Recensione Kuende ICO – Kuende è un buon investimento?

0 Commenti

Kuende

Social platform decentralizzata, basata sugli interessi, a favore della socializzazione fisica, remunerata.

Dettagli

Nome ICO Kuende
Descrizione Social platform decentralizzata, basata sugli interessi, a favore della socializzazione fisica, remunerata.
URL del sito https://ico.kuende.com
White Paper URL https://ico.kuende.com/documentation/Kuende%20Whitepaper
Lancio di ICO 19/10/2018
Chiusura ICO 2/11/2018
Piattaforma token Ethereum
Prezzo della moneta 1 token KUE = 0,00002 ETH
Obiettivo Raccolta Fondi 2 milioni di USD
Limite Raccolta Fondi 17,8 milioni di USD
Monete offerte 50% dei 3,5 miliardi di KUE

La missione della Kuende ICO è di diventare la prima piattaforma sociale basata su blockchain che crei un’interazione umana nel mondo reale a partire da quello digitale. Perché ciò diventi realtà, Kuende ha in mente realizzare un sistema di giochi e sfide da svolgersi nel mondo reale. Per rendere l’applicazione ancora più interessante, gli utenti riceveranno delle ricompense economiche sotto forma di token KUE.

Un servizio interessante del quale spieghiamo ogni aspetto nei prossimi paragrafi, continua la lettura della recensione Kuende ICO.

Cos’è Kuende ICO?

Kuende nasce nel 2015 come applicazione social per mobile e web, incentrata sulla condivisione di contenuti come fotografie e video. L’applicazione incentiva l’uso del servizio con i punti giornalieri, da raccogliere compiendo determinate azioni, oppure, svolgendo altri compiti si conquistano i badge virtuali.

Questo progetto è stato finanziato nel 2015 e 2016 da venture capital con 2,5 milioni di dollari, la piattaforma è stata più volte aggiornata ed è ora in versione beta avanzata. Il prossimo step prevede il trasloco del sistema su blockchain.

Il Concept della ICO Kuende

Kuende propone di bilanciare l’esperienza digitale delle persone con l’esperienza di vita reale. Attraverso l’applicazione gli utenti creano giochi sotto forma di sfide da svolgersi nel mondo reale presso una località prestabilita. Le sfide (challenge) sono private, per gruppi d’interesse, inseriti in eventi, organizzati con l’ausilio della realtà virtuale.

La socializzazione nel mondo reale è favorita dal gioco, ma anche da compensi economici elargiti ai creatori delle sfide e ai partecipanti, in inglese si chiama tokenized economy e nello specifico farà guadagnare il token KUE.

Che tipo di blockchain usa la piattaforma Kuende?

Il token KUE segue lo standard ERC-20 della piattaforma decentralizzata Ethereum, attraverso uno smart contract dedicato, l’investitore potrà controllare dove si trovano i token. Anche l’applicazione Kuende sfrutterà l’ecosistema Ethereum per decentralizzare il servizio digitale, il quale al momento resta la blockchain più robusta per il lancio delle DApp. Per partecipare all’investimento, sarà necessario possedere ETH, la guida all’acquisto di ethereum spiega come entrarne in possesso.

Il Team Kuende ICO

Il team Kuende, quello che in questi anni ha sviluppato la piattaforma social, è lo stesso team che si occupa della Kuende ICO. Al suo interno ci sono principalmente sviluppatori di codice informatico, ingegneri del software ed esperti di sicurezza informatica. Un buon punto di partenza per una squadra che intende migrare su infrastruttura decentralizzata.

Al comando c’è Pavel Antohe, CEO, cofondatore e imprenditore formatosi presso Blackbox, una sorta di scuola e incubatrice per giovani imprenditori nata nella Silicon Valley.

Roadmap Kuende ICO

Un rapido sguardo ai punti salienti della roadmap Kuende ICO, prima di proseguire la recensione.

Q1 2018. Integrazione sulla blockchain fase 1 di 3, preparazione del sito web per la ICO.

Q2 2018. Adeguamento della piattaforma esistente alla normativa europea GDPR e security Audit.

Q3 2018. Implementazione di meccanismi anti frode, inizio della seconda fase d’integrazione sulla blockchain.

Q4 2018. Avvio della Kuende ICO, deposito del token KUE nella piattaforma, integrazione sulla blockchain fase 3 di 3, inizio dei test.

Q1 – Q2 2019. Implementazione dei servizi quali messaggi criptati, Kuende Game, ecc.

Q3 – Q4 2019. Integrazione del Kshop e dei beni digitali, live stream e gruppi.

2020. Aggiunta dei profili business, servizi di sponsorizzazione, API per implementare servizi di terze parti.

Siamo in presenza di una truffa?

