Home > News > Coinbase consente agli utenti statunitensi acquisti di criptovalute con PayPal

Coinbase consente agli utenti statunitensi acquisti di criptovalute con PayPal

I clienti di Coinbase negli Stati Uniti possono adesso acquistare istantaneamente fino a $ 25.000 di criptovalute al giorno con il loro conto PayPal

Coinbase ha annunciato ieri che i clienti negli Stati Uniti possono adesso acquistare criptovalute con PayPal. Ciò fornirà agli utenti un modo rapido, facile ed intuitivo per effettuare i propri acquisti, rendendo la cripto economia più accessibile alle persone comuni.

Coinbase è uno dei maggiori e popolari exchange di criptovalute, con circa 56 milioni di utenti verificati e un volume di trading  trimestrale pari a  $ 335 miliardi. L’exchange ha fatto notizia all’inizio di questo mese quando  è diventato pubblico  ed è ora scambiato sul NASDAQ sotto il ticker COIN.

I clienti di Coinbase possono già acquistare criptovalute con un conto bancario collegato tramite ACH o bonifico bancario, tuttavia questo processo può presentarsi lento e macchinoso. Adesso gli acquisti di criptovaluta possono essere finanziati istantaneamente, utilizzando carte di debito e conti bancari collegati a PayPal.

I numeri di carta ed i conti bancari, non devono essere aggiunti direttamente a Coinbase poiché PayPal gestirà questi dettagli in modo sicuro. I clienti, nella fase di acquisto delle monete, dovranno semplicemente fare clic su “Aggiungi un metodo di pagamento” andando a selezionare PayPal. Verranno quindi portati alla schermata di accesso PayPal al fine di completare la transazione. Coinbase supporta già i prelievi di contanti su PayPal, disponibili negli Stati Uniti, nel Regno Unito, in Canada e nell’UE.

PayPal è entrato nel mercato delle criptovalute nell’ottobre 2020, quando ha iniziato a consentire agli utenti di acquistare, vendere e archiviare Bitcoin, Ethereum, Litecoin e Bitcoin Cash. PayPal ha gettato delle solide basi in materia alla fine di marzo, quando ha annunciato il lancio del suo servizio di criptovalute. Ciò potrebbe favorire l’adozione della criptovaluta,  in quanto renderà disponibili gli acquisti di criptovalute presso tutti i 29 milioni di commercianti PayPal in tutto il mondo.

Da allora, anche Venmo, il servizio di pagamento mobile di proprietà PayPal ha aggiunto il proprio supporto nei confronti delle stesse quattro monete, consentendo ai suoi oltre 70 milioni di utenti di unirsi al mondo delle criptovalute con un valore  minimo di $ 1.

I clienti Coinbase negli Stati Uniti saranno ora in grado di acquistare fino a $ 25.000 di criptovalute al giorno con il loro conto PayPal, a fronte di una commissione del 3,99% e sono previsti nei prossimi mesi delle pianificazioni per espandere questa opzione di pagamento all’interno di un numero maggiore di Paesi.

Iscriviti alla nostra newsletter esclusiva!

Notizie su misura per te

Zero SPAM

Notizie sulle Altcoin

Disiscriviti quando vuoi

Dopo esserti iscritto, occasionalmente riceverai via e-mail offerte speciali da parte nostra. Non venderemo o distribuiremo mai i tuoi dati a terzi. Guarda la nostra informativa sulla privacy qui.