Ultime Notizie

Come Bitcoin e Blockchain miglioreranno natura e logistica del pianeta

0 Commenti

Le criptomonete come BitcoinEthereum & Co si basano sulla tecnologia Blockchain. Il tutto sembra ancora molto teorico. Invece la Blockchain nel futuro aiuterà a rendere il mondo migliore e più ecologico e veloce. Comprare Bitcoin quindi significherà anche aiutare lo sviluppo e l’ecosistema del pianeta. Vediamo in che modo ed il parere di esperti del settore cosa dicono.

Bitcoin natura

La tecnologia Blockchain si sviluppera nel commercio mondiale

Immutabilità, trasparenza e l’eliminazione degli intermediari sono alcuni dei fattori più apprezzati della blockchain su cui si verificano molte influenze in vari settori. Essere in grado di tenere traccia di processi, beni e servizi attraverso estese catene di comunicazione è uno sviluppo che è diventato molto essenziale per gli aspetti sociali e commerciali dell’esistenza umana. Man mano che il commercio internazionale e la logistica continuano ad espandersi, si stanno sviluppando metodi più efficienti per consentire un’efficace fornitura di servizi e il trasferimento di valore, tuttavia esistono ancora alcune limitazioni, rendendo necessaria l’implementazione della blockchain che consentirebbe l’applicazione delle sue proprietà intrinseche.

Blockchain logistica mondiale

Netcoins: primo esempio di Bitcoin nei negozi

Il CEO di Netcoins Michael Vogel, società Canadese che permette di comprare Bitcoin in già 4 mila negozi,  afferma che la principale limitazione di qualsiasi sistema logistico è la componente umana. Secondo Vogel, sia che si tratti di immissione dei dati, auditing, errori dovuti a refusi o errori di calcolo, tutti i processi che coinvolgono un punto di contatto umano introducono la possibilità di ritardi o errori. Di fatto, questo è il motivo per cui VISA Europe sta esplorando l’idea di utilizzare la tecnologia di Bitcoin e blockchain dietro le quinte per migliorare gli accordi interni sui fondi (per migliorare i tempi di risposta e la precisione). Questo potrebbe portare ovviamente ad un aumento nel 2018 del Bitcoin. Quindi ancora oggi conviene comprare Bitcoin in quanto grandi società puntano sulla madre delle criptomonete nel futuro. “La Blockchain è lo strumento perfetto per la logistica perché porta il database tradizionale al livello successivo, un record immutabile che è l’ideale per la conservazione e immune da manomissioni”, afferma Vogel. Prende inoltre in considerazione la contabilità come parte della logistica, l’alba della blockchain ha creato un’opportunità per il concetto di contabilità “triple-ledger”, un’idea in cui un terzo libro mastro contabile basato su una blockchain viene mantenuto insieme a tutti i record finanziari. Ciò consente un controllo immediato, in contrasto con la pratica tradizionale delle revisioni trimestrali. “Non appena le reti Blockchain inizieranno a muovere i primi passi su un mercato di massa, salveranno il commercio internazionale almeno $ 50 miliardi di dollari l’anno. E alla scadenza, la tecnologia Blockchain potrebbe salvare il settore logistico di ben $ 500 miliardi di dollari l’anno in spese banali, insieme ad altri benefici che si presentano lungo il percorso “, afferma John Monarch CEO di ShipChain.

Fondatore Netcoins

Un livello più alto di sicurezza grazie alla Blockchain

Come forse sai la tecnologia Blockchain assicura una incredibile sicurezza per le transazioni che si effettuano tra criptomonete sulle piattaforme exchange come Coinbase o Binance. Ma come la sicurezza della Blockchain può aumentare anche la sicurezza di altri processi commerciali viene spiegato ancora nel dettaglio dal CEO di ShipChain. Monarch spiega che i dispositivi connessi che ruotano attorno a Internet of Everything (IoE) necessitano di un livello più elevato di sicurezza. Monarch nota che la tecnologia Blockchain è una soluzione ineguagliabile in questo senso perché fornisce la migliore protezione attraverso i registri distribuiti, la crittografia avanzata, i contratti intelligenti e gli intermediari ridotti. Di conseguenza, questo affronterà la corruzione, il furto, le tariffe premium e i problemi di monitoraggio. Al momento della scrittura, il settore logistico impiega la maggior parte delle persone nel mondo e, poiché questo settore si è espanso nel corso dei millenni, ha richiesto l’innovazione per ridimensionare e sostenere la praticità per la crescente popolazione umana. Questo sta accadendo di nuovo al momento con la quarta rivoluzione industriale.

Logistica con la Blockchain

Prodotti più sicuri ed economici grazie alla Blockchain

Secondo Jeremy Epstein, CEO di Never Stop Marketing, una delle maggiori sfide nelle catene industriali è rappresentata dai sistemi sovraccarichi che non parlano tra loro. Dice che aggiunge un’enorme quantità di attrito e costi in termini di catene di forniture. Epstein nota che le diverse organizzazioni, siano esse governi o venditori, impiegano molto tempo a verificare che le spedizioni contengano gli articoli che dovrebbero avere. Quando tutto è stato detto e fatto, questo aggiunge un costo al cliente. Epstein dice a CCN:

“La tecnologia blockchain ci offre l’opportunità di rimuovere una gran quantità di rifiuti inerenti a questi sforzi, fornendo beni di qualità superiore a costi inferiori assicurando che un determinato contenitore abbia i prodotti elencati  in esso contenuto o assicurando che non vi siano manomissioni verificate con i prodotti in spedizione, il che ridurrà i costi di applicazione della dogana e ne aumenterà anche la sicurezza”.

 

Rate this post

Aggiungi un commento

Investire è speculativo. Quando investi il ​​tuo capitale è a rischio. Questo sito non è destinato all’uso in giurisdizioni in cui la negoziazione o gli investimenti descritti sono proibiti e dovrebbero essere utilizzati solo da tali persone e in modi consentiti dalla legge. Il tuo investimento potrebbe non essere idoneo per la protezione degli investitori nel tuo paese o stato di residenza, pertanto ti preghiamo di condurre la tua due diligence. Questo sito Web è gratuito per l’utente, ma potremmo ricevere commissioni dalle società che pubblichiamo su questo sito. Clicca qui per maggiori informazioni.