Konios ICO

0 Commenti

Konios ICO

Una piattaforma peer-to-peer per l'acquisto di criptovalute in contanti. Questo è Konios che ha lanciato una ICO alla ricerca di fondi per il finanziamento della sua blockchain.

Dettagli

Nome ICO Konios ICO
Descrizione Una piattaforma peer-to-peer per l'acquisto di criptovalute in contanti. Questo è Konios che ha lanciato una ICO alla ricerca di fondi per il finanziamento della sua blockchain.
URL del sito https://konios.com
White Paper URL https://drive.google.com/file/d/10r8kUwS4fnNJTFE3SHapEmHsxg-6nghn/view
Lancio di ICO 2018/05/01 00:00
Chiusura ICO 2018/06/30 00:00
Piattaforma token Ethereum ERC20
Prezzo della moneta 1 KON = 0,01 USD
Limite Raccolta Fondi 29 milioni di USD
Monete offerte 3.750.000.000 KON

Acquistare bitcoin con carta di credito o attraverso bonifico bancario è diventato oneroso o antipatico da farsi. In tanti poi sono “allergici” a strumenti bancari e interbancari. Konios ICO vuole venire in sostegno di queste persone fornendo loro un sistema di acquisto di criptovalute in contanti basato su piattaforma blockchain. Basterà uno smartphone e la connessione internet per scambiarsi criptovalute e valute fiat face-to-face, seppure a distanza di migliaia di chilometri.

Per saperne di più e per conoscere come acquistare il token KON, ti invito a leggere la recensione della Konios ICO. Partiamo subito.

Cosa è e come funziona Konios

Konios si presenta come uno strumento di scambio tra monete fiat (euro, dollaro, yen, rublo) e criptovalute peer-to-peer, basato su blockchain. Forse conoscerai LocalBitcoins, il sito web dove le persone usano vari metodi di pagamento per scambiarsi euro in cambio di bitcoin. Attraverso la Konios ICO nascerà una piattaforma simile a LocalBitcoins ma basata su un “principio di scambio sviluppato in Svizzera, senza l’intervento di banche o altri intermediari. Lo scambio avviene faccia-a-faccia (F2F) con un altro utente della piattaforma”. Questo quanto si legge nella documentazione della ICO.

Ma quale problema intende risolvere Konios ICO? Il progetto vorrebbe permettere a più persone di acquistare criptovalute senza che essi debbano usare necessariamente carte di credito o bonifici bancahri, ma solo usando contanti. E inoltre evitandogli “la necessità di rivelare dati personali”. Anche se su questo punto si aprirebbero tante questioni legali e fiscali che non possono essere affrontate in questa recensione di Konios ICO.

A monitorare gli scambi e le transazioni sulla piattaforma Konios un sistema basato su smart contracts, il quale assicurerà le operazioni condotte dagli utenti contro eventuali frodi.

Schematicamente ecco riassunte le caratteristiche della piattaforma Konios:

  • F2F. Transazioni faccia a faccia ed anonime da contanti in criptovalute e viceversa.
  • Exchange. Scambio digitale di ogni coppia di criptovalute (Crypto/Crypto).
  • Mercato. Acquista e vendi facilmente merci e servizi in contanti o criptovalute.

Roadmap di Konios ICO

La Roadmap di Konios ICO include anche il 2017, anno in cui è stato formulato il concept del progetto. Un anno di sviluppo del sito web e di scrittura del whitepaper. Mentre lo sviluppo della piattaforma è iniziato a dicembre 2017.

Il 2018 è iniziato con il completamento del whitepaper Konios e l’inclusione nel team di nuovi membri. Quindi è iniziata l’attuale fase di vendita dei token che si concluderà a fine giugno. Da quel momento inizierà il progetto vero con il rilascio della Konios platform app in fase test (luglio 2018). A novembre è previsto il lancio della versione beta della piattaforma e partirà anche il sistema d’incentivazione degli utenti attivi. Giusto un mese dopo, forse come regalo natalizio per i trepidanti investitori, ci sarà l’annuncio della Konios platform.

L’anno 2019 sarà dedicato all’espansione. Ma in realtà ci sarà ancora da completare la versione beta del Konios Trading, che comunque ad aprile dovrebbe essere pronto. Sorpresa! Tutto questo non è ancora su blockchain, la vera integrazione e migrazione della piattaforma Konios su blockchain avverrà solo a settembre 2019.

Vogliamo parlare della roadmap per il 2020? Forse è meglio se lasciamo stare.

