Giftcoin ICO

0 Comments

Giftcoin

Giftcoin è la piattaforma delle donazioni end-to-end trasparente. I soldi raggiungono l'obiettivo caritatevole per cui hai fatto la donazione.

Details

ICO Name Giftcoin
Description Giftcoin è la piattaforma delle donazioni end-to-end trasparente. I soldi raggiungono l'obiettivo caritatevole per cui hai fatto la donazione.
Website URL https://www.giftcoin.org
White Paper URL https://www.giftcoin.org/GiftCoin_Whitepaper.pdf
ICO Launch 2018/03/20 12:00
Token Platform Ethereum Network (ERC20)
Coin Price 10 GIFT = 1 USD
Funding Target 25 milioni di token GIFT
Coins Offered 1 miliardo di GIFT

Filantropi e donatori scrupolosi, attenti a dove i loro soldi vanno a finire, avranno presto la piattaforma per loro. Giftcoin ICO progetta la costruzione di un sistema basato su blockchain dove la beneficenza diventa diretta, controllabile e certa. Addio alle false campagne di beneficenza, se la buona causa non viene portata a termine, i soldi tornano nelle mani del donante. Scopriamo come il team di Giftcoin intende rendere reale questo sistema che si prospetta rivoluzionario per l’ambiente della charity internazionale.

Cosa è Giftcoin

Volendo sintetizzare al massimo in una frase, Giftcoin è la prima criptovaluta al mondo per la beneficenza e le buone cause. La visione è creare un mondo in cui in ogni momento puoi donare soldi a buone cause o per fare beneficenza, sicuro o sicura che i fondi donati saranno usati esattamente per lo scopo benefico.

Secondo i dati in possesso di Giftcoin, nel mondo ogni anno la beneficenza raccoglie 500 miliardi di dollari. Una cifra enorme ma che potrebbe essere anche superiore se transitasse attraverso sistemi trasparenti che certificano senza ombra di dubbio dove essi vanno a finire.

Una percentuale consistente di questi soldi è raccolta attraverso campagne di crowdfunding online, ma esse sono costose. Infatti, afferma Giftcoin, una porzione del 5% – 2% deve essere ceduta alla piattaforma che ha ospitato la campagna di raccolta fondi.

La soluzione proposta è Giftcoin con l’uso della criptovaluta GIFT. Come funziona il sistema della beneficenza decentralizzata? Vediamolo con un video e nel prossimo paragrafo.

Come funziona Giftcoin

Giftcoin introduce un sistema di donazione end-to-end per mettere il controllo delle donazioni nelle mani del filantropo / donatore. Grazie alla tecnologia blockchain, il donatore vede dove la sua donazione si sta spostando e se sta raggiungendo proprio lo scopo per cui egli ha donato. Se l’associazione o il progetto di buona causa dovesse fallire il suo scopo, la donazione torna indietro. Ciò è reso possibile dagli smart contracts che, una volta programmati, compiono le azioni per cui sono stati emessi senza la possibilità che qualcuno possa “distrarre” quei soldi dallo scopo iniziale.

Lo schema qui sotto riproduce visivamente un esempio di come funziona Giftcoin. Ma simuliamo anche una ipotetica donazione da fare a una ragazza dell’India, per aiutarla a completare gli studi.

Giftcoin all’opera con un esempio

Saloni è una ragazzina la cui famiglia è povera e non può sostenere gli studi della figlia. La community di Giftcoin decide di sostenere i suoi studi inviando donazioni attraverso la blockchain di Giftcoin. Lo smart contracts generato per la donazione è specificamente programmato per pagare le tasse scolastiche di Saloni. La community dei donatori può stare tranquilla che la famiglia non userà quei soldi per scopi diversi. Ogni volta che le tasse scolastiche saranno pagate, i donatori riceveranno una comunicazione. Non solo, il sistema garantisce commissioni di trasferimento del denaro pari a zero e Saloni può così beneficiare del 100% della donazione. Le donazioni sono fatte in GIFT coin.

Come funziona Giftcoin ICO

Questa la Roadmap di Giftcoin ICO

Essenziale, la roadmap di Giftcoin ICO è tutta concentrata in quattro punti da costruire entro la fine del 2018.
Si parte a marzo con il First token event per la raccolta dei fondi destinati allo sviluppo della piattaforma blockchain.

