Home > News > Coinbase Card aggiunge il supporto per Apple Pay e Google Pay

Coinbase Card aggiunge il supporto per Apple Pay e Google Pay

Coinbase Card ora supporta Apple Pay e Google Pay, rendendo possibile agli utenti della carta di spendere le loro criptovalute utilizzando piattaforme di pagamento mobili

Coinbase ha annunciato che la sua carta Coinbase ora può essere collegata a Google Pay e Apple Pay, consentendo agli utenti della Coinbase Card di utilizzare la propria carta di debito Visa per pagare beni e servizi tramite piattaforme di pagamento mobili.

Nel suo post sul blog, Coinbase ha dichiarato: “Ora è possibile utilizzare la carta Coinbase con Apple Pay e Google Pay per rendere ancora più semplice lo spendere criptovalute a casa e in viaggio.” Lo scambio di criptovalute sta incoraggiando gli utenti a utilizzare Apple Pay e Google Pay tramite la sua carta per avere la possibilità di guadagnare fino al 4% di ricompense in criptovalute.

Secondo Coinbase, l’aumento dei pagamenti dei telefoni cellulari negli ultimi mesi li ha convinti a integrare Apple Pay e Google Pay. Milioni di persone negli Stati Uniti ora utilizzano questi metodi di pagamento per pagare le consegne quotidiane, tra cui generi alimentari, forniture per ufficio e altro ancora. Coinbase ha dichiarato che gli utenti possono guadagnare l’1% in Bitcoin o il 4% in Stellar Lumens come ricompensa di cashback.

La piattaforma di scambio di criptovalute ha inserito un tutorial su come i clienti possono aggiungere la Coinbase Card ai loro account Apple Pay e Google Pay. Gli utenti di Coinbase Card possono iniziare a utilizzarla con queste piattaforme di pagamento, anche se non hanno ricevuto le loro carte fisiche.

Coinbase ha aggiunto che si impegna a garantire che le persone trovino facile spendere criptovalute. “L’utilizzo della Coinbase Card con Apple Pay e Google Pay rende ancora più semplice spendere e far crescere le criptovalute. Questo è solo l’inizio: continueremo a costruire più modi per massimizzare le ricompense in criptovalute e utilizzarle più facilmente nella vita quotidiana“, ha dichiarato Coinbase.

Quest’ultimo sviluppo segnala anche l’ulteriore coinvolgimento di Apple nello spazio crypto. La scorsa settimana, il colosso tecnologico ha affermato di voler assumere un manager che si occuperà dello spazio di pagamento alternativo. Il candidato ideale dovrebbe vantare almeno cinque anni di esperienza nel settore delle criptovalute.

Etichette:
Questo sito utilizza dei cookie per personalizzare contenuti e annunci, per fornire funzionalità tramite i social media e per offrirti una migliore esperienza. Continuando a navigare sul sito o cliccando "OK, grazie" accosenti all'uso dei cookie su questo sito.