Recensione dell’exchange di criptovalute Poloniex: Opinioni, Servizi, il futuro.

Poloniex exchange è il mercato di criptovalute americano con sede a Boston fondato a gennaio 2014 da Tristan D’Agosta. Di recente Poloniex è stato acquisito da Circle, la app per l’invio di denaro tra amici, che sicuramente porterà il crypto exchange verso una evoluzione. Quale sarà? Scoprilo attraverso questa recensione di Poloniex exchange.

Come funziona Poloniex

Poloniex è un exchange americano di sole criptovalute, di base offre tre servizi: exchange, margin trading e lending.

Poloniex Exchange

L’exchange è il servizio di base offerto da Poloniex. Depositi una criptovaluta e ne compri un’altra in base al prezzo praticato in quel momento o impostando un limite di acquisto a un prezzo determinato.

Sono disponibili quattro mercati (BTC, ETH, XMR, USDT) che presento nel dettaglio più avanti nella recensione di Poloniex.

Margin trading

Margin trading è il servizio avanzato di Poloniex per fare leva finanziaria con le criptovalute. L’esposizione finanziaria può essere considerevole e lo sono sia i guadagni che le perdite.

Questo servizio offre solo un mercato bitcoin con 11 criptovalute abilitate. Tra esse troviamo ethereum, ripple, litecoin, stellar lumens, dash, monero, ecc.

Lending

Poloniex è tra i pochi exchange a fornire il servizio di lending. Esso trasforma i possessori di criptovalute in prestatori di denaro come una finanziaria o una banca. Il lending ha una sua borsa con tanto di domanda e offerta.

Le somme prestate sono sempre garantite, gli interessi sono molto variabili e calcolati su base giornaliera. Il prestito ha una durata minima di 2 giorni, massima di 60 giorni.

Recensione Poloniex exchange

I quattro mercati di Poloniex

Poloniex opera attraverso quattro mercati principali: bitcoin, ethereum, monero, USDT. Per ogni mercato si declinano varie coppie di criptovalute di cui conoscerai qualche informazione in più nei tre paragrafi qui sotto.

Come “regola generale” Poloniex non accoglie token e criptovalute appena nate a meno che l’interesse e la stabilità della criptovaluta siano comprovate. Di solito preferisce essere cauta nell’accogliere nuove coppie di trading.

Poloniex BTC

Il mercato BTC di Poloniex conta quasi 70 coppie di scambio. Le più “tradate” sono BTC/ETH, BTC/STR, BTC/XRP, BTC/BGN, BTC/LTC.

Poloniex ETH

Con le sue 12 coppie il mercato ethereum di Poloniex rappresenta una nicchia attiva in cui scambiare coppie interessanti quali: ETH/GNT, ETH/REP, ETH/CVC, ETH/ETC.

Poloniex XMR

Il più piccolo tra i quattro mercati, monero accoglie 8 coppie che rappresentano quelle criptovalute le cui caratteristiche possono essere messe in relazione ad XMR. Quindi troviamo: XMR/ZEC, XMR/MAID, XMR/BTCD, XMR/BLK.

Poloniex USDT

12 coppie, da sole rappresentano una grossa fetta dei volumi giornalieri di Poloniex. USDT è il “dollaro virtuale” utilizzato dagli investitori per fare bottino dei guadagni o come via di fuga dalle criptomonete, seppure essa stessa lo è. USDT/BTC, USDT/ETH, USDT/XRP le coppie più scambiate.

Poloniex Android App

Poloniex non ha una app Android o iOS per i clienti. Esiste invece Poloniex da mobile. Il sito web è accessibile attraverso browser da dispositivi mobili, il sistema rileva le ridotte dimensioni del display e mostra la versione mobile dell’exchange.

Fai attenzione alle app che negli store si spacciano per servizi Poloniex. Sono presenti, comunque, alcune app che forniscono solo il monitoraggio di tutte le coppie di trading su Poloniex.

Poloniex Paypal: si può usare?

Poloniex non accetta PayPal come metodo di deposito. In realtà Poloniex accetta nessun metodo di versamento di valute fiat. Poloniex exchange è un mercato di scambio per sole criptovalute, questa è una sua caratteristica peculiare.

Poloniex e Ripple

Si fa un gran cercare nel web di Ripple su Poloniex. In realtà la criptovaluta XRP, che nel 2017 ha subito un boom di prezzo, non ha grandi volumi sull’exchange. Secondo i dati di coinmarketcap, la coppia BTC/XRP rappresenta l’1,37% degli scambi giornalieri. Il primo exchange per la coppia XRP/BTC è invece Binance con circa il 13%.

