Home > News > Blocknative raccoglie 5 milioni di dollari nell’ultimo round di finanziamento

Blocknative raccoglie 5 milioni di dollari nell’ultimo round di finanziamento

Il progetto incentrato su Ethereum ha annunciato nuovi finanziamenti da Coinbase Ventures, Industry Ventures e altri

Blocknative, startup di dati blockchain di Ethereum, ha annunciato ieri di aver raccolto $ 5 milioni con l’aiuto di nuovi investitori tra cui Coinbase Ventures, Industry Ventures e IDEO CoLab Ventures. Il nuovo finanziamento ha portato il loro importo totale fino a $ 7 milioni ed è stato guidato dalla principale società di venture del settore blockchain – Blockchain Capital.

Blocknative mira ad aumentare la trasparenza nel processo di regolamento delle transazioni ed eliminare i rischi associati ai termini di regolamento, alle commissioni di transazione e al tempo necessario per il regolamento. Hanno in programma di farlo costruendo un’infrastruttura pionieristica su mempool, il livello di pre-consenso per le transazioni in sospeso.

Il socio accomandatario di Blockchain Capital, Spencer Bogart, ha dichiarato ieri in un post sul blog: “Ecco perché siamo entusiasti di guidare il round di avviamento di Blocknative e perché mi unisco al Consiglio di amministrazione. Blocknative è la prima azienda focalizzata sulla costruzione di un pezzo cruciale di infrastruttura mancante per le transazioni in volo: la sua piattaforma dati globale cattura migliaia di eventi mempool ogni secondo e Blocknative sta sfruttando questo vantaggio per fornire una trasparenza impareggiabile al regolamento delle transazioni”.

L’attuale mancanza di trasparenza offre opportunità sfruttabili per malintenzionati con le giuste risorse. La necessità della tecnologia di Blocknative è stata evidenziata negli ultimi anni dall’uso di bot di arbitraggio e dalla manipolazione di mempool.

La soluzione di Blocknative è la loro interfaccia di programmazione dell’applicazione (API) e il kit di sviluppo software (SDK) che forniscono l’accesso ai dati globali di mempool, semplificandone la creazione e l’integrazione. Inoltre, il loro Mempool Explorer può creare flussi di eventi di transazione in tempo reale. Le altre loro offerte includono Notify.js per la consegna di notifiche di transazioni in tempo reale e Onboard.js che consente ai builder Web3 di integrarsi con più di 20 diversi portafogli Ethereum.

Con la crescita delle transazioni blockchain nei prossimi anni, le soluzioni di Blocknative diventeranno sempre più importanti. Più di 200 progetti stanno già utilizzando Blocknative in produzione, inclusi Synthetix, Curve, Zapper e RelayPay.

Oltre al coinvolgimento di Spencer Bogart, Blocknative dà il benvenuto al capo dei contratti intelligenti di MakerDAO, Mariano Conti, e all’ex progettista senior di prodotti Coinbase, Zach Krasner, nel loro Board of Advisors. Stanno anche cercando più professionisti per espandere i loro team di ingegneria, progettazione e go-to-market, mirando ad accelerare l’arrivo di un futuro in cui le transazioni blockchain siano sicure e trasparenti.

Etichette: