Paycent ICO

0 Commenti

Paycent (PYN)

Paycent punta ad essere il leader globale per le transazioni senza contanti e completamente su mobile.

Dettagli

Nome ICO Paycent (PYN)
Descrizione Paycent punta ad essere il leader globale per le transazioni senza contanti e completamente su mobile.
URL del sito https://paycent.com/
White Paper URL https://paycent.com/wp-content/uploads/2017/09/PYN-Whitepaper.pdf?v=1.5
Lancio di ICO 2017/10/12 00:00
Chiusura ICO 2017/11/30 01:00
Piattaforma token ETH
Prezzo della moneta 0.00166 ETH
Limite Raccolta Fondi 450,000 ETH
Monete offerte 450,000,000

Paycentos è un’applicazione per mobile che mira a colmare il divario tra le valute a corso forzoso e le criptovalute. Si tratta di un wallet elettronico universale per mobile, caratterizzato dalla speciale funzionalità che permette di alimentarlo sia con valute tradizionali che criptovalute (Bitcoin, Litecoin, Ethereum, ecc.). L’e-wallet per mobile Paycent offre agli utenti la libertà e il potere di rimanere a cavallo tra il mondo delle criptovalute e delle valute a corso forzoso e di effettuare un numero illimitato di transazioni con le criptovalute. Ethereum, Litecoin e Bitcoin sono le valute accettate durante l’ICO. Per contribuire è possibile utilizzare qualunque delle seguenti criptovalute: Parity, imToken, Mist, MetaMask, MyEtherWallet, Litecoin, BitcoinCore, Wallet, Copay, Armory Exodus, e Jaxx.

Modello

Paycentos è un wallet elettronico per mobile che permette agli utenti di conservare il proprio denaro in valute a corso forzoso e criptovalute in un singolo conto. Gli utenti possono scambiare criptovalute con valute tradizionali e possono sia effettuare che ricevere pagamenti con entrambi i tipi di valuta. È il primo ecosistema di questo genere che mira a facilitare i possessori sia di criptovalute che di valute a corso forzoso utilizzando un’unica app per mobile. Paycentos possiede diverse licenze che ne regolano l’attività e sta espandendo rapidamente la propria rete dell’ecosistema. Secondo quanto riportato sul sito internet ufficiale di Paycent, stanno trattando con diversi governi e banche per collaborare ed espandere il proprio ecosistema ulteriormente.

Ottenere i token

Puoi ottenere i token di Paycent partecipando al lancio dell’ICO, previsto per novembre 2017, oppure puoi partecipare all’offerta di prevendita dell’ICO per ricevere token a fronte del tuo contributo. La prevendita dell’ICO è in corso e se desideri guadagnare token devi semplicemente accedere al sito ufficiale dell’ICO (i-e http://www.paycent.com). La prevendita dell’ICO termina il 21 ottobre 2017. Ci sono buone notizie per tutti coloro che desiderano partecipare alla prevendita dell’ICO e riguardano la possibilità di ricevere un bonus fino al 33%.

Wallet

L’e-wallet per mobile Paycent offre diversi servizi ai propri clienti, tra cui l’invio e la ricezione di denominazioni in tempo reale ogni qual volta desiderino per entrambi i tipi di valuta. Gli utenti possono inoltre convertire criptovalute in valute di propria scelta. Questo permette loro di pagare servizi, beni e utenze senza essere soggetti ad alcuna restrizione di natura operativa o giuridica. Utilizzando l’e-wallet per mobile gli utenti possono persino ricaricare il telefono, pagare la TV via cavo, le bollette dell’acqua o dell’elettricità. Dal momento che Paycent ha stretto partnership con molte banche e rivenditori, permette di prelevare criptovalute in valute a corso forzoso attraverso questi.

Sistema dei bonus

Attualmente l’ICO offre un bonus fino al 33% a coloro che si iscrivono alla vendita dei token pre-ICO. L’ICO prevede inoltre di offrire un bonus a coloro che acquistano token nei primi dieci giorni del lancio. Coloro che acquisteranno token durante la prime 48 ore dal lancio riceveranno un bonus fino al 27%. Coloro che invece acquisteranno token tra il terzo e il quinto giorno dal lancio dell’ICO riceveranno un bonus del 18%. Acquistare token tra il sesto e il decimo giorno dal lancio permetterà di ricevere un bonus del 12%. L’ICO non offrirà alcun bonus ai sottoscrittori che acquisteranno i token dopo il decimo giorno dal lancio dell’ICO.