Nell’exchange Poloniex c’è anche la coppia XRP/USDT il cui volume di scambio giornaliero è di 1 milione di dollari. La metà rispetto a XRP/BTC che totalizza 2 milioni di USD di scambio nelle 24 ore.

Come comprare criptovalute con euro

Nella sezione precedente hai letto che Poloniex opera solo con le criptovalute. Come fare se vuoi comprare criptovalute con euro? Ti suggerisco alcuni canali sicuri per farlo in autonomia.

Comprare criptovalute con i CFD

Acquistare criptovalute con i CFD significa fare trading con bitcoin, ethereum e tutte le altre altcoin senza possederle mai. Sfrutti la leva finanziaria e con pochi euro operi come se ne stessi investendo molti di più. Inoltre hai il vantaggio di guadagnare sia nei momenti positivi che in quelli negativi. Queste le piattaforme che ti propongo.

  • Etoro, broker di criptovalute internazionale autorizzato.
  • 24option broker di criptomonete tra i più famosi d’Italia.
  • ThinkMarkets, broker australiano certificato e adatto ai neofiti.

Acquistare criptomonete al dettaglio con euro

Con il metodo dell’acquisto di criptomonete al dettaglio con euro si intende il possedere effettivamente le altcoins. Questa la strada scelta da chi vuole fare il “cassettista” o ha deciso di trasferire parte delle sue risorse finanziarie nella crypto economy per beneficiare dei suoi vantaggi.

  • Coinbase è uno dei più noti exchange istantanei dove comprare bitcoin, ETH, LTC, BCH. Da qui lo fai con 8 euro di bonus benvenuto. Carte e bonifico accettati, piattaforma in italiano.
  • Cex.io è l’exchange Made in Europe con una offerta di criptovalute crescente. Il sito è in lingua italiana. Offre servizio di scambio istantaneo e di crypto trading. Carte e bonifico accettati. Questo il sito web: www.cex.io.

Poloniex cryptocurrency exchange

Poloniex opinioni

Andiamo a caccia di opinioni su Poloniex… O meglio ancora. Ti fornisco alcune informazioni che ti aiuteranno a farti una tua opinione di Poloniex come exchange di criptovalute.

Lo scivolone di marzo 2014: iniziamo bene?

Poloniex è attivo nella crypto economy dal 2014. Quell’anno Mt. Gox trascinò giù il settore per bancarotta. Nello stesso anno molti exchange mostrarono di avere investito poco nella sicurezza.

Poloniex subì un furto di soli 97 BTC a marzo del 2014: pochi mesi dopo la sua apertura. L’exchange americano restituì successivamente i bitcoin rubati ai clienti, come riporta il comunicato stampa del 2 luglio 2014.

Poloniex exchange segue le regole degli USA

Poloniex exchange non è una piattaforma fuori legge. Da maggio 2015 impone regole più stringenti sui prelievi, in linea con le regole imposte da FinCEN (Financial Crimes Enforcement Network, del Dipartimento del Tesoro degli USA). Negli anni successivi ha imposto la verifica KYC a tutti i nuovi clienti.

Poloniex e le difficoltà nell’assistere i clienti

La seconda metà del 2017 e gli inizi del 2018 sono stati il “periodo della follia”. Tutti i servizi di exchange hanno riscontrato grandi difficoltà nella gestione dei clienti. Le iscrizioni alle piattaforme hanno registrato cifre da capogiro.

Poloniex non è restata immune dall’onda umana che si è riversata nella crypto economy per approfittare del bitcoin arrivato a 20 mila USD il 20 dicembre 2017. Oggi il servizio clienti funziona nella norma come tutti gli altri exchange. Come gli altri significa che possono esserci clienti soddisfatti e clienti insoddisfatti, come sempre.

Poloniex e Circle: l’acquisizione

Il 26 febbraio 2018 Circle acquista Poloniex per 400 milioni di dollari USA. L’annuncio nel blog di Circle.

Come si legge nel comunicato stampa in futuro Poloniex si aprirà alle monete fiat USD, EUR e GBP connettendosi ai servizi che Circle già offre ai suoi clienti. In pratica ci sarà un trasferimento di conoscenze e licenze già acquisite da Circle nel crypto exchange Poloniex.

Al momento della scrittura di questa recensione dell’exchange Poloniex tutto ciò non è avvenuto, ma nei prossimi mesi ed anni è prevista una espansione del servizio. Non solo criptovalute, ma anche scambio di beni fisici, immobili, lavori artistici, musica, letteratura. In breve: tutto ciò che ha un valore. Una visione? Staremo a vedere.

