Home > News > Deutsche Telekom sceglie Coinbase Custody per conservare i suoi token CELO

Deutsche Telekom sceglie Coinbase Custody per conservare i suoi token CELO

Deutsche Telekom ha rivelato il suo acquisto di CELO a marzo, quando è diventata la prima società di telecomunicazioni ad aderire alla Celo Alliance for Prosperity

La società di telecomunicazioni tedesca Deutsche Telekom ha recentemente annunciato di aver selezionato la soluzione di storage di criptovaluta Coinbase Custody come custode dei suoi token CELO.

Secondo quanto riferito, Deutsche Telekom è stata attratta da Coinbase Custody dalle sue forti misure di sicurezza. Il custode fornisce cold storage, assicurazioni e si sottopone a regolari controlli di sicurezza e finanziari da parte di società esterne.

Alla fine di giugno, Coinbase Germany è diventata la prima società a ricevere una licenza per la custodia e il trading di criptovalute da parte dell'Autorità federale di vigilanza finanziaria tedesca (BaFin) nell'ambito del suo nuovo regime di licenza.

Guillaume Chatain, Head of European Sales and Introducing Brokers di Coinbase, ha commentato: "Siamo lieti che Deutsche Telekom, il più grande provider di telecomunicazioni europeo, ci abbia scelto come custode per i suoi token CELO. I token CELO, cUSD e cEUR svolgeranno un ruolo fondamentale nel rivoluzionare i pagamenti mobili, contribuendo a costruire un sistema finanziario più equo, accessibile e trasparente”.

Lanciato nell'aprile 2020, Celo è un ecosistema blockchain dedicato a rendere disponibili gli strumenti e i sistemi di finanza decentralizzata (DeFi) a qualsiasi utente di smartphone. Il token CELO nativo del progetto consente ai titolari di partecipare alla governance e pagare le commissioni di transazione, mentre la rete ospita anche varie stablecoin.

Deutsche Telekom ha rivelato il suo acquisto di CELO nel marzo di quest'anno, affermando che stava investendo nel futuro della DeFi. Il gigante delle telecomunicazioni ha anche annunciato che diventerà un validatore Celo e gestirà l'infrastruttura in tutto l'ecosistema Celo attraverso la sua controllata T-Systems.

Deutsche Telekom fornisce un servizio per consentire ai validatori Celo di inviare messaggi di testo di verifica, diventando la prima società di telecomunicazioni ad aderire alla Celo Alliance for Prosperity.

Adel Al-Saleh, membro del consiglio di amministrazione di Deutsche Telekom e CEO di T-Systems, ha dichiarato al momento dell'investimento: "Il nostro investimento in Celo, combinato con l'infrastruttura gestita da T-Systems, consente alla nostra azienda di assumere un approccio strategico alla partecipazione a una rete blockchain pubblica. Siamo in grado di proteggere la rete Celo con il nostro investimento e la nostra infrastruttura cloud, facilitando al contempo l'onboarding degli utenti e lo sviluppo dei casi d'uso sulla rete Celo".

Etichette:
Questo sito utilizza dei cookie per personalizzare contenuti e annunci, per fornire funzionalità tramite i social media e per offrirti una migliore esperienza. Continuando a navigare sul sito o cliccando "OK, grazie" accosenti all'uso dei cookie su questo sito.