Home > News > Analisi del prezzo di Dogecoin: DOGE potrebbe superare presto i 0,25 dollari

Analisi del prezzo di Dogecoin: DOGE potrebbe superare presto i 0,25 dollari

Il mercato delle criptovalute è al momento in una fase positiva, e questo potrebbe portare DOGE a superare il livello dei 0,25 dollari nelle prossime ore.

Il mercato delle criptovalute dopo le recenti tendenze ribassiste ha messo a segno una tendenza rialzista nelle ultime 24 ore. Bitcoin è in rialzo di oltre il 2% e tenta di superare il livello di resistenza a 35 mila USD.

Il rally del bitcoin ha innescato anche altre criptovalute, tanto che dogecoin è salito dell’1,3% nelle ultime 24 ore. Il rally del mercato generale potrebbe proseguire nel corso della settimana, e ciò permetterebbe a DOGE di rompere il livello di resistenza di 0,25 USD nelle prossime ore.

Previsione dei prezzi del DOGE

Dogecoin rimane una delle principali criptovalute e uno dei top performer delle ultime 24 ore. Dopo aver resistito a un movimento ribassista verso la soglia dei 0,20 dollari, i tori hanno spinto il prezzo verso l’alto, e DOGE è ora scambiato a 0,22 dollari per coin.

La coppia DOGE/USD potrebbe spostarsi verso la media mobile semplice a 100 giorni a 0,2377 USD. Un rally oltre lo SMA a 100 giorni potrebbe dare a dogecoin lo slancio necessario per superare il suo massimo a 7 giorni a quota 0,2499 dollari.

L’azione complessiva del prezzo del dogecoin ha al momento un impulso di scambio rialzista. La criptovaluta si riprende dopo le perdite subite la scorsa settimana, quando è scesa sotto i 0,25 dollari. Il calo si è profilato nonostante Elon Musk abbia affermato che dogecoin potrebbe svolgere come valuta di pagamento un lavoro migliore rispetto a bitcoin ed ether.

Grafico DOGE/USD. Fonte: Coinalyze

Al momento, la linea MACD di DOGE è in territorio rialzista mentre il suo RSI a 14 giorni è prossimo alla regione OB, indicando che l’impostazione di trading della criptovaluta è positiva e il suo prezzo potrebbe salire.

Il tono ancora ribassista dell’intero mercato visto nelle ultime settimane potrebbe favorire gli orsi che potrebbero riprendere il controllo. Se lo dovessero fare, la coppia DOGE/USD potrebbe scivolare sotto il supporto dei 0,20 USD. Qualsiasi movimento verso il mark di 0,20 USD potrebbe esporre DOGE al supporto posto a 0,15 USD, toccato l’ultima volta il 21 giugno.

Etichette:
Questo sito utilizza dei cookie per personalizzare contenuti e annunci, per fornire funzionalità tramite i social media e per offrirti una migliore esperienza. Continuando a navigare sul sito o cliccando "OK, grazie" accosenti all'uso dei cookie su questo sito.