NKN ICO

0 Commenti

NKN ICO

Un nuovo sistema di blockchain basato sul modello matematico Cellular Automata. Un nuovo consenso per le reti, più scalabili, veloci ed economiche.

Dettagli

Nome ICO NKN ICO
Descrizione Un nuovo sistema di blockchain basato sul modello matematico Cellular Automata. Un nuovo consenso per le reti, più scalabili, veloci ed economiche.
URL del sito https://nkn.org
White Paper URL https://www.nkn.org/doc/NKN_Whitepaper.pdf
Lancio di ICO 2018/04/19 14:50
Chiusura ICO 2018/05/19 00:00
Piattaforma token Neo blockchain
Prezzo della moneta 0,12 USD per NKN token
Obiettivo Raccolta Fondi 6.200.000 di USD
Monete offerte 50 milioni di NKN coin

Siamo nel tempo della sperimentazione di nuove forme di blockchain. O dovremmo dire di nuovi DLT (Distributed Ledger Technology) alla ricerca di maggiore efficienza e velocità, a costi ridotti per le transazioni. NKN ICO s’inserisce in questo solco e propone un nuovo sistema basato sul modello matematico conosciuto come Cellular Automata (o Cellular Automaton). Qualcosa di nuovo rispetto ai modelli di consenso (algoritmi) fino a oggi conosciuti, studiati, sperimentati.

NKN ICO Logo

Cosa è NKN ICO (New Kind of Network)

NKN ICONew Kind of Network è un nuovo progetto che intende ricostruire l’Internet basandolo su un sistema veramente aperto, decentralizzato, dinamico, sicuro, e condiviso dalla community.

NKN e Cellular Automata

Alla base del progetto di NKN c’è Cellular Automata. Quest’ultimo è un complesso sistema matematico usato per studiare modelli discreti applicati nella teoria della computazione. In italiano si traduce come automa cellulare. Esso si compone di una griglia costituita da celle come un foglio a quadretti. Ma le celle possono essere anche di forma geometrica diversa (esagonale ad esempio). Per una spiegazione approfondita rimando alla Stanford Encyclopedia of Philosophy.

L’uso di Cellular Automata nel sistema NKN creerà un sistema di consenso drasticamente differente dalle reti blockchain esistenti. Esso forma una rete di nodi omogenei ed identici completamente decentralizzati. Ogni nodo della rete è aggiornato in tempo reale grazie ai nodi più vicini (neighbors ).

Next Generation Decentralized Network

NKN afferma che grazie al modello teorico Cellular Automaton proposto da Von Neumann nel 1940, risolverà i problemi di efficienza delle attuali blockchain.

Il modello diventa “l’algoritmo” di consenso della blockchain network. NKN si basa sul nuovo concetto di Decentralized Data Transmission Network (DDTN). DDTN combina nodi multipli autogestiti per fornire la connessione e trasmissione dei dati tra i clients. Il meccanismo di consenso è decentralizzato e coordina e valida le operazioni eseguite da ogni nodo.

Blockchain basate su “reti geometriche” 3D

La visionaria blockchain di NKN si baserà su reti geometriche 3D. Bastano 8 nodi per formare una Network Automata cubica, tridimensionale.

La topologia delle reti assume forme geometriche tridimensionali mostrate nella foto qui sotto e tratta dal whitepaper della NKN ICO. I nodi sono connessi tra loro in parallelo e senza seguire una apparente regola logica e coordinata.

Come funziona il consenso nella NKN blockchain

La NKN blockchain si presenta con il modello di consenso definito Cellular Automata Powered Consensus. Gli ideatori lo considerano estremamente scalabile, a bassa latenza, a basso costo per ottenere il consenso.

Gli attuali algoritmi di consenso hanno bisogno che ogni nodo abbia l’elenco completo dei nodi della rete, ma questo è difficile da fare per una rete dinamica. Nel modello della NKN ICO i nodi hanno solo connessioni locali. Il consenso globale è quindi garantito utilizzando solo l’algoritmo di passaggio dei messaggi su nodi locali vicini, normati da regole di aggiornamento condivise.

Il sistema si basa sul modello di Ising (Ising Model) ed è provato essere robusto secondo gli autori della NKN ICO.

La spiegazione completa del meccanismo di funzionamento è descritta nel particolare all’interno del whitepaper NKN, disponibile a questo link diretto.

Roadmap della NKN ICO

Quattro le fasi pensate per sviluppare la NKN coin e raccolte nella sintetica roadmap della NKN ICO che per semplicità riporto qui sotto.

  • Fase 1 – (Q1 2018). Apertura di un forum blockchain per le comunicazioni tecniche.
  • Fase 2 – (Q1 2018). Produzione del whitepaper e del modello economico.
  • Fase 3 – (Q1 2019). Lancio della rete Beta di NKN con il ledger basato su Cellular Automata e Proof of Relay.
  • Fase 4 – (Q3 2019). Presentazione della NKN network 1.0, altamente efficiente e scalabile.

Come si nota i tempi di attuazione del progetto richiedono un anno e mezzo circa. Ora, realizzare qualcosa di nuovo in un anno e mezzo non è molto. Ma gli investitori sono impazienti e desiderano vedere risultati il prima possibile. Forse una roadmap con più punti, alcuni più ravvicinati nel tempo, li avrebbe rassicurati di più.

Per quanto riguarda la documentazione, il whitepaper della NKN ICO è pronto e disponibile sul sito, il modello economico no, ma è presente un documento di sintesi dell’intero progetto.

