Home > News > Analisi del prezzo di ETH: Ether punta di nuovo ai 2 mila USD dopo il rally

Analisi del prezzo di ETH: Ether punta di nuovo ai 2 mila USD dopo il rally

Ether si è rivalutato di oltre il +5% ieri, e potrebbe raggiungere nuovamente il livello dei 2 mila USD infatti è posto appena sotto quella cifra

Mercoledì il mercato delle criptovalute si è comportato bene, bitcoin ha superato il livello dei 30 mila USD ed è nuovamente scambiato sopra i 32 mila USD, ether è balzato di oltre il +5% dopo le perdite registrate martedì.

Alla chiusura del mercoledì ETH era scambiato a 1.996 dollari, ma aveva iniziato la giornata con un tono ribassista scendendo ad un minimo intraday a 1.754,27 dollari prima che iniziasse il rally. ETH si è allontanato dal ritracciamento di Fibonacci del 62% a 1.725 USD e dal suo primo livello di supporto principale a 1.724 USD. Il rialzo ha portato ether ad un massimo intraday di 2.033,16 USD.

Al momento ETH è sceso di nuovo sotto la soglia dei 2.000 dollari, tuttavia sembra pronto per un nuovo rialzo, ma ha bisogno del sostegno dell’intero mercato delle criptovalute.

Prospettiva di breve periodo del prezzo di ETH

Il grafico a 4 ore di ETH/USD è molto rialzista al momento, lo slancio generale del mercato dovrebbe spingerlo più in alto nelle prossime ore. ETH dovrebbe allontanarsi dal livello di pivot dei 1.928 USD per superare il primo livello di resistenza principale a 2.102 USD.

Se ETH riceve il supporto da tutto il mercato delle criptovalute, potrebbe superare il massimo di mercoledì di 2.033,16 USD e potrebbe raggiungere i 2.050 USD. Salvo un più robusto rialzo del mercato, il primo livello di resistenza principale probabilmente limiterà un ulteriore rialzo.

Grafico ETH/USD Fonte: Coinalyze

Ad ogni modo se ci sarà un rally a livello di mercato, ether potrebbe toccare la resistenza a 2.207 dollari prima di un pullback. Il secondo livello di resistenza principale della criptovaluta si trova a 2.250 dollari.

All’opposto se ether dovesse scendere al di sotto dei 1.928 dollari, i tori sarebbero costretti a difendere il primo livello di supporto principale a 1.823 dollari. A meno che non si verifichi un massiccio sell-off, ethereum dovrebbe restare comodamente lontano dal suo ritracciamento di Fibonacci del 62% posto a 1.725 USD, mentre il secondo livello di supporto principale attualmente è a 1.649 USD.

Etichette:
Questo sito utilizza dei cookie per personalizzare contenuti e annunci, per fornire funzionalità tramite i social media e per offrirti una migliore esperienza. Continuando a navigare sul sito o cliccando "OK, grazie" accosenti all'uso dei cookie su questo sito.