Home > News > Cardano sembrerebbe in fase rialzista dopo l’approvazione di Gene Simmons

Cardano sembrerebbe in fase rialzista dopo l’approvazione di Gene Simmons

La rock star ha rivelato di aver acquistato $300 mila di ADA in quanto era più “conveniente” di Bitcoin

Venerdì, la rock star e frontman dei Kiss Gene Simmons ha twittato di aver appena acquistato $300.000 di Cardano nella convinzione che il prezzo stesse salendo. Simmons non è del tutto nuovo alle criptovalute – lo scorso settembre Simmons ha risposto a un tweet di Cameron Winklevoss sull’acquisto di Bitcoin ed Ethereum con un criptico “I will. I am.”, E all’inizio di febbraio ha rivelato di aver acquistato o stava acquistando Bitcoin, Ethereum, Litecoin, XRP, Dogecoin e altri.

Il suo ragionamento per aggiungere ADA al suo portafoglio? In un tweet di follow-up il bassista dei Kiss ha spiegato: “Beh, per prima cosa, è alla portata di quasi tutti. Sono pochi centesimi rispetto alle altre mie partecipazioni come Bitcoin, che è più di $50.000 una singola moneta.”

Ora, chiaramente la logica secondo cui il prezzo basso di Cardano la rende più “abbordabile” è imperfetta: il valore di una moneta dovrebbe essere determinato dalla sua capitalizzazione di mercato, non dal suo prezzo. Tuttavia, questo tweet ci offre una finestra sul modo in cui pensano molti principianti in tema di crypto.

L’investitore al dettaglio non iniziato spesso guarda prima al prezzo, credendo che sia il fattore principale che guida il potenziale di prestazioni di un token, il che spiega in qualche modo perché così tante persone al di fuori del settore del crypto sono state improvvisamente coinvolte nella recente frenesia di Dogecoin. Quindi, l’approvazione di una criptovaluta che costa solo “penny” da una rock star ai suoi quasi un milione di follower probabilmente attirerà nuovi investitori al dettaglio in ADA a breve termine.

Tuttavia, è probabile che anche gli investitori di criptovaluta più esperti siano rialzisti su Cardano al momento poiché gli utenti della finanza decentralizzata (DeFi) si accalcano per sfuggire alle elevate commissioni del gas di Ethereum. In effetti, l’attuale sviluppo di Cardano della macchina virtuale K Ethereum crea un ponte permanente tra i due ecosistemi e potrebbe guidare la domanda di utilità per ADA.

Un’altra notizia positiva è l’imminente lancio dell’aggiornamento di Goguen alla fine di questo mese, che introduce la possibilità di creare token definiti dall’utente per le transazioni su Cardano. Inoltre, una volta completati questi aggiornamenti, Cardano sarà più decentralizzato, il che potrebbe qualificarlo per quella lista Coinbase finora elusiva, aumentando così ulteriormente il suo prezzo.

Quindi, ci sono sicuramente molte ragioni per i neofiti e i veterani di criptovaluta per essere ottimisti su ADA proprio ora. Gene Simmons si sentirà sicuramente bene per il suo investimento: ha guadagnato circa $40.000 durante il fine settimana. Da allora ha rivelato anche gli investimenti in Chainlink e Binance Coin, quindi è possibile che anche quelle monete possano sperimentare la pump Simmons.

Etichette: