Eligma ICO

0 Commenti

Eligma ICO

Eligma ICO la piattaforma blockchain-base ad intelligenza artificiale con capacità cognitive, consiglia i migliori acquisti da fare online e off-line.

Dettagli

Nome ICO Eligma ICO
Descrizione Eligma ICO la piattaforma blockchain-base ad intelligenza artificiale con capacità cognitive, consiglia i migliori acquisti da fare online e off-line.
URL del sito https://www.eligma.io
White Paper URL https://www.eligma.io/pdf/eligma-white-paper_v1.6.pdf
Lancio di ICO 2018/04/17 00:00
Chiusura ICO 2018/05/08 00:00
Piattaforma token Ethereum ERC20
Prezzo della moneta 0,1 USD
Obiettivo Raccolta Fondi 3 milioni di USD
Limite Raccolta Fondi 24 milioni di USD
Monete offerte 300 milioni di ELI

Non c’è mai abbastanza tempo per fare tutto nella vita. Quando poi dobbiamo comprare un elettrodomestico o un abito online perdiamo tanto tempo a confrontare caratteristiche, prezzi, spese di spedizione… Eligma ICO promette di farci risparmiare tempo, diventando il nostro consigliere agli acquisti personale e tutto fare. In questa recensione dedicata ad Eligma scoprirai cosa intende fare la piattaforma basata su blockchain e se è utile investire nell’acquisto del token ELI.

Cosa è Eligma

Eligma è una sorta di aggregatore e comparatore di offerte, con la capacità aggiuntiva di leggere e confrontare le specifiche di prodotti simili. Tutto ciò avviene su una piattaforma blockchain capace di sfruttare l’intelligenza artificiale per diventare un assistente personale durante l’acquisto di prodotti e servizi. Sfruttando competenze cognitive impartite o auto acquisite, ci aiuta nella scelta dei migliori beni da comprare presso i negozi online connessi ad Eligma.

Secondo l’idea del fondatore Dejan Roljic, il sistema ci aiuta a navigare in un mondo orientato al consumo riportando nelle mani delle persone il controllo sulle decisioni di acquisto che attualmente abbiamo perduto. Ed Eligma ci aiuterà anche a risparmiare tempo.

I pilastri su cui si basa Eligma sono tre: scoperta (discovery), inventario (inventory), programma fedeltà universale (universal loyalty).

Discovery

Discovery usa un motore di raccomandazione dei prodotti e servizi basato su una rete neurale profonda per trovare i migliori affari. L’algoritmo infatti compara specifiche e caratteristiche dei prodotti fornendoci come risultato ciò che noi gli abbiamo richiesto.

Quante volte nella scelta di un prodotto perdiamo ore nel web a comparare i prodotti di più marche e poi a cercare il prezzo migliore? Eligma fa questo per noi. Solo non si comprende perché parlare di blockchain quando ciò si può fare anche senza l’uso di essa. Dovremo chiederlo al team, che presento più avanti in questa recensione di Eligma ICO.

Gli acquisti sono fatti con le criptovalute e il processo viene registrato su Eligma creando una traccia sulla blockchain denominata Digital Item Profile (DIP). Ogni acquisto fatto ottiene il suo DIP, dove l’utente può registrare varie informazioni, incluso la prova d’acquisto (Proofs of Purchase): una sorta di scontrino digitale immutabile nel tempo.

Inventory

Tutti i DIP generati dal consumatore entrano a far parte dell’inventory dell’utente. Questo gli consente di avere una panoramica d’insieme di tutti gli acquisti fatti ed ha anche la possibilità di fare aggiunte manuali.

L’inventory serve all’algoritmo interno per elaborare proposte di acquisto propositive, grazie alla capacità dell’intelligenza artificiale di essere predittiva e di imparare dalle nostre abitudini di acquisto (machine learning).

Eligma si pone anche come intermediario nella vendita tra privati (C2C). La vendita avviene con un deposito a garanzia dei fondi presso la piattaforma Eligma, che in questo caso si trasforma in un intermediario automatizzato. Nel momento in cui l’acquirente riceve il prodotto, il venditore incassa i soldi conservati nel deposito su Eligma. Il tutto è gestito da uno smart contract ethereum.