  • A luglio 2018 rilascio di MVP con tutte le caratteristiche essenziali pronte per l’uso della piattaforma. Gli amministratori della ICO sperano in quel periodo di avere già la prima organizzazione di beneficenza operativa.
  • Settembre 2018 rilascio della versione beta e partenza di una seconda fase di token sale per completare lo sviluppo della piattaforma.
  • Ottobre 2018 inaugurazione del prodotto finale. La criptovaluta della beneficenza, GIFT, sarà pronta per apportare un “piccolo cambiamento nel mondo” (lo spereranno sicuramente gli investitori e i filantropi).

Roadmap Giftcoin ICO

Le criticità

Un bel progetto per il bene di tutti indubbiamente. Ma da un punto di vista tecnologico è davvero possibile? Leggendo il whitepaper di Giftcoin si apprende che non sarà previsto l’uso del metodo PoW per garantire il consenso nella rete. La blockchain sarà di tipo permissioned, basata sulla ethereum network e prevederà un metodo di lavoro semi-offline.

Come partecipare alla Giftcoin token sale

La Giftcoin token sale avrà inizio il 20 marzo 2018 alle 9.30 EST (in Italia saranno le 15.30). Da quel momento sarà possibile comprare il Giftcoin token; ma solo chi si è pre-registrato avrà la possibilità di partecipare. Quindi bisogna registrarsi prima dell’inizio della Giftcoin ICO.

La registrazione anticipata è incentivata con un bonus addizionale del 10% su quanto si acquisterà.

Nel frattempo è attiva la fase di presale della Giftcoin ICO, destinata agli investitori che pianificano di supportare il progetto con più di 10 mila USD. In questo caso bisogna compilare il modulo di contatto diretto. Un incaricato del team si metterà in comunicazione con te.

E allora, vediamo come registrarsi.

Come comprare il GIFT token

Accedi al sito web https://www.giftcoin.org, clicca su ‘Get Whitelisted’. Nella nuova pagina clicca su ‘Pre-register for our public sale’. Accetta i termini e condizioni (‘I accept and agree’). Compila il modulo online con i dati richiesti.

Giftcoin ICO presale

Noterai che la registrazione necessita dell’inserimento di un documento di identità valido. Come molte ICO, anche Giftcoin rispetta le leggi in materia di antiriciclaggio (AML) e riconoscimento del proprio cliente (KYC). I dati personali sono obbligatori se vuoi partecipare veramente. La richiesta di identificazione degli investitori è diventato un obbligo internazionale dopo l’intervento normativo della SEC negli USA, avvenuto lo scorso luglio 2017.

Terminata la registrazione attendi l’inizio della Giftcoin ICO per comprare il token GIFT.

Alcuni dettagli sulla vendita di GIFT token

I GIFT tokens disponibili sono 1 miliardo (pari a 100 milioni di USD). Il soft cap da raggiungere è stabilito in 25 milioni di tokens (2,5 milioni di USD) e l’Hard cap è di 100 milioni di GIFT. Non tutti i token saranno venduti in questa fase, una seconda vendita è stabilita per settembre 2018 (in accordo con la roadmap).

L’acquisto minimo è l’equivalente di 0.25 ethereum. 1 ETH vale 10.000 GIFT o meglio ancora 1 USD equivale a 10 GIFT. L’effettivo cambio ETH/GIFT verrà stabilito il 19 marzo 2018.

Gli investitori di Giftcoin potranno comprare GIFT usando bitcoin ed ethereum, con una preferenza per il secondo. Nel caso non fossi in possesso di ethereum leggi come comprarne qui.

Bonus e sconti durante la Giftcoin ICO

Giftcoin ICO prevede uno schema di bonus e sconti durante la campagna di crowdsale che descrivo sinteticamente di seguito.

  • Fase di pre-vendita (pre sale): 50% di sconto sui token acquistati.
  • Nelle prime 24 ore: 25% di sconto.
  • Durante la prima settimana: 15% di sconto.
  • La seconda settimana: 5% di sconto.

Come ricordato in precedenza chi ha aderito alla whitelist e quindi si è pre-registrato, riceverà un ulteriore bonus del 10%.

Come saranno impiegati i proventi di Giftcoin

Terminata la ICO, i token GIFT comprati dagli investitori in ogni fase, saranno usati per lo sviluppo tecnico della piattaforma (47% dei soldi), per le campagne di marketing e di vendita (29% dei token), il 5% per le spese generali, il 7% per gli amministratori della ICO, il 12% per i servizi legali e di contabilità amministrativa.

