Home > Confronto > Migliori portafogli Neo Confronto

I migliori portafogli Neo del 2021

Lanciato inizialmente col nome di AntShares e poi rinominato NEO nel 2017, a febbraio saranno sette anni che questa criptovaluta è sul mercato. NEO è stato considerato un potenzale killer di Ethereum per qualche tempo grazie alle sue funzionalità migliorate come il supporto per vari linguaggi di sviluppo, il che ha dato la possibilità agli sviluppatori di avere una maggiore libertà nel creare un ecosistema diversificato.

Poiché i coin NEO sono piuttosto preziosi, l'ultima cosa che si vuole fare è perderli. I nuovi utenti spesso incontrano difficoltà nel selezionare un portafoglio NEO che soddisfi le loro esigenze ed ecco perché questa guida esporrà quali sono i migliori wallet (portafogli) NEO del 2021, basandosi su diversi fattori.

Confronta i migliori wallet di Neo

Questo paragrafo presenterà la nostra selezione di portafogli Neo analizzandone caratteristiche e vantaggi. Parleremo anche di come scegliere il wallet più adatto per le vostre esigenze e come iniziare ad usarlo, una volta scelto.

1
Deposito minimo
$50
Promozione esclusiva
Valutazione dell’utente
10
Piattaforma premiata di trading di criptovalute
11 metodi di pagamento incluso PayPal
Regolamentato da FCA & Cysec
Inizio Trading
Modalità di pagamento:
Bonifico bancario, Trasferimento Bancario
Full Regulations:
CySEC, FCA
2
Deposito minimo
$1
Promozione esclusiva
Valutazione dell’utente
9.3
I mondi più popolare portafoglio hardware
Acquisto, gestire e proteggere il vostro crypto in un unico luogo
Compatibile con oltre 100 + cryptocurrencies
Inizio Trading
Modalità di pagamento:
BitPay, Carta di Credito
Full Regulations:
3
Deposito minimo
-
Promozione esclusiva
Valutazione dell’utente
8.7
I mondi più popolare portafoglio hardware
Acquisto, gestire e proteggere il vostro crypto in un unico luogo
Compatibile con oltre 100 + cryptocurrencies
Inizio Trading
Modalità di pagamento:
BitPay, Carta di Credito, PayPal
Full Regulations:
4
Deposito minimo
$0
Promozione esclusiva
Valutazione dell’utente
8.5
team internazionale di specialisti in tutta l'ingegneria, cryptosecurity e sviluppo nucleo Bitcoin
Un all-in-one in modo sicuro gestire le risorse digitali con facilità
Il BitBox02 dotato di un design dual chip con un chip sicuro. Il codice sorgente è stato sottoposto a revisione contabile da ricercatori di sicurezza ed è completamente open source
Inizio Trading
Modalità di pagamento:
Full Regulations:
5
Deposito minimo
-
Promozione esclusiva
Valutazione dell’utente
7.9
24/7 supporto disponibile
semplice e sicuro portafoglio
Più di 45 grandi blockchains supportato
Inizio Trading
Modalità di pagamento:
Full Regulations:

Capire i Neo Wallet

Un wallet Neo può essere un software, un dispositivo hardware o una stampa cartacea che contiene le vostre chiavi utilizzate per inviare e ricevere coin NEO.

Contrariamente a quello che si può pensare, i portafogli Neo non memorizzano i token; funzionano, invece, come una sorta di gateway che vi fornisce gli strumenti necessari per comunicare con la blockchain. Generano tutte le informazioni necessarie per utilizzare i coin NEO.

Immaginate di voler fondare un nuovo portafoglio per poter ricevere un pagamento da un amico. Il modo più semplice per farlo è utilizzare un programma per cripto-wallet. I wallet sono disponibili in varie forme e ognuno di loro è adatto a scopi diversi. 

