Basis Neuro ICO

0 Commenti

Basis Neuro

La tecnologia neurologica e la capacità di attivare dispositivi elettronici con il pensiero è l'obiettivo della Basis Neuro ICO.

Dettagli

Nome ICO Basis Neuro
Descrizione La tecnologia neurologica e la capacità di attivare dispositivi elettronici con il pensiero è l'obiettivo della Basis Neuro ICO.
URL del sito https://basisneuro.com
White Paper URL https://ico.basisneuro.com/whitepapper/
Lancio di ICO 2018/06/01 00:00
Chiusura ICO 2018/06/25 00:00
Piattaforma token Ethereum ERC20
Prezzo della moneta 0,02 USD per token
Obiettivo Raccolta Fondi 5 milioni di USD
Limite Raccolta Fondi 30 milioni di USD
Monete offerte 3 miliardi di token Basis Neuro

Non vedremo mai una caffettiera versarci il caffè in una tazzina, mossa dalla sola forza del nostro pensiero. Questo resterà appannaggio dell’affascinante mondo della cinematografia e dei suoi effetti speciali. Ma c’è qualcuno che studia la possibilità di aprire porte con il pensiero, di farci rispondere al telefono senza doverlo neppure toccare. Fanta-Scienza o Scienza? Basis Neuro ICO e il suo fondatore Nikolay Sviridov sembra poterci mostrare la tecnologia in grado di farlo e anzi, vuole addirittura decentralizzare il pensiero, o meglio, vorrebbe decentralizzare la piattaforma Basis Neuro e la sua capacità di rispondere “pronto chi parla?” con la nostra mente.

Hai compreso l’oggetto di questa recensione dedicata a Basis Neuro ICO, parlerò di tecnologia neurologica.

Cosa è Basis Neuro e come funziona

Basis Neuro ci presenta una brain-computer interface (BCI) la cui tecnologia permette alle persone il controllo dei dispositivi usati nel quotidiano con la “forza del pensiero”. No non è certo telepatia. Il dispositivo legge i segnali provenienti dal cervello e li interpreta trasmettendo il comando al dispositivo da attivare. Per farlo usa una semplice connessione Bluetooth tra l’interfaccia BCI e il dispositivo da gestire col pensiero.

Il prototipo somiglia a un fermacapelli da apporre sulla testa. Leggero e attento al design, si collega al software che svolge il reale compito di interpretazione dei pensieri. Il software è in grado di leggere i segnali multicanale dell’elettroencefalogramma. Il software avrebbe anche un suo numero di brevetto statale (n° 2011612814).

A cosa servirà Basis Neuro

Le applicazioni commerciali sono molteplici. Il dispositivo si potrà interfacciare con i dispositivi di uso quotidiano come smartphone ed altri elettrodomestici. L’uso più interessante è nel campo della medicina riabilitativa.

I pazienti che hanno subito danni al cervello o non possono usare gli arti per la deambulazione, potranno avvalersi dello stimolatore neurale di Basis Neuro. Lo scenario prospettato dalla ricerca è un mondo in cui chi ha subito danni motori permanenti sarà facilitato nello svolgere una vita normale potendo comandare gli strumenti della vita quotidiana con pensieri trasformati in comandi informatici.

Basis Neuro device

Video presentazione di Basis Neuro ICO

In 2 minuti e 51 secondi la video presentazione qui sotto fa la sintesi della ICO. Al termine del filmato vedrai anche le tappe della roadmap Basis Neuro ICO. Ma più avanti li elenco tutti per comodità.

L’applicazione di Basis Neuro ICO nella Realtà Virtuale (VR)

Mondi virtuali, vite parallele. La tecnologia blockchain che si presta a decentralizzare anche l’esperienza VR l’abbiamo scoperta nella recensione di Virtual Universe; ma anche UbiatarPlay ICO a suo modo ci spinge verso una vita da vivere virtualmente attraverso la prospettiva di qualcun altro.

La realtà virtuale in Basis Neuro acquisisce una nuova funzione. Potremmo definirla uan realtà virtuale aumentata, potenziata: Neuro VR. Il pensiero dirige il nostro avatar nel mondo virtuale. L’applicazione concreta immaginata dal team della ICO riguarda i giochi multiutente con storie non lineari che cambiano in base agli eventi che avvengono in tempo reale.

La ‘Neuro VR’ di Basis Neuro consente al gamer di compiere azioni nella VR con il pensiero. Ma la soluzione avrebbe anche un beneficio sulle condizioni psico-fisiche del gamer, il quale in alcuni casi soffre dell’effetto di “mal di mare” nella VR.

L’applicazione concreta di questa tecnologia VR/AR al mondo del gaming online sarà resa possibile grazie alla partnership con UnicornGo un gioco online di collectibles.

