Home > News > Coinbase potrebbe listare i CBDC se soddisfano gli standard di quotazione

Coinbase potrebbe listare i CBDC se soddisfano gli standard di quotazione

Lo scambio di criptovalute Coinbase dice che potrebbe considerare la quotazione delle valute digitali della banca centrale (CBDC) se gli standard fossero soddisfatti

Le valute digitali delle banche centrali guadagnano maggiore supporto a livello globale. Un numero crescente di banche centrali sta già sviluppando la rispettiva CBDC o sono intenzionate a farlo. Tuttavia, ci sono ancora alcune cose che devono essere discusse prima che il mondo inizi ad usare le CBDC.

Dopo aver sviluppato ed emesso valute digitali, queste devono essere disponibili su piattaforme che rendano più facile l’accesso alle persone. Questa è l’area in cui Coinbase vuole essere coinvolta anche quando si parla di CBDC.

Il CEO di Coinbase, Brian Armstrong, ha partecipato ad una sessione di domande su Reddit organizzata dalla stessa società. Il CEO ha risposto alle domande sull’imminente quotazione diretta di Coinbase alla borsa del NASDAQ.

Armstrong ha parlato delle CBDC rispondendo a una domanda sull’integrazione dei cripto pagamenti nei servizi internet. Il CEO crede che le CBDC siano una tendenza importante e che aiuterebbero il sistema finanziario globale. Pensa che le CBDC potrebbero essere interessanti, ed è per questo che ogni grande governo del mondo sta già pensando di svilupparne una.

In Coinbase siamo agnostici rispetto alle criptovalute, quindi supporteremo qualsiasi criptovaluta, comprese le CBDC e le stablecoin decentralizzate come DAI, purché soddisfino i nostri standard di quotazione“, ha aggiunto Armstrong.

Coinbase potrebbe non essere l’unico exchange di criptovalute interessato a quotare le CBDC, poiché anche altri potrebbero fare richieste simili in futuro. Le CBDC guadagnano campo perché sono la risposta delle banche centrali agli sviluppi nel settore delle stablecoin, e specialmente allo sviluppo ed emissione di Diem da parte di Facebook (precedentemente noto come Libra).

Diversi paesi sono già nella fase di ricerca e sviluppo (R&S) per quanto riguarda le CBDC. La Cina è molto più avanti delle altre economie avanzate, poiché sta già effettuando dei test in vista di un previsto lancio pubblico. Le Bahamas hanno già lanciato la loro CBDC chiamata Sand Dollar, che dovrebbe essere adottata in massa.

Negli Stati Uniti il presidente del Federal Reserve, Jerome Powell, aveva detto che quest’anno sarebbe stato un anno cruciale per il dollaro digitale, e i colloqui sarebbero iniziati presto con il legislatore e l’opinione pubblica in generale.

Questo sito utilizza dei cookie per personalizzare contenuti e annunci, per fornire funzionalità tramite i social media e per offrirti una migliore esperienza. Continuando a navigare sul sito o cliccando "OK, grazie" accosenti all'uso dei cookie su questo sito.