Nel caso dei desktop wallet, il programma genererà un set di chiavi pubbliche e private. La chiave pubblica verrà utilizzata per generare un indirizzo NEO univoco. Questo indirizzo può essere condiviso con una terza parte per inviare/ricevere coin. Ricordate che i coin non lasciano mai la blockchain, vengono semplicemente trasferiti da un indirizzo ad un altro. Sebbene sia sicuro condividere l'indirizzo pubblico con altri, la chiave privata invece non dovrebbe mai essere rivelata a nessuno. Se per caso perdete l'accesso alle vostre chiavi private, i fondi vengono persi per sempre e non potranno essere recuperati. 

La chiave privata viene utilizzata per "firmare" le transazioni e consente l'accesso ai fondi quindi può essere utilizzata anche su altri dispositivi, in caso di smarrimento di computer e smartphone. La chiave privata può essere utilizzata anche per recuperare la chiave pubblica e, a sua volta, l'indirizzo NEO. 

Vantaggi e svantaggi dell'utilizzo di un wallet Neo

Vantaggi

Facile da usare, offre praticità e accessibilità ai token.
Consente transazioni veloci.
Comodo per fare transazioni ovunque voi siate.
Permette di mantenere un buon controllo sulle risorse e conviene se fate trading dal computer.
Protegge i vostri fondi.
Offre un modo sicuro per conservare grandi quantità di criptovaluta.

Svantaggi

I portafogli di carta stampati possono essere smarriti e portare alla perdita di tutti i fondi.
I portafogli hardware sono costosi.
I vostri coin saranno conservati da una terza parte, se optate per un portafoglio web.
Gli hot wallet sono più a rischio di hackeraggi.

Come scegliere un wallet per Neo?

Ci sono diversi fattori da considerare quando si sceglie un portafoglio NEO. Questi includono sicurezza, accessibilità e convenienza. Un portafoglio ha lo scopo di proteggere i tuoi fondi; la sicurezza, quindi, è fondamentale. Essa varia a seconda del tipo di wallet con cui si ha a che fare.

Ad esempio, i portafogli software come quelli web offrono una sicurezza minima in quanto piattaforme sempre online. Nel caso in cui la piattaforma venga violata, i vostri fondi scompariranno.

I portafogli software sono disponibili in tre forme: web, desktop e mobili. Il portafoglio web vi consentirà di interagire con la blockchain utilizzando un'interfaccia browser senza installare o scaricare nulla sul computer. Al contrario, un wallet sul desktop è un programma software che va scaricato e aperto sul dispositivo. In linea generale, questo tipo di wallet sono più sicuri di un portafoglio web. Esistono poi dei wallet per dispositivi mobili che funzionano come quelli da desktop con la differenza che sono app utilizzabili sullo smartphone, offrendovi così l'accesso ai fondi ovunque voi siate. 

Questa tipologia è abbastanza conveniente per coloro che hanno bisogno di accedere ai propri token spesso per fare trading su base regolare. I portafogli mobili offrono la comodità e la facilità di accesso ai token ogni volta che ne avete bisogno. Per quanto comodi, però, rappresentano fonte di rischio in quanto il vostro dispositivo può essere preso di mira da malware che possono facilmente violarne le misure di sicurezza.

Rispetto agli altri due tipi di portafogli software, quello desktop è un po' più sicuro. Anche se, poichè spesso ci si connette a Internet usando il PC, anche in questo caso c'è il rischio di essere presi di mira da hacker e truffatori, con conseguente violazione del portafoglio e perdita di fondi.

I portafogli software che si connettono a Internet sono definiti hot wallet (portafogli caldi). Consentono un accesso veloce ai coin e sono abbastanza convenienti. Tuttavia, il problema più grande risiede nella sicurezza poiché possono essere presi di mira molto facilmente. Se però puntate a conservare i token per un lungo periodo, e conservarne tanti, allora dirigete la vostra scelta su un portafoglio hardware che offre un immagazzinamento "a freddo". Con "a freddo" (cold storage) si intende dire che tali portafogli non sono connessi a Internet e l'utente ha il pieno controllo delle proprie chiavi private.

