Le ICO: L’inzio degli Altcoin nuovi

Che cos’è un’ICO

Un’offerta iniziale di moneta (ICO) è la versione in criptovaluta di un’offerta al pubblico iniziale. Durante un’IPO, una società passa da privata a società per azioni e assume investimenti in cambio di una partecipazione all’impresa. È un metodo per ottenere finanziamenti, diverso dal rivolgersi alle banche o ai venture capitalist.

 

Tagliandi / gettoni / valute digitali, o come preferisci chiamarli, vengono emessi da un sistema decentrato, detto blockchain. I gettoni vengono facilmente negoziati sulla piattaforma della blockchain, ma differiscono dalle azioni di una società poiché mancano dei diritti di proprietà.

Un’ICO viene spesso definita un’offerta di vendita al pubblico o una donazione. Tuttavia, si tratta essenzialmente di uno strumento per fare trading di criptovalute future con quelle presenti, le quali già dispongono di un valore.

 

La caratteristica distintiva di maggiore importanza delle ICO è la loro assenza di regolamentazione. Ciò comporta dei vantaggi – le società possono muoversi più velocemente – ma anche degli svantaggi – la comparsa di ICO fraudolente.

Nel 2017, le ICO, come tutto il settore delle criptovalute, sono letteralmente esplose. Secondo coindesk.com, tra il 2014 e la fine del 2016, le ICO hanno raccolto 295 milioni di dollari. Nel 2017, tale cifra è aumentata per ben 7 volte. Nel corso dell’anno, le ICO hanno accumulato ben 2 miliardi di dollari.

Monthly New ICO Funding (Source: Coindesk)

Di che cosa si stanno appassionando i mercati?

Prima di approfondire le ragioni di questa autentica passione per le ICO, dobbiamo sottolineare che vi sono due tipi di ICO differenti:

  1. Come già evidenziato, si tratta di creare una valuta digitale, come i Bitcoin. Con l’intenzione che, grazie ad essa, si possano acquistare beni e e servizi. Ciò risolve il problema iniziale della distribuzione della valuta.
  2. La seconda questione è finanziare un progetto o della tecnologia che richieda il trasferimento di criptovaluta lungo una blockchain. Questa è ideata come un raccoglitore di fondi, come qualsiasi start up che, spesso, richiede degli investimenti per sviluppare il suo progetto. Investire nelle ICO è un’attività simile al divenire azionista di una società che si ritiene dotata di longevità e scalabilità.

Un esempio di finanziamento di un progetto di ICO

Per farti meglio comprendere questi tipi di progetti, prenderemo a esempio il gettone Golem, “il supercomputer mondiale”. Si tratta di un progetto che mira a costituire l’ “AirBnB del mondo dei computer”. L’idea è affittare la potenza di calcolo inattiva di un soggetto a un altro utente in qualsiasi parte del mondo. Ciò significa che altri utenti, che hanno bisogno di una potenza maggiore, possono affittarla da te e da altri per soddisfare le loro esigenze di calcolo.

Tutto ciò viene effettuato utilizzando la tecnologia della blockchain, impiegando i gettoni Golem come mezzo di scambio. Come potete notare, si tratta di un progetto estremamente ambizioso. Quanti vi hanno investito hanno investito in un progetto a lungo termine che, attualmente, è privo di valore, ma che in 5 anni potrebbe rendere una fortuna.

Golem

Golem è in piena fase di sviluppo. I finanziamenti ricevuti durante la sua ICO serviranno a sviluppare questa tecnologia e, teoricamente, a presentarla al pubblico.

Nonostante questo netto incremento degli investimenti nelle ICO, soltanto recentemente la raccolta di fondi mediante ICO ha superato quella mediante venture capitalist, stando a quanto afferma la CNBC. In passato, la maggior parte dei finanziamenti proveniva dai venture capitalist o da investimenti privati. Tuttavia, lo scenario pare cambiare a favore delle ICO.

