Home > News > Bitcoin si avvicina al 70% di dominio del mercato mentre XRP precipita

Bitcoin si avvicina al 70% di dominio del mercato mentre XRP precipita

Bitcoin (BTC) ha aumentato il suo dominio sul mercato poiché ha guadagnato mentre la maggior parte delle criptovalute si è consolidata. Allo stesso tempo, XRP è stato schiacciato dalla notizia della SEC che ha ufficialmente intentato una causa contro Ripple e i suoi due dirigenti, aumentando ulteriormente la buona reputazione di Bitcoin

La più grande criptovaluta per capitalizzazione di mercato è attualmente scambiata lateralmente, ed è riuscita ad aumentare il suo prezzo solo di un paio di punti percentuali nelle ultime 24 ore. Tuttavia, il crash indotto dalla causa SEC di XRP, così come la stagnazione complessiva del mercato, ha permesso a Bitcoin di avvicinarsi alla soglia di dominio del mercato del 70%.

La prospettiva generale di Bitcoin è rialzista, soprattutto dopo aver impiegato del tempo per consolidarsi adeguatamente. Dando uno sguardo alla performance settimana su settimana, BTC ha registrato un guadagno dell’1,48%, mentre ETH ha perso il 6,28%. D’altra parte, XRP ha perso il 37,41% nello stesso periodo.

Al momento della scrittura, BTC viene scambiato a $23.500, il quale rappresenta un guadagno del 22,46% rispetto al valore del mese precedente.

BTC/USD

Dando uno sguardo al grafico giornaliero, Bitcoin è entrato in una fase di consolidamento il 20 dicembre dopo aver raggiunto il livello di resistenza di $24.300. L’RSI e il volume stanno scendendo, mentre il prezzo rimane relativamente alto; di solito ottimi predittori del movimento futuro.

Sebbene sia vero che Bitcoin si consolida raramente su un volume decrescente per un lungo periodo, l’attuale intervallo di scambio è piuttosto ampio e la più grande criptovaluta per capitalizzazione di mercato potrebbe rimanere al suo interno per un po’ di tempo. Tuttavia, non si può negare che le prospettive siano rialziste. Se il prezzo riesce a superare il livello di $24.300, BTC entrerà di nuovo in modalità di rilevamento del prezzo.

Tuttavia, la criptovaluta potrebbe anche incontrare una serie di forti livelli di supporto, inclusi quelli di $22.720, $21.740 e la zona intorno a $20.000.

Grafico dei prezzi giornalieri di BTC/USD. Fonte: TradingView

La panoramica tecnica mostra che l’indicatore RSI giornaliero di Bitcoin sta attualmente lasciando il territorio di ipercomprato poiché il prezzo rimane sullo stesso livello. Questo è un indicatore molto rialzista, soprattutto se abbinato a un volume discendente. Con questi indicatori combinati, c’è una probabilità molto più forte che la prossima mossa sia rialzista, piuttosto che ribassista.

Grafico a 1 ora di BTC/USD. Fonte: TradingView

Dando uno sguardo al lasso di tempo di 4 ore, vediamo il movimento di Bitcoin lungo il canale limitato da $22.420 e $24.300. È importante notare, che anche la media mobile di 4 ore gioca un ruolo importante nelle mosse a breve termine della più grande criptovaluta per capitalizzazione di mercato.

Tags:

Iscriviti alla nostra newsletter esclusiva!

Notizie su misura per te

Zero SPAM

Alt coin news

Disiscriviti quando vuoi

Dopo la registrazione, occasionalmente, potresti ricevere da noi anche offerte speciali tramite e-mail. Non venderemo o distribuiremo mai i tuoi dati a terze parti. Guarda la nostra informativa sulla privacy qui.