Bakkt Amplia la Copertura Assicurativa e Aumenta la Base Clienti

Bakkt aggiunge altri $500 milioni alla sua polizza assicurativa e dà il benvenuto a 70 nuovi clienti.

Bitcoin e Bakkt
Per inciso, Bakkt e la Borsa di New York hanno la stessa società madre

In linea con la sua crescente lista di clienti istituzionali, la warehouse di Bitcoin Bakkt ha assicurato la sua attività di custodia con $500 milioni in più per la sua polizza assicurativa.

Il post ufficiale spiega come la società abbia recentemente assunto oltre 70 clienti per i suoi servizi di custodia, dando loro accesso a una copertura assicurativa per un valore complessivo di oltre $600 milioni.

Adam White, il presidente della compagnia, ha rivelato che Bakkt aveva collaborato con il broker assicurativo Marsh per fornire una copertura più ampia. I $600 milioni sarebbero un complemento dell’attuale copertura dei $125 milioni del depositario.

Marsh fa parte dello spazio delle criptovalute dal 2018 e attualmente collabora con Crypto.com e Ledger per l’assicurazione.

Bakkt è pienamente conforme a tutti i suoi requisiti di revisione. La società ha completato un esame SOC 1 di tipo I condotto dalla KPMG, seguito da un esame SOC 2 di tipo II di PricewaterhouseCoopers relativo alle funzioni dell’azienda come impresa. Ciò include l’infrastruttura ospitata da Intercontinental Exchange, la sua società madre.

Il loro post ha rivelato che il loro impegno nelle procedure e nei controlli verificati ha portato Tagomi, uno dei broker di criptovalute più popolari, ad avvicinarsi all’azienda come custode di Bitcoin preferito.

Inoltre, l’azienda sta lavorando a pieno regime per creare un’app mobile orientata al dettaglio. Bakkt sta osservando una base di utenti di oltre 30 milioni di persone dopo aver stabilito partnership con due istituti finanziari che non hanno ancora rivelato.

Lo sviluppo della loro app di vendita al dettaglio è legato alla precedente acquisizione da parte dell’azienda di Bridge2 Solutions, una piattaforma di premi fedeltà. Prima dell’acquisizione, Bridge2 Solutions ha collaborato con altre società per aiutare a riscattare oltre 1,5 trilioni di punti.

Bakkt afferma che questa collaborazione con uno dei leader nello spazio fedeltà “fornirebbe infrastrutture strategiche alle aziende di tutto il mondo”.

Come magazzino di valuta digitale, Bakkt mira a creare una piattaforma aperta per i servizi di criptovaluta su tutta la linea, inclusi trading e deposito. È stato lanciato per la prima volta a settembre 2019 e seguito con i suoi servizi di custodia a tutte le istituzioni di tutto il mondo a novembre 2019. La società ha attualmente sede a New York.