Come funziona una raccolta di fondi mediante ICO?

Prima di poter guadagnare da un nuovo progetto o da una nuova criptovaluta, hai bisogno di una piattaforma necessaria a ricevere le monete.

Un progetto o una nuova criptovaluta sviluppano la loro blockchain o, come accade sempre più frequentemente, nuove monete e società utilizzano la piattaforma Ethereum. Questo strumento consente agli sviluppatori di aggiungere applicazioni alla piattaforma, note come blockchain laterali. Se gli sviluppatori ritengono la piattaforma Ethereum in grado di soddisfare tutte le loro esigenze, ciò significa che lo sviluppo è più rapido e l’integrazione con altre monete è veramente semplice. Una volta distribuita, una moneta ha probabilità nettamente superiori di venire negoziata nelle borse maggiori ed è molto più facile da scambiare con altre criptovalute.

eToro

  • Scambi le 11 migliore criptovalute immediatamente
  • Regolamentato per il FCA, apertura del conto subito
  • 10+ metodi di pagamento, incluso PayPal
Accetta Paypal
Visit Now

Un’ ICO si articola nel modo seguente:

  1. Se intendi comprare all’offerta iniziale di moneta dovrai registrarti sulla piattaforma in questione, normalmente disponibile sul sito della società.
  2. Ponendo che utilizzi la piattaforma Ethereum, dovrai aprire un wallet Ethereum o un altro richiesto dall’ICO. Per un wallet Ethereum, questo sito è considerato sicuro e semplice da utilizzare: myetherwallet.com.
  3. Successivamente, dovrai inviare Ether a questo wallet da un altro che li contiene. L’ammontare di Ether che invii su questo wallet determinerà la quantità di moneta a cui hai diritto.
  4. Le monete possono essere distribuite immediatamente al versamento degli Ether o a conclusione dell’offerta iniziale di moneta. Le monete vengono distribuite in base alla quantità di Ether su ogni wallet. A seconda dell’ICO, un bonus temporale è spesso applicabile.

Spesso, le ICO si svolgono per fasi e offrono bonus a coloro che investono in momenti differenti dell’offerta. Un esempio di questo tipo di bonus si nel caso di un’ICO che si sviluppa in tre settimane. Coloro che investono nella prima settimana riceveranno un bonus del 3% sul loro investimento. Quanti investono nel corso seconda settimana otterranno un bonus del 2% e coloro che decidono di investire durante l’ultima settimana avranno diritto a un bonus dell’1%.

Vi è poi un altro modo in cui le società stimolano gli investitori, ossia offrendo bonus sulla somma investita. Detto semplicemente, più investi, più alta sarà la percentuale del bonus che otterrai.

Cash Poker Pro Bonus Scheme

L’unico scopo delle ICO è generare moneta per i loro progetti. Alcune ICO hanno un obiettivo e un limite di finanziamento, mentre altre tentano semplicemente di generare più moneta possibile.
Ogni ICO differisce per l’ammontare di monete offerte. Potrebbero offrire una certa percentuale e mantenere il resto per gli sviluppatori, i proprietari e i primi investitori.

Alcuni progetti sono privi del limite all’ammontare di monete che saranno disponibili sul mercato: pertanto, non offrono una somma particolare.

Possiedi finalmente una nuova moneta. E adesso?

Essenzialmente, hai due possibilità: negoziare la tua moneta nuova di zecca o aspettare.

Investitore di lungo periodo

La scelta dipende dal tipo di investitore che vuoi essere. Quanti si concentrano sul lungo periodo possono acquistare la moneta perché credono nell’idea che il team dell’ICO prova a portare avanti. La società si trova in una fase del suo sviluppo e tu ritieni che sia scalabile e possa andare avanti.

Le ampie, inevitabili, oscillazioni di prezzo inziali non devono spaventarti, facendoti rinunciare all’investimento. Nel lungo periodo, il progetto passerà, infatti, alla fase beta e, alla fine, diventerà un software in grado di generare profitti.