A questo punto potrebbe invece interessarti la ICO della nuova criptovaluta Hycon la quale si basa sul meglio delle nuove tecniche in fatto di distributed ledger (DLT).

Come si svolgerà la Token Sale Konios

Le fasi pre-ICO ed ICO sono praticamente agganciate temporalmente l’una all’altra. Il 30 aprile termina la pre-sale e l’1 maggio inizia la Konios ICO che si estenderà fino al 30 giugno 2018. Molto lunga, forse non sono certi di raggiungere i 29 milioni di USD di target desiderati in tempi più brevi.

L’investimento minimo è basso, 10 USD per acquistare il token KON che vale solo 0,01 USD (durante la pre-ICO addirittura 0,005 USD). Difficile rimanere a corto di token KON, per le fasi di crowdsale sono stati generati la bellezza di 3 miliardi e 750 milioni di KON. Incredibile vero? Ma è per questo che valgono così poco. Semmai saranno accolti da un exchange, varrà la pena venderli nelle fasi iniziali così da portare a casa un buon gruzzolo.

A proposito di soldi, per comprare il token KON sono accettati il bitcoin (se non ne hai leggi qui come comprare BTC), ethereum (leggi qui come acquistare ETH) ma anche soldi fiat (euro e USD in particolar modo). Insomma, Konios ICO accetta tutto pur di “fare liquidità”.

La registrazione richiede la verifica KYC registrandosi alla consueta whitelist su sito web ufficiale https://konios.com. Secondo il whitepaper della Konios ICO (qui in italiano) starete comprando uno utility token.

Distribuzione e allocazione dei Token KON

Mantieniti forte perché il token supply di questa ICO è di 5 miliardi, forse non il record ma sicuramente una delle token sale con il più alto numero di token. Infondo il limite è stabilito dai fondatori e può essere di quanto si vuole. Mah!

Il 75% è destinato alla Konios ICO e il 2% alla presale. Gli advisors si dovranno “accontentare” del 2% (fanno 100 milioni di KON ovvero 49 milioni di USD…). Al team ed ai founders vanno il 5% e al reward system il 7%. Airdrop e supporters si divideranno il 4% della torta: non male direi.

I fondi raccolti saranno allocati per il 54% nello sviluppo del progetto, il 26% per promuovere campagne pubblicitarie, l’1% per gli aspetti legali, il 5% per gestire l’amministrazione e altrettanti per HR & marketing. Il 10% dei fondi giacerà come liquidità.

Konios ICO non ha ancora il token symbol

Konios non ha ancora un token symbol, per questo ha deciso di avviare un Public Contest attraverso il quale scegliere la migliore proposta disegnata dalla community di riferimento. In palio 1 ETH e 100 mila KON per il disegnatore che otterrà più voti. Il contest termina il 28 aprile e il 30 aprile si sceglieranno i primi 4 progetti che parteciperanno alla finalissima. Il regolamento è su Medium.

La Recensione Konios ICO fatta dagli ICO ratings

Cosa ne pensano gli ICO ratings di Konios?

Secondo Track ICO il progetto vale 5 stelle su 5. Anche per ICO marks si tratterebbe di un buon progetto ed assegna una valutazione di 8.5/10, in questo caso riceve il voto più basso proprio il profilo della ICO (7.6). ICObench è in linea con il voto di ICO marks, assegna 4.2/5 ma da tenere presente che ci sono solo 2 voti dati. Konios è listata anche su ICObazaar, ma non ci è di grande aiuto: qui non è stata votata.

Mi viene il dubbio: mica si possono comprare i voti sugli ICO ratings? No vero…?

La società sorta dietro la ICO

Per quanto riguarda la società, Konios Inc., non si trovano informazioni dettagliate sul sito web. Genericamente tra le FAQ si afferma che la società è incorporata in Svizzera. Verificando il profilo Twitter si apprende che la sede è a Zugo in Svizzera. Ma è tutto da verificare.

Scopriamo il team della Konios ICO

Scopriamo il team Konios ICO a partire dai due fondatori: Mikel Krasniqi e Patrik Krasnic. Mikel è un full stack developer della BMW Finance e si occupa dei processi di pagamento. Patrik è un imprenditore del settore e-commerce. Queste le info desumibili dal sito web, dove manca un collegamento ai profili Linkedin dei due founder.

Nel gruppo (14 membri sul totale) troviamo sviluppatori, consulenti finanziari, legali per i rapporti con i legislatori (in particolare la Cina) ed esperti del settore marketing.