Circle Compra Poloniex

Poloniex i dati di Coinmarketcap

Curiosiamo tra i dati di coinmarketcap riferiti a Poloniex. Vediamo cosa ci dice dell’exchange coinmarketcap.com.

Il primo dato che salta all’occhio e il volume di Poloniex exchange: 45,5 milioni di USD. Tanto vale la somma di tutte le coppie “tradate” nel token exchange. Poco, molto? Secondo Coingecko.com, che fa la classifica degli exchange più usati, Poloniex è tra il 25° e il 26° posto. Si contende la miglior posizione con il giapponese Quoine.

Ancora Coinmarketcap c’informa del numero di coppie listate su Poloniex exchange: sono 99. Ma non significa che ci sono 99 criptovalute listate. Ripple ad esempio è presente con due coppie. Bitcoin cash è presente con tre coppie di trading.

La coppia più scambiata è BTC/USDT con 7,6 milioni di USD di volume nelle 24 ore. Segue ETH/BTC con 7,1 milioni di USD. La coppia meno scambiata su Poloniex è BTCD/XMR, appena 178 USD al giorno.

Poloniex a confronto con…

Passiamo ai confronti tra Poloniex ed altri crypto exchange.

Poloniex vs Kraken

La prima differenza tra Poloniex e Kraken è nella scelta del secondo di operare con le monete fiat e non solo con le criptovalute. Kraken collega il mondo delle fiat e l’economia reale all’economia delle criptovalute.

Kraken è decimo nella classifica degli exchange stilata da Coingecko.com, fa un volume giornaliero di 122,5 milioni di USD.

Poloniex o Binance

Mettiamo a confronto Poloniex e Binance.

Binance è il “mostro sacro” dei crypto exchange. Nella classifica di Coingecko è primo con 1,3 miliardi di USD di volume giornaliero.

Binance differisce molto da Poloniex e dagli altri exchange per un approccio competitivo. Sono frequenti le campagne di trading in cui i traders possono sfidarsi e ottenere remunerazioni aggiuntive. Binance ha un Labs, un incubatore per la tecnologia blockchain dedicato alle pre-ICO.

Poloniex o Bittrex

Per concludere confrontiamo Poloniex e Bittrex.

Bittrex exchange è il sesto exchange per volume di trading nelle 24 ore con 254,7 milioni di USD. Basata negli USA è un incubatore di progetti blockchain-based per i quali fornisce supporto tecnologico ed economico. Collabora con altri exchange ai quali fornisce supporto.

Poloniex nei social network

Il rapporto tra Poloniex ed i social network è abbastanza freddo. Sul sito web troverai citato solo l’account Twitter (@Poloniex). In realtà esiste anche la pagina Facebook di Poloniex (@poloniex), ma… è ferma al 17 luglio 2014. Non va meglio su Reddit, dove trovi solo subreddit unofficial: /r/poloniex/ e /r/PoloniexForum/. Su Telegram c’è la chatroom @poloniex2, ma anche questa non è ufficiale.

Insomma, per metterti in contatto con Poloniex exchange c’è solo l’area supporto: https://poloniex.freshdesk.com/support/home.

Concludendo

Sei così giunto a conclusione della recensione dedicata all’exchange Poloniex. La lettura dell’articolo ti ha condotto a scoprire le parti essenziali del servizio di scambio tra monete digitali, ti ha aiutato a farti una tua opinione di Poloniex anche mettendo l’exchange a confronto con altri.

Per qualsiasi dubbio scrivici nell’area commenti e ti aiuteremo a risolverli. Intanto ti invito a leggere la recensione di Changelly, exchange istantaneo di criptomonete.

 

Recensione dell’exchange di criptovalute Poloniex: Opinioni, Servizi, il futuro.
4.3 (3 votes)

Aggiungi un commento

Investire è speculativo. Quando investi il ​​tuo capitale è a rischio. Questo sito non è destinato all’uso in giurisdizioni in cui la negoziazione o gli investimenti descritti sono proibiti e dovrebbero essere utilizzati solo da tali persone e in modi consentiti dalla legge. Il tuo investimento potrebbe non essere idoneo per la protezione degli investitori nel tuo paese o stato di residenza, pertanto ti preghiamo di condurre la tua due diligence. Questo sito Web è gratuito per l’utente, ma potremmo ricevere commissioni dalle società che pubblichiamo su questo sito. Clicca qui per maggiori informazioni.