I fondatori bloccheranno i loro fondi per un anno, durante il quale non potranno essere disinvestiti. Nei cinque anni successivi i fondi potranno vendere al massimo il 20% dei token allocati annualmente.

Uso dei token GIFT

Conosciamo il Team di Giftcoin ICO

Ampio spazio sulla pagina di presentazione del progetto è lasciato al team di Giftcoin ICO. Vogliamo ora conoscere almeno i nomi e qualche accenno biografico che potrai poi approfondire meglio in autonomia.

Alex Howard è il fondatore. Nel 2004 ha fondato la Optimum Health Clinic, una catena di cliniche presenti in 40 nazioni.

Tim Bichara è un charity evangelist. Ha fondato Q App, poi acquisita da Yoyo wallet nel 2016.

Fanno parte del team anche Joe Beddoes in qualità di investitore e Chris Caincome crypto enthusiast e analista sistemista con esperienza nel settore delle reti peer-to-peer. Ed in fine c’è Ben Evans, tecnologo e blockchain enthusiast, matematico e Java dev, ha lavorato per Morgan Stanley e Deutsche Bank.

I partner Charities di Giftcoin

Se la ICO è dedicata a un progetto di ‘decentralizzazione della beneficenza’, non potevano certo mancare i partner charities.
Al momento hanno aderito:

  • English Heritage.
  • Grief Encounter.
  • The Optimum health clinic foundation.
  • Best beginnings.
  • Ourmala.
  • In support of Scotty’s little soldiers.
  • Enhance the UK.
  • LST.

Invece tra gli investitori nel progetto segnalo la PSG Capital, società con esperienze di successo nel campo cryptocurrency e blockchain.

I consulenti di Giftcoin

Non possiamo dimenticare di citare i consulenti di Giftcoin ICO. Sono tre i charity advisors reclutati e con esperienze comprovate nel campo della beneficenza internazionale: Jon DuschinskyLady Astor of HeverShirley Conran OBE.

Alcune informazioni sulla società Gift Coin Limited

La società si chiama Gift Coin Limited ed ha sede nel Regno Unito, è stata fondata a settembre 2017 e risulta iscritta alla camera di commercio UK con numero 10983319. Sul sito web queste informazioni non ci sono, bisogna leggerle sul sito della Companies House.

Giftcoin hearth

Giftcoin su Twitter, Reddit e Telegram

Per metterti in contatto con Giftcoin charity o semplicemente per tenerti aggiornato sulle novità, raggiungi il progetto su Twitter (@GiftcoinCrypto) o metti un mi piace alla pagina Facebook. Giftocin è su Telegram, anzi, se ti colleghi al sito web, https://www.giftcoin.org, la Telegram chat è stata incorporata.

Curiosità. Forse Giftcoin ICO è una delle poche che è presente anche su Instagram. Di contro “gli smanettoni” cercheranno invano la repository del codice su GitHub, perché non c’è… almeno per il momento. Ma considera che la blockchain di Giftcoin è del tipo permissioned.

Concludendo

Anche la charity si decentralizza per avvicinare le persone che donano a quanti chiedono donazioni per progetti specifici. Se Giftcoin dovesse entrare davvero in funzione, questo sarebbe un ottimo sistema capace di sostituire, in alcuni casi, addirittura le ONG. I soldi delle donazioni raggiungerebbero efficacemente lo scopo per cui sono stati donati, senza disperdersi nei costi che le ONG devono affrontare per la loro stessa esistenza (amministrativi, legali, logistici, ecc.).

E dalla charity ipercontrollata passiamo al pieno controllo della nostra identità digitale che sarà possibile grazie alla VALID ICO, un progetto svizzero già all’opera.

Giftcoin ICO
5 (1 vote[s])
Visit Broker

Aggiungi un commento

Investire è speculativo. Quando investi il ​​tuo capitale è a rischio. Questo sito non è destinato all’uso in giurisdizioni in cui la negoziazione o gli investimenti descritti sono proibiti e dovrebbero essere utilizzati solo da tali persone e in modi consentiti dalla legge. Il tuo investimento potrebbe non essere idoneo per la protezione degli investitori nel tuo paese o stato di residenza, pertanto ti preghiamo di condurre la tua due diligence. Questo sito Web è gratuito per l’utente, ma potremmo ricevere commissioni dalle società che pubblichiamo su questo sito. Clicca qui per maggiori informazioni.