Quattro gli advisors con competenze nei settori legale, investimenti e dei pagamenti internazionali: Jurg Buhlmann, Helge Kiessler, Mischa Hampe, Gabriel Salicunaj.

Il progetto Konios e le informazioni nei social network

Giunti quasi alla fine della recensione sul progetto Konios, potresti voler cercare informazioni sulla ICO. Un buon punto di partenza sono i social network. Di seguito ti propongo i canali ufficiali della Konios ICO.

Iniziamo naturalmente da Telegram, il “rifugio delle ICO” o la “locanda segreta(?)” dove parlarne in libertà. Qui Konios ICO ha la sua chatroom su Telegram seguita da 44.178 persone: @koniosofficial.

L’account Twitter, seguito da 39.800 follower è @KoniosOfficial. Ma non twittano molto, da febbraio 2018 soltanto 76 tweet.

I gamers si troveranno a loro agio a raggiungere Konios ICO su Discord attraverso l’invito ufficiale. Sostanzialmente inutile visitare il canale TV su Youtube, con un solo video postato 1 mese fa. SE vuoi comunque curiosare…: https://www.youtube.com/channel/UC59K4VVzTI86HWMdrXMZj9g/videos.

Per chi è pratico di Steemit.com, qui il blog:@konios. Ma c’è poco da vedere e leggere. Qualcosa in più la trovi su Reddit, l’utente da ricercare è konios_inc. Maggiori informazioni sono nel blog Medium di Konios ICO, da ricercare come @konios.

Concludendo, la pagina Facebook della Konios ICO, seguita da 3.363 persone. E’ qui a tua disposizione: @konios.social. C’è anche il link al topic su Bitcointalk, dove leggere le recensioni degli altri utenti che hanno partecipato alla presale o alle prime fasi della ICO.

Concludendo

Konios ICO, ovvero LocalBitcoins decentralizzato, come scherzosamente possiamo ribattezzarlo, vuole appunto creare un sistema di acquisto e vendita delle criptovalute peer-to-peer tra persone private ma basandolo su blockchain. Ci riuscirà, vedremo. Per ora ti lascio alle future prospettive dell’Industria 4.0 con intelligenza artificiale e robotica che aprono nuove prospettive lavorative a distanza: Aitheon ICO.

Per vedere tutte le ICO di cui abbiamo scritto una recensione, visita la pagina di Coinlist.me Calendario ICO e scegli quella più interessante per te. Vorresti invece sapere come comprare EOS o TRON o le altre criptovalute del momento? Naviga il menu e scegli la criptomoneta in cui vorresti investire.

Konios ICO
3 (2 votes)
Visita il broker

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Informativa sul rischio: investire in valute digitali, azioni e altri valori mobiliari, materie prime, valute e altri prodotti di investimento derivati (ad es. contratti per differenza, “CFD”) è speculativo e comporta un elevato livello di rischio. Ogni investimento è unico e comporta rischi unici.

I CFD e altri derivati sono strumenti complessi e comportano un elevato rischio di perdita del denaro in tempi brevi a causa della leva. Valuta se comprendi come funzionano gli investimenti e se puoi sostenere l’elevato rischio di perdere denaro.

I prezzi delle criptovalute possono oscillare ampiamente e, pertanto, tali strumenti non sono adatti a tutti gli investitori. Il trading di criptovalute non è supervisionato da alcun quadro legislativo UE. La performance passata non garantisce risultati futuri. Qualunque storico di trading presentato interessa un periodo inferiore a 5 anni, salvo ove diversamente indicato, e potrebbe non essere sufficiente per prendere decisioni di investimento. Il tuo capitale è a rischio.

Facendo trading su azioni, il capitale è a rischio.

La performance passata non è indicativa di risultati futuri. Lo storico di trading presentato interessa un periodo inferiore a 5 anni, salvo ove diversamente indicato, e potrebbe non essere sufficiente per prendere decisioni di investimento. I prezzi possono oscillare al ribasso, così come al rialzo, anche notevolmente e si potrebbe essere esposti a variazioni dei tassi di cambio. È possibile perdere tutto o parte dell’importo investito. Gli investimenti non sono adatti a chiunque; assicurati di aver compreso appieno i rischi e gli aspetti legali che tale attività comporta. In caso di incertezza, richiedi una consulenza legale, fiscale e/o contabile indipendente. Questo sito non fornisce consulenza finanziaria, legale, fiscale o contabile. Alcuni link sono affiliati. Per maggiori informazioni, leggi l’Informativa integrale sul rischio e il disclaimer.