Dalle verifiche fatte ai profili del team e alla piattaforma, non risultano rischi di truffa. La Kuende ICO non è una truffa, tuttavia non possiamo sapere come saranno utilizzati i fondi raccolti al termine della vendita del token KUE.

Punti di forza e sfide della Kuende ICO

L’idea educativa di staccare le persone dagli smartphone e di riportarli alla socializzazione fisica è lodevole, ma davvero è necessaria la blockchain per farlo?

I grandi colossi dell’IT come IBM sperimentano l’uso della blockchain nel settore della logistica o per tracciare materie preziose come i diamanti. L’applicazione dei ledger distribuiti alla gestione delle smart city per una vita sostenibile appare come un uso più giustificato.

Dettagli sulla vendita del token KUE

La ICO è stata preceduta da una prevendita conclusasi il 15 giugno; dal 19 ottobre inizia la ICO Kuende vera e propria. Il prezzo del token KUE è stabilito in 0,00002 ETH, l’acquisto prevede l’iscrizione alla whitelist come descritto nei passaggi rapidi riportati sotto.

Per realizzare gli obiettivi minimi Kuende è a caccia di 2 milioni di USD, ma solo il 30% dei fondi servirà per la ricerca e lo sviluppo della piattaforma, il grosso (35%) andrà al marketing e un 10% allo sviluppo del business, solo il 5% alla sicurezza informatica, il 20% per le spese generali.

Come comprare il token KUE durante la Kuende ICO?

  • Visita il sito web https://ico.kuende.com ed iscriviti alla whitelist.
  • Registrati inserendo email e password e completando il ReCaptcha.
  • Al passaggio successivo completa la verifica KYC per essere ammesso all’acquisto del token KUE: i primi 10.000 validati parteciperanno alla ICO.

Perché dovrei investire nella Kuende ICO?

L’investimento nelle criptomonete è l’opportunità del momento, da sfruttare su piattaforme a norma di legge e ben conosciute dai trader esperti. I professionisti del trading online si affidano ad eToro per investire in criptovalute, il sito offre opportunità di social trading per condividere esperienze finanziarie e lasciarsi consigliare dai guru del settore, sempre pronti a comunicare il proprio sapere a chi approccia con le valute digitali.

Inoltre, Facebook, Pinterest e Instagram, ci hanno insegnato che bisogna investire sulla socialità delle persone, la gente vuole comunicare ed interagire ne ha bisogno come l’aria. I social network decentralizzati sono la frontiera, proprio su Ethereum è in fase di sviluppo AKASHA.

Non siamo però a un punto di svolta vero e proprio. I social network decentralizzati hanno bisogno di tempo e di tanta ricerca, nei prossimi anni ci verranno annunciate tante novità.

Recensione Kuende ICO – Kuende è un buon investimento?
Rate this post
Visita il broker

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Informativa sul rischio: investire in valute digitali, azioni e altri valori mobiliari, materie prime, valute e altri prodotti di investimento derivati (ad es. contratti per differenza, “CFD”) è speculativo e comporta un elevato livello di rischio. Ogni investimento è unico e comporta rischi unici.

I CFD e altri derivati sono strumenti complessi e comportano un elevato rischio di perdita del denaro in tempi brevi a causa della leva. Valuta se comprendi come funzionano gli investimenti e se puoi sostenere l’elevato rischio di perdere denaro.

I prezzi delle criptovalute possono oscillare ampiamente e, pertanto, tali strumenti non sono adatti a tutti gli investitori. Il trading di criptovalute non è supervisionato da alcun quadro legislativo UE. La performance passata non garantisce risultati futuri. Qualunque storico di trading presentato interessa un periodo inferiore a 5 anni, salvo ove diversamente indicato, e potrebbe non essere sufficiente per prendere decisioni di investimento. Il tuo capitale è a rischio.

Facendo trading su azioni, il capitale è a rischio.

La performance passata non è indicativa di risultati futuri. Lo storico di trading presentato interessa un periodo inferiore a 5 anni, salvo ove diversamente indicato, e potrebbe non essere sufficiente per prendere decisioni di investimento. I prezzi possono oscillare al ribasso, così come al rialzo, anche notevolmente e si potrebbe essere esposti a variazioni dei tassi di cambio. È possibile perdere tutto o parte dell’importo investito. Gli investimenti non sono adatti a chiunque; assicurati di aver compreso appieno i rischi e gli aspetti legali che tale attività comporta. In caso di incertezza, richiedi una consulenza legale, fiscale e/o contabile indipendente. Questo sito non fornisce consulenza finanziaria, legale, fiscale o contabile. Alcuni link sono affiliati. Per maggiori informazioni, leggi l’Informativa integrale sul rischio e il disclaimer.