Celsius raddoppia le partecipazioni crypto in sei mesi a oltre $ 2,2 miliardi

La piattaforma di prestito crypto ha anche distribuito più di 80 milioni di dollari in premi crypto alla comunità Celsius

Immagine di pile di monete e un'app che mostra la crescita finanziaria
Celsius ha riferito ieri che il loro token è aumentato di oltre il 4,529% nell’ultimo anno

La piattaforma di prestito crypto, Celsius, ha annunciato ieri di aver più che raddoppiato le sue partecipazioni nette di criptomoneta in soli sei mesi. Dopo essere diventata la prima piattaforma crypto a superare $ 1 miliardo di asset under management (AUM) all’inizio di quest’anno, il comunicato stampa di ieri ha riferito che quella cifra era più che raddoppiata a oltre $ 2,2 miliardi.

Celsius consente agli utenti di guadagnare fino al 21,49% di APY su oltre 40 monete diverse, inclusi Bitcoin ed Ethereum, e di prendere in prestito dollari e stablecoin con prestiti a partire dall’1% di APR. Il loro programma di premi significa che i rendimenti più alti e i tassi di prestito più bassi sono disponibili solo per coloro che hanno almeno il 15% delle loro partecipazioni in CEL e che scelgono di essere pagati in CEL, il token nativo della rete Celsius.

L’annuncio di ieri ha vantato altri recenti risultati come il superamento di 215.000 utenti attivi in ​​tutto il mondo, la distribuzione di premi crypto per oltre $ 80 milioni alla comunità Celsius e la costruzione di un bilancio che ora supera i $ 680 milioni, escluso AUM.

Il CEO di Celsius, Alex Mashinsky, ha commentato: “La nostra incredibile crescita non solo durante lo scorso anno, ma da quando Celsius è stato lanciato poco più di due anni fa, dimostra che, come avevamo previsto, il reddito da interessi è la nuova app killer per le criptovalute. Abbiamo creato il concetto di guadagnare rendimenti sulle proprie risorse digitali in natura o con un token nativo e ha lanciato la rivoluzione DeFi. Da allora abbiamo creato più entrate per i nostri clienti di chiunque altro in DeFi o CeFi e al momento non abbiamo intenzione di rallentare.”

Mashinsky, che ha vinto la Albert Einstein Technology Medal nel 2000, ha un curriculum impressionante: oltre a sviluppare il protocollo Voice over Internet, ha fondato Arbinet e Transit Wireless (che ha installato il Wi-Fi nella metropolitana di New York); due delle prime 10 principali opere di New York sostenute da venture capital dal 2000.

Celsius ritiene che questa crescita drammatica sia il risultato del suo modello incentrato sulla comunità, che prevede di distribuire fino all’80% dei ricavi totali ai propri clienti. Oltre il 40% di questi clienti sceglie di guadagnare il proprio interesse in CEL, il che significa che Celsius è in realtà il più grande acquirente di token CEL e tutti quegli acquisti di mercato che limitano l’offerta circolante dovrebbero essere buoni per il prezzo del token. In effetti, Celsius ha riferito che il loro token è aumentato di oltre il 4,529% nell’ultimo anno.