Ultime Notizie

EOS: Il miglior investimento a lungo termine

0 Commenti

Eos ha mostrato più volte una crescita esplosiva e l’assesstamento dopo l’ultima di queste “esplosioni” ha mostrato sostegno per un prezzo oltre i 14$.

A cos’è dovuta l’ultima tanto aggressiva ed inaspettata crescita del valore percepito di EOS? (Visto che per il momento il suo prezzo è dettato quasi puramente da speculazione è il valore percepito a determinarne il prezzo).

Sono state fatte alcune dichiarazioni che arrecano non poco ottimismo ed entusiasmo tra chi ha investito o intende investire in EOS.

eos

Ecco cosa rende EOS un ottimo investimento per il futuro:

Everipedia

Tutti noi conosciamo Wikipedia e sappiamo qual’è la sua popolarità e l’impatto che ha avuto sulle nostre vite, quindi, quando abbiamo saputo che Larry Sanger, il cofondatore di Wikipedia, è entrato a far parte del team di Everipedia come direttore informatico è stato difficile dare un freno all’entusiasmo.

Da notare che Everipedia è già acclamata come l’enciclopedia online più grande al mondo.

Cosa c’entra questo con EOS? Bene, la differenza principale tra Wikipedia e Everipedia è che questa è decentralizzata e si basa su una blockchain, EOS ovviamente.

Ma questo significa ancora poco. A quanto pare non ci sarà nessun ICO per distribuire i token (IQ) di Everipedia ma questi verranno distribuiti gratuitamente a tutti quelli che possiedono token EOS in maniera direttamente proporzionale alla quantità di EOS posseduta.

“Perché?” è la domanda che spontaneamente sorge nella mente di una persona che per buonsenso sa che non è mai il caso di aspettarsi mai niente gratis. La risposta a questa domanda ci porta al nostro prossimo punto, che in realtà è una notizia ancora migliore.

Le politiche del no-profit Block.one

Block.one ha raccolto otlre 1,1 miliardi fino ad ora attraverso l’ICO di EOS (e molti altri verranno sicuramente raccolti), e questi soldi sono destinati al finanziare progetti (Everipedia è uno di questi) per i quali non ci sarà mai un ICO.

I progetti finanziati così faranno esattamente quel che è stato annunciato da Everipedia:
Distribuire i loro token a chi possiede EOS.

Inoltre Block.one terrà il 10% di EOS, di conseguenza riceverà anche il 10% di tutti i token, cosa che alimenterà ulteriormente lo sviluppo di EOS più a lungo di quanto i soldi raccolti durante l’ICO permetterebbero.

Questo significa che investire in EOS è investire in tutto un ecosistema nascente molto più che investire in altre criptovalute come Ethereum.
Insomma, l’equivalente sarebbe che investendo in Ethereum si ricevesse poi anche golem (GNT), aragon (ANT) e simili senza partecipare a nessun ICO o pagarli in alcun modo.

Cosa significa questo per chi acquista o possiede EOS?

Questo significa che Block.one finanzierà lo sviluppo di numerosi progetti tra cui Everipedia è solo il primo e che i ricavati di questo investimento verranno ridistribuiti tra chi possiede EOS.

E questi token stessi subiranno fluttuazioni di prezzo e verranno sottoposti a trading, come EOS stesso.

In conclusione

Approfittarsi del momentaneo abbassamento di prezzo dell’EOS dopo che questo ha raggiunto il suo nuovo prezzo massimo per comprarne sembra un’ottima idea che quasi sicuramente porterà grandi guadagni a chi coglie questa opportunità.

EOS: Il miglior investimento a lungo termine
5 (1 vote)

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Informativa sul rischio: investire in valute digitali, azioni e altri valori mobiliari, materie prime, valute e altri prodotti di investimento derivati (ad es. contratti per differenza, “CFD”) è speculativo e comporta un elevato livello di rischio. Ogni investimento è unico e comporta rischi unici.

I CFD e altri derivati sono strumenti complessi e comportano un elevato rischio di perdita del denaro in tempi brevi a causa della leva. Valuta se comprendi come funzionano gli investimenti e se puoi sostenere l’elevato rischio di perdere denaro.

I prezzi delle criptovalute possono oscillare ampiamente e, pertanto, tali strumenti non sono adatti a tutti gli investitori. Il trading di criptovalute non è supervisionato da alcun quadro legislativo UE. La performance passata non garantisce risultati futuri. Qualunque storico di trading presentato interessa un periodo inferiore a 5 anni, salvo ove diversamente indicato, e potrebbe non essere sufficiente per prendere decisioni di investimento. Il tuo capitale è a rischio.

Facendo trading su azioni, il capitale è a rischio.

La performance passata non è indicativa di risultati futuri. Lo storico di trading presentato interessa un periodo inferiore a 5 anni, salvo ove diversamente indicato, e potrebbe non essere sufficiente per prendere decisioni di investimento. I prezzi possono oscillare al ribasso, così come al rialzo, anche notevolmente e si potrebbe essere esposti a variazioni dei tassi di cambio. È possibile perdere tutto o parte dell’importo investito. Gli investimenti non sono adatti a chiunque; assicurati di aver compreso appieno i rischi e gli aspetti legali che tale attività comporta. In caso di incertezza, richiedi una consulenza legale, fiscale e/o contabile indipendente. Questo sito non fornisce consulenza finanziaria, legale, fiscale o contabile. Alcuni link sono affiliati. Per maggiori informazioni, leggi l’Informativa integrale sul rischio e il disclaimer.