Cosa c’entra tutto ciò con la Blockchain

Basis Neuro platform si avvantaggerà della sicurezza nella conservazione dei dati e della pseudoanonimità fornita dalla tecnologia blockchain per i seguenti scopi:

  • Identificazione digitale degli utenti connessi alle interfacce neurali.
  • Pagamento dei servizi forniti dall’ecosistema con token “neurale”.
  • Sostegno ai diritti d’autore e conservazione di informazioni.
  • Creazione di una Società aperta e ottimizzazione delle attività di business.

La Roadmap della Basis Neuro ICO

Possiamo dividere la roadmap della Basis Neuro ICO in quattro tappe temporali: 2018 l’anno dell’inizo; 2019 l’anno dello sviluppo; 2020 l’anno delle prime applicazioni concrete; 2021 l’anno dello “svezzamento”.

Ebbene sì, se credevi che nel giro di un anno il progetto potesse già dare i suoi primi frutti concreti questa non è la ICO giusta in cui investire i tuoi fondi. Meglio dare uno sguardo generale al nostro calendario delle ICO.

2018. Miglioramento dei sensori che raccolgono i segnali neuronali. Creazione del siicstema di conservazione e analisi dei dati. Lancio della prima versione dell’interfaccia neurale per l’uso domestico. Inizio dell’integrazione su blockchain.

2019. Realizzazione di una suite per il business-to-business. Sviluppo di: BrainFitness neural interface; di una interfaccia neurale per monitorare il sonno; sviluppo del controllo neural VR; sviluppo del portale web per l’interazione tra la piattaforma ed i partecipanti. Lancio del lab per sviluppatori di prodotti di terze parti.

2020. Integrazione con dispositivi IoT. Accordi con sviluppatori di video game.

2021. Ottenimento della licenza medica per usare l’interfaccia nel trattamento medico riabilitativo.

Come funziona la Basis Neuro ICO

Per quanto riguarda la vendita dei token della Basis Neuro ICO, a marzo 2018 si è svolta una prima raccolta di fondi attraverso la quale il progetto ha raccolto 2,3 milioni di USD. Aprile è invece il mese della pre-ICO. Giugno 2018 sarà il mese della ICO vera e propria.

Per partecipare alla pre sale è necessario iscriversi alla wait list e mettersi in coda per ricevere anche uno sconto promozionale sui token che si compreranno: senza promo o token discount, che ICO è?.

3 miliardi il numero di token Basis Neuro generati e venduti al prezzo di 0,02 USD ciascuno. L’obiettivo minimo di raccolta è stato fissato in 5 milioni di USD e visto che quasi la metà sono già stati raccolti a marzo, tutto fa sperare che si supererà tale soglia. L’obiettivo massimo auspicato dal team è di raggiungere il tetto dei 30 milioni di USD.

Cosa si potrà fare con il token Basis Neuro

La funzione del token Basis Neuro è tipica dei token generati nei blockchain-based ecosystem. Servirà agli investitori per guadagnare dall’incremento di valore di Basis Neuro. Gli utenti lo useranno per comprare soluzioni pronte all’uso e servizi sviluppati sulla piattaforma. I partner di Basis Neuro ICO potranno usare il token per stipulare accordi reciproci.

Token sale Basis Neuro ICO

La società Basis Neuro

La società che promuove la ICO ha la sede alle Isole Cayman. Il laboratorio Basis Neuro risulterebbe attivo dal 2007 e nel 2009 ha prodotto il primo prototipo della tecnologia neurale. Nel 2016 ha testato con successo il metodo per il controllo mentale di smartphone e tablet. Nel 2017 ha iniziato lo sviluppo del sistema hardware e software per usare l’interfaccia neurale nella realtà virtuale.

Il team della Basis Neuro ICO

Il fondatore del progetto è Sviridov Nikolay che ha avuto l’idea e l’ha messa in pratica partendo dai suoi studi di fisica. Sviridov ha fondato due società IT, Kiberdon e NeuroIT nelle quali ha trascorso gli ultimi 8 anni della sua vita professionale.

Il resto del team della Basis Neuro ICO si compone di specialisti nel campo della psicologia clinica e psicofisiologia, ingegneri elettronici e del software, blockchain developers, consulenti scientifici, esperti di algoritmi AI. E non mancano le figure dedicate allo sviluppo dell’aspetto fondamentale di ogni ICO: il marketing.

Un video presenta le cose meglio di una immagine. Guarda la video presentazione del team Basis Neuro per formare il tuo giudizio personale sul progetto.

I partner e gli advisor

Deloitte risulterebbe essere legal partner nello sviluppo della tecnologia. GroupIB è il partner per la sicurezza degli investimenti, si occupa di cyber security. Yode Group è una società che produce campagne di marketing basate su realtà virtuale, pubblicità nativa e marketing mobile. UnicorGo è la società di gaming online in partnership con Basis Neuro.

