anche le tue monete EOS sono al sicuro. Ti consigliamo di utilizzare un Portafoglio di uno sviluppatore rispettabile.

  3. Sì, puoi avere tutti i Portafogli che desideri.

  4. Gli scambi centralizzati conservano le tue cripto- risorse nei loro Portafogli, quindi non avrai il bisogno di un Portafoglio a meno che tu non voglia ritirare le monete EOS. D'altra parte, gli scambi decentralizzati non sono custodiali e richiedono ai trader di conservare le proprie risorse all’interno dei propri Portafogli.

  5. Alcuni Portafogli EOS consentono un'opzione di ripristino nel caso in cui la chiave privata o la password vengano dimenticate. La Frase Seed è una raccolta di parole selezionate casualmente che vengono utilizzate per verificare il proprietario del Portafoglio.

  6. Come qualsiasi altro sistema blockchain, EOS non consente il ripristino delle chiavi private. Alcuni Portafogli che utilizzano una password invece di una chiave per consentirti di accedere possono avere opzioni di ripristino (vedi la Frase Seed sopra), ma se perdi la tua chiave privata, non c'è modo di ripristinarla.

  7. Le transazioni EOS richiedono di puntare monete per la larghezza di banda di memoria CPU. Le tue monete puntate potrebbero essere insufficienti o hai consumato la tua larghezza di banda per effettuare altre transazioni. Puoi provare a puntare più monete o aspettare che la larghezza di banda si rigeneri.

  8. In generale, gli aggiornamenti apportati ai Portafogli sono per una maggiore sicurezza ed altre funzionalità. Sebbene le ultime versioni siano le migliori, dovresti idealmente aspettare un paio di giorni per scaricarlo, controllando su diversi forum eventuali bugs che possono portare a compromettere le tue attività o la loro accessibilità.