La distribuzione dell’ICO

La cerimonia di lancio dell’ICO è prevista per il 2 novembre 2017. L’ICO avrà una durata di 28 giorni e terminerà la vendita di token il 30 novembre 2017. Il prezzo iniziale del token di Paycent equivale a: 1 PYN = 0.001667 Ethereum. L’ICO offrirà lo 0.5% del totale del ricavato dai tassi di cambio ai possessori di token Paycent su base trimestrale. Inoltre, ogni 3 mesi verranno distribuiti token del valore pari allo 0.5% del tasso di interesse percepiti a fronte di un prestito.

L’ICO prevede di allocare i fondi come segue:

Token offerti – il 60% del totale dei token offerti sarà messo a disposizione degli investitori.

Riserve – il 19% verrà tenuto sotto forma di riserve

Formazione e ricerca – il 10% del totale dei fondi verrà distribuito a progetti formativi e di ricerca

Fondatori e team di progetto – il 10% verrà distribuito tra i fondatori dell’ICO e i membri del team

Ricompense – 01% verrà distribuito in modo tale da offrire ricompense e premi

L’utilizzo dei fondi

il 10% verrà utilizzato per acquisire licenze bancarie, di wallet e pagamento

il 35% verrà utilizzato per l’acquisizione di nuovi clienti e promozioni di mercato

il 20% dei fondi verrà utilizzato per stabilire partnership strategiche e l’acquisizione di venditori

il 20% dei fondi verrà utilizzato per operazioni di vendita e operazioni nazionali

il 15% dei fondi verrà utilizzato per lo sviluppo strategico e i costi di integrazione

Membri del team

Sumedha Goel è il presidente e fondatore

Svetlana Umarova è il vice-presidente e co-fondatore.

Brian Tan è l’Amministratore delegato.

Nitin Gupta è il COO (Chief Operations Officer).

Arthur Munsayac è il CIO (Chief Information Officer).

Helen Laylo è Head of Corporate & Public Relations.

Jon Kudera è Head of Business Development.

Rogime Fajutagana è Risk & Compliance Manager.

John Paul Logon è Customer Experience Leader.

Arriane Arenas è Senior Fraud Analyst.

Khristianne Grace Natividad è Management Trainee.

Hassan Alshiek è Technical Lead.

Alexander Virtucio è Senior Software Architect.

Deanson Yeo è un manager del dipartimento di Business Development.

Vishal Taneja è un manager dipartimento di Business Development.

Pratik Savaiya è un manager del dipartimento di Business Development.

Katrin Mae Jose è un Business Analyst.

Charro Mae Haboc è un Creative Director.

Jennifer Navarro è un Senior Finance Officer.

Conclusioni

Abbiamo valutato l’ICO e possiamo dire che cambierà le carte in tavola. Porterà un cambiamento rivoluzionario nel colmare il divario tra la forma corrente delle valute a corso forzoso e le criptovalute. Le persone sono in fervida attesa di questo straordinario ICO. Per quanto riguarda il settore dei wallet di criptovalute ci auguriamo che diventi il prossimo leader di mercato.

Paycent ICO
Rate this post
Visita il broker

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Informativa sul rischio: investire in valute digitali, azioni e altri valori mobiliari, materie prime, valute e altri prodotti di investimento derivati (ad es. contratti per differenza, “CFD”) è speculativo e comporta un elevato livello di rischio. Ogni investimento è unico e comporta rischi unici.

I CFD e altri derivati sono strumenti complessi e comportano un elevato rischio di perdita del denaro in tempi brevi a causa della leva. Valuta se comprendi come funzionano gli investimenti e se puoi sostenere l’elevato rischio di perdere denaro.

I prezzi delle criptovalute possono oscillare ampiamente e, pertanto, tali strumenti non sono adatti a tutti gli investitori. Il trading di criptovalute non è supervisionato da alcun quadro legislativo UE. La performance passata non garantisce risultati futuri. Qualunque storico di trading presentato interessa un periodo inferiore a 5 anni, salvo ove diversamente indicato, e potrebbe non essere sufficiente per prendere decisioni di investimento. Il tuo capitale è a rischio.

Facendo trading su azioni, il capitale è a rischio.

La performance passata non è indicativa di risultati futuri. Lo storico di trading presentato interessa un periodo inferiore a 5 anni, salvo ove diversamente indicato, e potrebbe non essere sufficiente per prendere decisioni di investimento. I prezzi possono oscillare al ribasso, così come al rialzo, anche notevolmente e si potrebbe essere esposti a variazioni dei tassi di cambio. È possibile perdere tutto o parte dell’importo investito. Gli investimenti non sono adatti a chiunque; assicurati di aver compreso appieno i rischi e gli aspetti legali che tale attività comporta. In caso di incertezza, richiedi una consulenza legale, fiscale e/o contabile indipendente. Questo sito non fornisce consulenza finanziaria, legale, fiscale o contabile. Alcuni link sono affiliati. Per maggiori informazioni, leggi l’Informativa integrale sul rischio e il disclaimer.