DApp

L’abbreviazione inglese sta per Decentralized application. Le applicazioni decentralizzate nascono su Ethereum, come software capaci di funzionare autonomamente, senza l’intervento del loro creatore e in una configurazione che si oppone alle applicazioni centralizzate come sono quelle distribuite attraverso l’Apple Store, il Play Store, Windows Store, ecc.