Roadmap NKN ICO

Il modello economico

Il documento del modello economico di NKN, citato tra i punti della roadmap, non è disponibile. Esiste però una sintesi che include la NKN Fundation, gli investitori, gli sviluppatori del codice informatico, i miners.

Il modello economico prevede, come avviene in Filecoin e IPFS, che i partecipanti (i miners) sono pagati con il token NKN per ricompensarli del supporto dato alla network. Il rapporto di distribuzione finale degli NKN token ai miners sarà determinato e non variabile.

Cosa ne pensano gli ICO rating di NKN ICO

Unico ICO rating ad avere NKN ICO in elenco è icodrops.com. Nessuno tra IcoBench, Ico List, Ico Rating, Ico Bazaar, Wiser ICO, ICO Ranker, ha listato il progetto blockchain-based NKN.

Attraverso ICO Drops si scopre che la NKN ICO è ospitata da leekico.com. In effetti sul sito ufficiale della ICO, nkn.org, nessuna informazione è fornita circa l’inizio della ICO.

Quando inizia la NKN ICO e come si partecipa

NKN ICO parte il 19 aprile e terminerà il 19 maggio 2018. Un mese esatto di token sale per comprare il token NKN. L’obiettivo è raccogliere 6,2 milioni di dollari USA o 12.050 ethereum. Durante la ICO pre-sale sono stati raccolti 5 milioni di USD.

I token totali sono 1 miliardo e il 10% è in vendita. Un token NKN costa 0,12 USD o 0,00024 ETH. Investimento minimo è 1 ETH e massimo 150 ETH: ma nei primi tre giorni il massimo sarà di 10 ETH. Gli investitori devono iscriversi alla whitelist entro il 16 di aprile per superare la procedura KYC (Know your customer) prevista dalle leggi internazionali sull’antiriciclaggio.

Secondo Leek ICO, il target di NKN è vendere 50 milioni di NKN coin nei 30 giorni di offerta pubblica. Per aderire alla ICO consiglio di visitare il link diretto alla token sale sul sito Leek ICO.

Il team di NKN ICO

Il fondatore della NKN ICO è Yanbo Li co-fondatore della società cinese Onchain. Seppure il nome potrebbe dire nulla, Onchain è la società che ha sviluppato DNA il sistema alla base della blockchain Ontology. Yanbo Li fa parte della nuova generazione di “menti” cinesi che stanno accelerando il settore blockchain. Prima di dedicarsi a questa attività ha lavorato in Nokia e Qualcomm specializzandosi in progettazione di architetture di reti distribuite. Da qui l’idea di una ‘New Kind of Network’.

Il cofondatore è Bruce Z. Li, il quale ha lavorato in Nokia e Google su progetti dedicati al mobile wireless. E poi Yilun Zhang, cofondatore, è un fisico con studi in ambito di Cellular Automata.

Da segnalare quale advisor della NKN ICO Whitfield Diffie, crittografo pioniere della crittografia a chiave pubblica. Per i suoi studi ha ricevuto il premio Turing 2015. Attualmente è consulente alla Stanford University.

Community NKN ICO nei social network

NKN è presente nei principali social network dove tenta di costruire una community di supporto al progetto. I social network sono anche il luogo ideale, privilegiato, dove incontrare un ampio numero di investitori interessati al progetto ed all’acquisto del token NKN.

Chatroom Telegram NKN con 12.887 membri: @nknorg.

Account Twitter NON ICO con 2.724 follower: @NKN_ORG.

Non proprio una pagina ma un account Facebook NKN coin: https://www.facebook.com/nkn.org

Per i programmatori e curiosi di approfondire il nuovo modello di blockchain, il codice è su GitHub: https://github.com/nknorg.

Team NKN ICO e advisor
A sinistra Yanbo Li, al centro il crittografo Whitfield Diffie.

Concludendo

NKN ICO ci presenta una blockchain o qualcosa di simile che vuole evolvere verso sistemi più avanzati ed elaborati di ledger distribuiti. Avere un sistema di nodi che lavorano in parallelo e che hanno bisogno solo di sincronizzarsi con quelli più vicini per garantire il consenso nella rete, apre scenari nuovi e di sicuro interesse. Le reti blockchain diventano indubbiamente più veloci. Ma NKN blockchain deve provare di funzionare davvero, di non avere problemi nell’architettura o falle nel sistema. IOTA, che pure si basa su un ledger decentralizzato completamente diverso (Tangle) è accusato da alcuni di avere problemi di sicurezza. Non dimentichiamo che anche ethereum ha avuto i suoi bei problemi nel 2016 ed anche nel 2017.

Siamo in presenza di progetti sperimentali. Blockchain è una tecnologia sperimentale. Chi riuscirà a vincere? Questa è la sfida di tutti i progetti che nascono da una ICO, NKN compreso.

NKN ICO
5 (1 vote)
Visita il broker

Aggiungi un commento

Investire è speculativo. Quando investi il ​​tuo capitale è a rischio. Questo sito non è destinato all’uso in giurisdizioni in cui la negoziazione o gli investimenti descritti sono proibiti e dovrebbero essere utilizzati solo da tali persone e in modi consentiti dalla legge. Il tuo investimento potrebbe non essere idoneo per la protezione degli investitori nel tuo paese o stato di residenza, pertanto ti preghiamo di condurre la tua due diligence. Questo sito Web è gratuito per l’utente, ma potremmo ricevere commissioni dalle società che pubblichiamo su questo sito. Clicca qui per maggiori informazioni.