Tra gli advisors Kirill Nikolaev membro di VIMANA Global e fondatore di Bitcoin VIP. Konstantine Karczmarski fondatore di una venture capital in Francia, lavora anche per la Russian National Technology Initiative.

Informazioni su Basis Neuro ICO nei social network

Per andare oltre questa recensione di Basis Neuro ICO e avere informazioni fresche su Basis Neuro ICO, visita gli account ufficiali sui social network. Di seguito aggiungo gli account forniti sul sito web della initial coin offering.

Il primo canale informativo proposto è il blog Basis Neuro aperto su Medium e accessibile direttamente da qui: https://medium.com/@basisneuro. Non è necessario registrarsi per leggere le ultime notizie su Basis Neuro.

La pagina Facebook, seguita solo da 628 persone, puoi cercarla digitando @BasisNeuro o senza la chiocciola nel campo di ricerca. L’account Twitter di Basis Neuro è invece @basis_neuro, con 524 follower al momento della pubblicazione della recensione. Ovviamente non manca la chatroom Telegram della ICO, cercala come @basisneurocom ha 2.766 membri per ora. Se sei registrato su Bitcointalk, segui il topic ufficiale aperto da Nik Sviridov CEO della ICO. I developers vorranno invece curiosare la repository GitHub, la quale è questa, ma non aspettatevi di trovare molto al momento.

Basis Neuro ICO bounty

Basis Neuro Bounty

Le campagne bounty sono diventate una opportunità di guadagno e per alcuni un vero lavoro. Ma vale la pena partecipare alle bounty campaign di tutte le ICO? Non ricevi soldi, ma token e devi attendere che siano listati sui crypto echange altrimenti non potrai mai scambiarli con altre criptovalute più pregiate.

Tralasciando la riflessione che meriterebbe un articolo tutto suo, anche Basis Neuro ha la sua bounty attiva. Le istruzioni sono nel topic bitcointalk.org citato nel paragrafo precedente.

La Basis Neuro bounty campaign funziona così. Contatta Sviridov su Bitcointalk.org, ricevi un referral link da condividere con altre persone. Per ciascun investitore che comprerà i token Basis Neuro, tu riceverai il 5%.

Conclusioni

Affascinato dalla Basis Neuro ICO o perplesso? Indubbiamente siamo sul limite sottile che divide la realtà dalla virtualità e la Fanta-Scienza dalla Scienza. Molte tecnologie che abbiamo conosciuto come fantasia nei film degli anni ‘80 dello scorso secolo oggi sono realtà o addirittura sono state superate. Ma altre restano ancora fantasia.

Restando in tema di tecnologie che spingono in avanti la frontiera della conoscenza umana, ti invito a scoprire Aitheon ICO, piattaforma business basata sull’intelligenza artificiale e la robotica e la blockchain ovviamente.

Basis Neuro ICO
5 (1 vote)
Visita il broker

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Informativa sul rischio: investire in valute digitali, azioni e altri valori mobiliari, materie prime, valute e altri prodotti di investimento derivati (ad es. contratti per differenza, “CFD”) è speculativo e comporta un elevato livello di rischio. Ogni investimento è unico e comporta rischi unici.

I CFD e altri derivati sono strumenti complessi e comportano un elevato rischio di perdita del denaro in tempi brevi a causa della leva. Valuta se comprendi come funzionano gli investimenti e se puoi sostenere l’elevato rischio di perdere denaro.

I prezzi delle criptovalute possono oscillare ampiamente e, pertanto, tali strumenti non sono adatti a tutti gli investitori. Il trading di criptovalute non è supervisionato da alcun quadro legislativo UE. La performance passata non garantisce risultati futuri. Qualunque storico di trading presentato interessa un periodo inferiore a 5 anni, salvo ove diversamente indicato, e potrebbe non essere sufficiente per prendere decisioni di investimento. Il tuo capitale è a rischio.

Facendo trading su azioni, il capitale è a rischio.

La performance passata non è indicativa di risultati futuri. Lo storico di trading presentato interessa un periodo inferiore a 5 anni, salvo ove diversamente indicato, e potrebbe non essere sufficiente per prendere decisioni di investimento. I prezzi possono oscillare al ribasso, così come al rialzo, anche notevolmente e si potrebbe essere esposti a variazioni dei tassi di cambio. È possibile perdere tutto o parte dell’importo investito. Gli investimenti non sono adatti a chiunque; assicurati di aver compreso appieno i rischi e gli aspetti legali che tale attività comporta. In caso di incertezza, richiedi una consulenza legale, fiscale e/o contabile indipendente. Questo sito non fornisce consulenza finanziaria, legale, fiscale o contabile. Alcuni link sono affiliati. Per maggiori informazioni, leggi l’Informativa integrale sul rischio e il disclaimer.