Speculatore di breve periodo

Se non intendi operare nel lungo periodo, probabilmente vorrai guadagnare dalle fluttuazioni del prezzo. I movimenti del prezzo possono essere notevolmente redditizi se segue il mercato in maniera corretta.

Quando investi in un’ICO, compri a un prezzo deciso dal team dell’ICO. Alcuni trader intervengono durante l’ICO e, quando la moneta viene immessa sul mercato (ossia quando viene negoziata in borsa), vendono immediatamente al primo picco del prezzo.

Questo picco di prezzo iniziale non si manifesta sempre ed è difficile da prevedere, ma rappresenta una strategia utilizzata da alcuni. Naturalmente, vi sono dei rischi associati a questo modo di operare. Il prezzo può, infatti, muoversi nella direzione completamente opposta e crollare. Pertanto, quando scegli un’ICO, fai attenzione!

Borse

Quando una moneta viene immessa sul mercato, numerose borse ti offriranno esposizione alla nuova moneta. Puoi negoziarla con qualsiasi criptovaluta desideri, ammesso che tu disponga del relativo wallet.

Ogni borsa offrirà un prezzo diverso. Assicurati, quindi, di guardarti intorno per capire quale borsa offra il prezzo migliore. Questo è determinato da domanda e offerta, le tipiche forze che muovono ogni borsa. Poiché non vi è regolamentazione, la differenza di prezzo si manifesta spesso tra borse e, se sei un trader che fa arbitraggio, può essere utilizzata a tuo vantaggio. Solitamente, le borse principali, come Poloniex, Bittrex o altre, sono le più affidabili.

Gli svantaggi delle ICO

Le ICO presentano numerosi vantaggi, tra cui:

  • Tutti possono partecipare a un’ICO.
  • Più sono gli investitori, più decentrata è la criptovaluta.
  • I gettoni possono essere acquistati a un basso prezzo.
  • È un modo efficiente per raccogliere capitali.
  • Consente alle ICO di muoversi rapidamente.

Tuttavia, vi sono degli svantaggi. Il principale è l’essere truffati. Gli artisti della truffa possono, infatti, approfittare di un settore non regolamentato. Possono sviluppare una nuova moneta veramente credibile e attrarre investitori. Tengono per sé gli Ether o Bitcoin investiti, senza produrre monete alla conclusione dell’ICO, e spariscono. Spesso, queste monete vengono dette “pompa e sgonfia”.

Un rischio ulteriore è rappresentato dalla possibilità che i criminali svolgano attività di pirateria informatica on un progetto ICO, modificando l’indirizzo del wallet in modo che le monete vengano inviate agli hacker.

Ricerca sulle ICO

Vi sono dei modi per ridurre i tuoi rischi. In primo luogo, devi prestare la massima attenzione all’ICO in cui investi. Seguendo le opinioni sui progetti, potrai capire quanto questo sia affidabile.

Come puoi notare, operare con le ICO comporta certamente dei rischi, ma vi è anche un notevole potenziale positivo. Come tutti gli investimenti, vi è un rischio intrinseco: la decisione sul tuo coinvolgimento dipenderà dalla tua propensione al rischio.

Finché non rischi più di quanto puoi permetterti, ti suggerisco che, su bassa scala, vale la pena correre questo rischio.

Rate this post

Investire è speculativo. Quando investi il ​​tuo capitale è a rischio. Questo sito non è destinato all’uso in giurisdizioni in cui la negoziazione o gli investimenti descritti sono proibiti e dovrebbero essere utilizzati solo da tali persone e in modi consentiti dalla legge. Il tuo investimento potrebbe non essere idoneo per la protezione degli investitori nel tuo paese o stato di residenza, pertanto ti preghiamo di condurre la tua due diligence. Questo sito Web è gratuito per l’utente, ma potremmo ricevere commissioni dalle società che pubblichiamo su questo sito. Clicca qui per maggiori informazioni.