Home > News > EOS rialzista, ora punta al livello di resistenza dei 4,20 dollari

EOS rialzista, ora punta al livello di resistenza dei 4,20 dollari

Ieri il mercato delle criptovalute ha recuperato leggermente, e questo potrebbe permettere a EOS di salire presto più in alto

Dopo le perdite dei giorni precedenti, il mercato delle criptovalute ha recuperato leggermente. Ieri bitcoin è salito oltre la soglia dei 38.000 dollari, mentre ether è salito sopra il livello dei 2.600 dollari. EOS, invece, dopo un calo dello 0,02% di martedì, è salito di oltre il +2%.

EOS mercoledì ha vissuto una giornata altalenante, è scesa ad un minimo intraday di 3,92 dollari in tarda mattinata, prima di intraprendere un rialzo. Dopo aver stabilito un forte livello di supporto a 3,89 dollari, EOS ha raggiunto il massimo intraday di 4,15 dollari. Da allora, però, è sceso al livello dei 4 dollari e vi è rimasto anche nelle ultime ore.

Nelle ultime settimane il mercato delle criptovalute vive una situazione di incertezza altalenante. Le prospettive di alcuni analisti, tuttavia, sono ancora positive nonostante l'attuale situazione del mercato.

Analisi del prezzo di EOS nel breve periodo

Il grafico a 4 ore di EOS/USD ci mostra attualmente una situazione rialzista. Per superare il primo livello di resistenza principale a 4,21 dollari, EOS dovrebbe allontanarsi dai 4,06 dollari. Un ulteriore supporto dato dal mercato sarebbe necessario ad EOS per superare il massimo di mercoledì posto a 4,15 dollari.

Grafico a 4 ore di EOS/USD. Fonte: Coinalyze 

La linea del MACD è in una zona rialzista, mentre l'RSI si trova attualmente sopra 50, indicando che altri investitori stanno comprando EOS.

Il primo livello di resistenza principale potrebbe bloccare un ulteriore movimento rialzista, a meno che non si verifichi un rally esteso del mercato delle criptovalute. Se ciò dovesse accadere, EOS potrebbe superare la resistenza a 4,30 dollari. Il secondo livello di resistenza principale per la coppia EOS/USD si trova a 4,30 dollari.

Tuttavia, un calo al di sotto del pivot di 4,06 dollari chiamerebbe in gioco il primo livello di supporto principale a 3,97 dollari. I tori di EOS dovrebbero essere capaci di difendere il livello inferiore a 3,90 dollari, a meno che non si verifichino vendite estese nel mercato. Il secondo livello di supporto principale si trova a 3,83 dollari.

Etichette:
Eos
Questo sito utilizza dei cookie per personalizzare contenuti e annunci, per fornire funzionalità tramite i social media e per offrirti una migliore esperienza. Continuando a navigare sul sito o cliccando "OK, grazie" accosenti all'uso dei cookie su questo sito.