Ultime Notizie

Come comprare Bitcoin in sicurezza?

0 Commenti

Atterrando per la prima volta sul pianeta delle criptovalute ti sarai sentito spaesato e a tratti intimorito da un mondo che usa un linguaggio ipertecnologico e difficile da interpretare. Al termine della fase di acclimatamento arriva lo stimolo a investire in una delle monete digitali e naturalmente il primo istinto è quello di puntare sul bitcoin. Sei, però, in un nuovo mondo con tante serie opportunità tra le quali si mescolano anonimi individui pronti a truffarti. In questa guida ti aiuteremo a comprare bitcoin in sicurezza evitando di cadere vittima di truffe.

Come si acquista BTC

Partiamo dal come si acquista bitcoin. In quanto moneta elettronica, l’acquisto di BTC avviene unicamente attraverso metodi di pagamento informatizzati:

Ciascuno può scegliere il metodo che preferisce per comprare bitcoin in sicurezza su una delle piattaforme che presentiamo di seguito.

Dove comprare Bitcoin in sicurezza: gli exchange

Gli exchange di criptovalute sono stati i primi varchi di accesso alle valute digitali. In assenza di regole il settore si è trasformato in un Far West, dove tanti pionieri sono stati truffati da piattaforme come MT.Gox attraverso falsi furti di criptovalute ben architettati. L’intervento della SEC americana e di altre autorità nazionali ed internazionali hanno poi posto un freno alle truffe perpetrate dai crypto exchange, ma è rimasto il problema della sicurezza dei fondi. I crimini informatici correlati al furto di criptomonete è cresciuto esponenzialmente, come confermano le ricerche indipendenti tra cui quella pubblicata dalla società israeliana di sicurezza informatica Check Point Software Technologies (CHKP).

Il ruolo dei Broker regolamentati

Ed è in questo ampio bug sul fronte della sicurezza informatica che è cresciuto il ruolo dei broker regolamentati che potete trovare su Coinlist. Società FinTech da anni impegnate nell’acquisto e nella vendita di valori digitali come opzioni binarie, azioni e materie prime hanno deciso di supportare il settore creando porti d’attracco sicuri ai nuovi arrivati.

Sulle piattaforme digitali dei broker, legalmente autorizzate dalle autorità governative, è possibile comprare bitcoin o le criptovalute di maggiore rilievo in tutta sicurezza. Siti di investimento finanziario come eToro accolgono l’utente in un ambiente semplice, ma protetto contro ogni possibile attacco informatico sferrato. In particolare la tecnica di trading dei CFD, contratti per differenza, evita l’acquisto diretto del bitcoin preservando l’investimento dalle grinfie degli hacker.

Le truffe da evitare

Concludendo la guida all’acquisto di BTC in sicurezza, ecco a te una mappa per muoverti nel mondo “alieno” della cripto economia. Ti proponiamo un breve elenco di tecniche utilizzate per attrarre malcapitati forestieri, in modo da conoscerle ed evitarle.

  • Programmi di investimento ad alto rendimento (High Yield Investment Programs). Esempi: guadagna il 30% di BTC in 24 ore; 100% di BTC in più in 72 ore.
  • Diventare agenti di depositi di bitcoin a garanzia: Bitcoin escrow agent.
  • Proposte di acquisto via Telegram, Facebook e altri social media.
  • Falsi siti web che propongono di minare BTC.
  • Falsi sistemi finanziari autoregolati e legati al bitcoin da una moneta interna come il caso Bitconnect.
Come comprare Bitcoin in sicurezza?
Rate this post

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami
Informativa sul rischio: investire in valute digitali, azioni e altri valori mobiliari, materie prime, valute e altri prodotti di investimento derivati (ad es. contratti per differenza, “CFD”) è speculativo e comporta un elevato livello di rischio. Ogni investimento è unico e comporta rischi unici. I CFD e altri derivati sono strumenti complessi e comportano un elevato rischio di perdita del denaro in tempi brevi a causa della leva. Valuta se comprendi come funzionano gli investimenti e se puoi sostenere l’elevato rischio di perdere denaro. I prezzi delle criptovalute possono oscillare ampiamente e, pertanto, tali strumenti non sono adatti a tutti gli investitori. Il trading di criptovalute non è supervisionato da alcun quadro legislativo UE. La performance passata non garantisce risultati futuri. Qualunque storico di trading presentato interessa un periodo inferiore a 5 anni, salvo ove diversamente indicato, e potrebbe non essere sufficiente per prendere decisioni di investimento. Il tuo capitale è a rischio. Facendo trading su azioni, il capitale è a rischio. La performance passata non è indicativa di risultati futuri. Lo storico di trading presentato interessa un periodo inferiore a 5 anni, salvo ove diversamente indicato, e potrebbe non essere sufficiente per prendere decisioni di investimento. I prezzi possono oscillare al ribasso, così come al rialzo, anche notevolmente e si potrebbe essere esposti a variazioni dei tassi di cambio. È possibile perdere tutto o parte dell’importo investito. Gli investimenti non sono adatti a chiunque; assicurati di aver compreso appieno i rischi e gli aspetti legali che tale attività comporta. In caso di incertezza, richiedi una consulenza legale, fiscale e/o contabile indipendente. Questo sito non fornisce consulenza finanziaria, legale, fiscale o contabile. Alcuni link sono affiliati. Per maggiori informazioni, leggi l’Informativa integrale sul rischio e il disclaimer.