Home > News > Chainalysis valutato a $4,2 miliardi dopo l’ultimo round di finanziamento

Chainalysis valutato a $4,2 miliardi dopo l’ultimo round di finanziamento

La piattaforma dati blockchain ha raccolto $100 milioni per finanziare miglioramenti nella copertura dei dati, nel software e nell’accesso

La piattaforma di dati blockchain Chainalysis ha annunciato ieri il completamento di un round di finanziamento della serie E da $100 milioni. Il round è stato condotto da Coatue con il supporto di nuovi investitori come GIC, Blackstone e SVB Capital, nonché di investitori precedenti tra cui 9Yards Capital, Accel e Benchmark.

La missione di Chainalysis è creare la fiducia e la trasparenza necessarie affinché la criptovaluta raggiunga il suo pieno potenziale. Fornisce strumenti di conformità, indagine e gestione del rischio attraverso la sua piattaforma dati e serve borse, istituzioni finanziarie e agenzie governative in più di 50 paesi con software, dati e ricerca.

Il co-fondatore e CEO di Chainalysis, Michael Gronager, ha spiegato: “Il futuro della finanza e della sicurezza nazionale si baserà su decisioni basate sui dati blockchain. Abbiamo sfruttato la trasparenza delle blockchain per fornire informazioni fruibili su mercati, minacce e opportunità di business“.

L’aumento dell’adozione della criptovaluta ha comportato una crescente domanda di dati blockchain da parte delle organizzazioni del settore pubblico e privato. Le aziende e i governi di tutto il mondo utilizzano gli strumenti di Chainalysis per prevenire il riciclaggio di criptovalute e altri crimini.

I nuovi finanziamenti verranno utilizzati per sviluppare le soluzioni software di Chainalysis, fornendo strumenti migliori per l’indagine, la conformità e la collaborazione. La piattaforma lancerà anche una funzione di Global Intelligence per accelerare l’identificazione delle minacce, espandendo la copertura dei dati a più criptovalute come i token di finanza decentralizzata (DeFi). Infine, le API di Chainalysis forniranno ai propri clienti l’accesso diretto ai dati.

Il Managing Partner di Coatue, Kris Fredrickson, ha aggiunto: “Man mano che l’adozione della criptovaluta aumenta, riteniamo che le istituzioni finanziarie, le agenzie governative e le aziende di criptovaluta utilizzeranno sempre più la piattaforma di Chainalysis per prendere decisioni importanti, dal trovare il modo migliore per smantellare le operazioni di un attore minaccioso al decidere quali nuovi prodotti di criptovaluta potrebbero generare la maggior parte della domanda.

Chainalysis sta inoltre espandendo il suo team con l’aggiunta del General Counsel Sarah Ward, precedentemente di SiSense, e CPO Pratima Arora, precedentemente di Atlassian. Anche l’ex agente speciale dell’FBI Rob Bone si unisce a Chainalysis come direttore della Cyber ​​Intelligence.

A marzo di quest’anno, Chainalysis ha raccolto $100 milioni nel suo round di finanziamento della serie D. Ciò equivale a un totale di $365 milioni raccolti ora dalla piattaforma dati blockchain, conferendogli una valutazione di $4,2 miliardi.

Etichette:
Questo sito utilizza dei cookie per personalizzare contenuti e annunci, per fornire funzionalità tramite i social media e per offrirti una migliore esperienza. Continuando a navigare sul sito o cliccando "OK, grazie" accosenti all'uso dei cookie su questo sito.