Universal Loyalty

Questo è il terzo pilastro del sistema di vendita decentralizzato Eligma. Si tratta del programma fedeltà, universal loyalty, che diventa universale. Nel senso che i commercianti non hanno più bisogno di costruire un proprio programma fedeltà, sfruttano i dati di acquisto e di preferenza dei consumatori forniti dalla piattaforma per offrire sconti mirati, omaggi, ecc.

Non servono neanche più i programmi a premio con le raccolte punti. Tutto si fa attraverso Eligma e usando il token ELI. Un unico token o se vogliamo un unico sistema di raccolta punti universale. Ma il cliente non avrà più punti, bensì una criptovaluta spendibile presso qualsiasi altro esercente online e offline. Sì perché il sistema non è detto che vada bene solo per gli e-commerce, può essere adottato anche dai negozi tradizionali.

La roadmap della Eligma ICO

Il progetto del token ELI parte a settembre 2017 con la nascita dell’idea e il ricevimento del primo investimento di 1,5 milioni di euro. Da quella data si salta direttamente al 20 marzo 2018, giorno in cui ha inizio la pre-sale pubblica. Queste le tappe della roadmap Eligma ICO già svolte. Ora leggiamo nell’elenco sottostante quali sono i prossimi passaggi.

Aprile 2018. Rilascio della versione beta del sistema POS per il pagamento con le criptovalute presso i venditori della catena slovena BTC City. Il 17 aprile ha inizio la ICO con termine previsto per l’8 maggio.

Agosto 2018. Presentazione della piattaforma MVP Eligma.

Dicembre 2018. Viene lanciato in Slovenia Eligma AI-driven item discovery.

Aprile 2019. Ad un anno esatto dal lancio della ICO, viene aggiunto lo user inventory module alla piattaforma e viene introdotto DIP.

Maggio 2019. Abilitata la vendita decentralizzata di prodotti su blockhain.

Giugno 2019. Inizio dell’espansione geografia con l’apertura al mercato del Regno Unito.

Q1 2020. I commercianti possono rivendicare la proprietà di un bene.

Q2 2020. Vengono introdotti “elenchi automatici” di seconda mano dagli inventari degli utenti.

Q1 2021. Viene avviato un account di shopping unificato globale con gateway di pagamento crittografico.

Come si svolgerà la Eligma ICO

Eligma ICO ha avuto un periodo di pre-sale dal 20 marzo al 10 aprile 2018. La ICO inizia il 17 aprile e termina l’8 maggio 2018. Per partecipare bisogna iscriversi alla whitelist che serve a fare le opportune verifiche KYC. Il prezzo di un token ELI è di 0,1 USD, acquistabili esclusivamente con ethereum. Il soft cap è di 3 milioni di USD e l’hard cap di 24 milioni di USD. Previsto un bonus fino all’8%.

Come hai potuto leggere per partecipare è necessario possedere ethereum. Per diventare investitore nella Eligma ICO compra ethereum seguendo la nostra guida dedicata.

Token ELI crowdsale

Quale è l’ICO Rating assegnato ad Eligma?

I vari siti web di ICO rating possono fornire alcune informazioni utili sulla qualità delle ICO, ma non è detto che sia così. Certamente se una ICO è listata su più siti web del settore è un buon indice di popolarità, ma la popolarità basta? Alcuni progetti hanno dimostrato di no.

Eligma ICO è listata dal The Cointelegraph, il quotidiano online americano specializzato in blockchain e criptovalute. Anche Icobench ha aggiunto Eligma assegnandole un rating di 4.5 su 5 con 42 expert ratings. Icomarks, altro sito web del settore, assegna un punteggio di 9.6 su 10. Eligma è poi su ICO Bazaar ma senza rating ed è presente anche su ICORating con un voto medio di 2.8 su 5: qui il rischio d’investimento è considerato medio.

Eligma. La società dietro la ICO

Eligma Ltd. Risulta una società slovena con sede a Ljubljana. L’informazione è disponibile su Linkedin nella pagina ufficiale della società e nei termini e condizioni legali del sito web www.eligma.io. La società è registrata presso le autorità slovene con il numero 8106452000.

Non c’è molto altro. Mentre per il team della ICO ci sono molte più informazioni e le puoi leggere nella prossima sezione della recensione dedicata alla Eligma ICO.

Il team della Eligma ICO

Ricco di tante figure professionali il team della Eligma ICO, conta circa 29 membri. Il fondatore è Dejan Roljic, sloveno, ha studiato alla Shanghai University of International Business and Economics. Ha fondato start-up e investito in essi in giro per il mondo, e fa l’advisor per campagne di token sale.