I portafogli hardware, quindi, sono dispositivi elettronici fisici che utilizzano un generatore di numeri casuali (RNG) per generare chiavi pubbliche e private. Le chiavi vengono poi memorizzate nel dispositivo stesso.

I wallet di carta sono fogli sui quali un indirizzo blockchain e una chiave privata vengono stampati sotto forma di codici QR. Si possono inviare facilmente fondi al portafoglio scannerizzando i codici QR. 

3 Step per usare un Wallet Neo

1

Step 1: Scegliere un Wallet Neo

Visitando il sito web ufficiale di NEO e facendo clic su "Wallets", avrete modo di vedere tutti i tipi di portafogli supportati. Ce ne sono di vario tipo come web, desktop, dispositivi mobili e hardware, oltre ad essere compatibili con diversi sistemi operativi.

2

Step 2: Registrazione/Configurazione del Wallet Neo

Fare clic sull'opzione "Desktop" di uno dei vari portafogli supportati. Scaricare il software. Installarlo sul dispositivo. Una volta installato, è meglio creare un collegamento sul desktop per facilitarne l'uso. Fare clic su "Wallet" e selezionare "New wallet database". Scegliete dove preferite salvare il database del vostro portafoglio, impostatelo e confermate.

3

Step 3: Iniziare ad usare un Wallet Neo

A questo punto il vostro portafoglio è stato creato e potrete usare l'indirizzo appena generato per mandare e ricevere token Neo. Per inviare coin, andate sulla pagina "Transazione" e poi scegliete l'opzione "Trasferimento", cliccate sul pulsante "Più" nella finestra che si apre e aggiungete i dettagli del destinatario.

Conclusioni

Come accennato in precedenza, a seconda della frequenza con cui volete accedere ai vostri token e al quantitativo che volete memorizzare, dovrete scegliere un portafoglio Neo adeguato. Se siete dei trader che hanno bisogno di accedere regolarmente ai coin, allora ha senso scegliere un hot wallet che sia connesso a Internet tutto il tempo. Un cold wallet, invece, è la scelta migliore se siete investitori a lungo termine o volete memorizzare una notevole quantità di token. Indipendentemente dal tipo di portafoglio Neo che sceglierete di utilizzare, assicuratevi di eseguirne il backup spesso poiché perdere l'accesso può risultare piuttosto costoso. Questa è un'operazione che può essere fatta eseguendo il back up dei file di dati del wallet e delle sue seed phrases.

FAQs

  1. No. Le chiavi private non usciranno mai dal chip pertanto le comunicazioni Bluetooth non interferiscono con la sicurezza dei wallet hardware.

  2. Esistono portafogli hardware come Ledger che permettono all'utente di usare un'app sullo smartphone per poter accedere ai suoi fondi e gestirli.

  3. Dipende dall'hardware che scegli di utilizzare. Nel caso di Ledger Nano S, è collegato con un'app mobile ed è facile accedere ai coin ogni volta che vuoi ma nel caso tu usassi hardware che non presentano questa funzione, non ti converrebbe molto.

  4. Puoi farlo impostando una password elaborata e attivando l'autenticazione a due fattori 2FA.

  5. No. Metti i tuoi fondi in una condizione di pericolo, rischiando di perderli.

  6. La risposta a questa domanda sta nel tuo obiettivo. Se il tuo fine è quello di proteggere i token a lungo termine, conviene usare un portafoglio hardware. Se vuoi fare trading, è meglio scegliere un hot wallet.

  7. Nel caso in cui tu inviassi token ad un indirizzo sbagliato, è probabile che tu li abbia persi per sempre. È fondamentale prestare attenzione quando si immette l'indirizzo del destinatario.

  8. Sì, è possibile inserendo la frase di ripristino su un nuovo dispositivo.

Questo sito utilizza dei cookie per personalizzare contenuti e annunci, per fornire funzionalità tramite i social media e per offrirti una migliore esperienza. Continuando a navigare sul sito o cliccando "OK, grazie" accosenti all'uso dei cookie su questo sito.