Gli altri due cofondatori sono: Matej Gregorcic esperto di marketing gestisce una agenzia di eventi in Slovenia; Joze Mermal è un manager del settore farmaceutico ed attualmente è Presidente del supervisory board dell’azienda farmaceutica Krka d.d.

Nel team ci sono ingegneri e sviluppatori esperti di learning machine, di sicurezza informatica, di blockchain, designer, scienziate cognitive, esperti di marketing e comunicazione.

Gli Advisors della ICO

Chi sono invece gli advisors della Eligma ICO. Ebbene tra i 14 consulenti abbiamo Charlie Shrem, avvocato esperto in crypto lawyer; c’è Andy Baynes che ha lavorato per Sony, Apple, e tiene conferenze presso la Stanford University.

Maja Mikek è la co-founder di Celtra, esperta di marketing ha lavorato nel settore del gaming e delle telecomunicazioni in Slovenia. Ana Lukner Roljic è manager presso la ABC Silicon Valley e fondatrice di Ana’s Little Star organizzazione no-profit conosciuta in Slovenia.

I profili completi degli advisor della ICO sono sul sito web www.eligma.io. Per approfondire i rispettivi curriculum clicca sulla piccola icona Linkedin accanto alla foto di ciascuno.

Team Eligma ICO
Una aprte del team Eligma con il founder Dejan Roljic.

Chi sono i partners del progetto Eligma

Davvero di livello i partners del progetto Eligma. Spiccano la Microsoft e la Cisco. Quindi la BTC shopping center, AmaZix società di consulenza specializzata in ambito blockchain ha supportato Bancor ed ethereum. Quindi c’è Spartan solutions società di sviluppo di piattaforme blockchain-based. Ed ancora netis blockchain technologies, un laboratori blockchain per soluzioni business. Viberate marketplace basato su blockchain del settore musicale. ABC Accelerator group un acceleratore di start up sloveno con uffici in Germania e nella Silicon Valley. Icecat the open catalog, un catalogo indipendente a livello mondiale di prodotti e-commerce.

Eligma ICO dove trovarla nei social network

Puoi sempre seguire la Eligma ICO attraverso i social network. In particolare i social media sono il luogo virtuale dove i team delle ICO aggiungono le notizie last minute sul progetto o presentano le release di aggiornamento del software. Qui di seguito aggiungo gli account social di Eligma.

Pagina Facebook di Eligma ICO: @eligmacom.

Account Twitter della Eligma ICO (8.031 follower): @eligmacom.

Chatroom su Telegram Eligma ICO (8.685 membri): @eligma.

Subreddit Eligma ICO: /r/Eligma/.

Canale TV Eligma su Youtube: https://www.youtube.com/channel/UCfshAN27bKPe4f3uBIr7jjA.

Trovi Eligma anche su Linkedin, cercala come Eligma appunto. Su Bitcointalk.org c’è un topic ufficiale che puoi visitare a partire da qui. Il blog è su Medium, aggiornato con le ultime novità sullo status della ICO Eligma: il link diretto al blog è questo. Quanti volessero approfondire il progetto su GitHub, possono passare attraverso questo link ma non c’è molto per il momento.

Concludendo

Lo shopping del futuro passerà per piattaforme blockchain-based come vuole fare la Eligma ICO, probabile che sarà così. Non è certo l’unico esempio di ICO nata per proporre agli utenti un servizio e-commerce decentralizzato, lo hanno già fatto Polyswarm e Dmarket e molte altre piattaforme.

Eligma ICO
5 (1 vote)
Visita il broker

Aggiungi un commento

Investire è speculativo. Quando investi il ​​tuo capitale è a rischio. Questo sito non è destinato all’uso in giurisdizioni in cui la negoziazione o gli investimenti descritti sono proibiti e dovrebbero essere utilizzati solo da tali persone e in modi consentiti dalla legge. Il tuo investimento potrebbe non essere idoneo per la protezione degli investitori nel tuo paese o stato di residenza, pertanto ti preghiamo di condurre la tua due diligence. Questo sito Web è gratuito per l’utente, ma potremmo ricevere commissioni dalle società che pubblichiamo su questo sito. Clicca qui per maggiori informazioni.