Ultime Notizie

Il grande boom di Ethereum, Ripple e Litecoin: analisi

0 Comments

In meno di 24 ore le criptomonete ethereum, ripple e litecoin hanno vissuto il grande boom. Il prezzo di ethereum è decollato da quota 453 dollari al massimo di 750 dollari. Lo stesso ha fatto ripple che aveva già ricevuto una spinta verso l’alto grazie ai rumors di una possibile adozione della piattaforma blockchain da parte di banche giapponesi e sudcoreane.

A spingere verso record impensati le criptovalute, la notizia che Bloomberg Terminals ha aggiunto ethereum, ripple e litecoin al suo benchmark price tracker. Il software di livello enterprise è dedicato ai grandi investitori, fornisce news e dati in tempo reale sul mondo finanziario.

La conferma ufficiale dell’importante aggiunta è arrivata via Twitter, rilanciata dalla giornalista di Bloomberg, Lily Katz.

Ma non si riduce solo a questo motivo il grande balzo in avanti, di seguito approfondiamo con una breve analisi gli altri fattori che fanno di ethereum, ripple e litecoin gli investimenti alternativi a bitcoin.

Ethereum analisi

A spingere il prezzo di ethereum verso l’alto non è stata solo l’aggiunta del price tracker a Bloomberg Terminals. Il 13 dicembre Vitalik Buterin ha comunicato che la Ethereum Network è diventata più veloce, arrivando a 10 transazioni secondo. L’effetto benefico si è riflesso sul numero di transazioni in attesa e sulle commissioni.

Gli investitori acquisiscono maggiore fiducia nel futuro di ethereum, perché UBS e un gruppo di banche hanno ufficialmente confermato che lavorano a un software che opererà su ethereum per la gestione dei dati dei clienti. Il software risponderà alle nuove direttive MIFID II imposte dall’Unione Europea al sistema bancario.

E non va dimenticato il clamore suscitato da CryptoKitties. Ha avvicinato al mondo delle criptovalute persone completamente estranee al settore, ma interessate al gioco e alla possibilità di collezionare questi personaggi digitali. Il gioco è solo il primo, c’è da attendersi una grande evoluzione in tal senso, grazie agli ERC-721 (Ethereum Request for Comments 721).

Grafico boom di ethereum
Fonte: coinmarketcap.com

Ripple analisi

Ripple si è ripreso il quarto posto nella classifica delle monete digitali più quotate, dopo essere stato di IOTA per alcuni giorni.

Il motore che spinge ripple si trova in Corea del Sud. L’exchange Bithumb detiene il 27,7% del mercato mondiale, giocando un ruolo importante nella “sorte” del prezzo di ripple.

Per gli investitori ripple è un asset da tenere in considerazione. Scopri come comprare ripple nella guida dedicata.

Analisi di Ripple
Fonte: coinmarketcap.com

Litecoin analisi

Litecoin è forse la vera sorpresa dell’anno 2017. Ha introdotto segwit prima di bitcoin, ha inviato una transazione sulla Lightning Network prima di BTC. Segwit è già attivo sull’argento digitale e le transazioni sono più veloci di prima.

Analisi litecoin
Fonte: coinmarketcap.com

Litecoin valeva 5 dollari a inizio anno e oggi vale più di 300 USD. Una crescita del 5.500 percento contro il solo, si fa per dire, 1.800 percento di bitcoin. Impressionante l’accelerazione dai 95 USD dell’8 dicembre agli attuali 300 USD.
Il mercato più ampio è sull’exchange GDAX di Coinbase. Ma bisogna stare ora attenti alle eventuali correzioni verso il ribasso. Nel caso non dovessero esserci ribassi, il litecoin potrebbe portarsi sopra i 400 USD.

Staremo a vedere.

Se non conosci litecoin, leggi la guida introduttiva sul nostro sito.

Aggiungi un commento

Investire è speculativo. Quando investi il ​​tuo capitale è a rischio. Questo sito non è destinato all’uso in giurisdizioni in cui la negoziazione o gli investimenti descritti sono proibiti e dovrebbero essere utilizzati solo da tali persone e in modi consentiti dalla legge. Il tuo investimento potrebbe non essere idoneo per la protezione degli investitori nel tuo paese o stato di residenza, pertanto ti preghiamo di condurre la tua due diligence. Questo sito Web è gratuito per l’utente, ma potremmo ricevere commissioni dalle società che pubblichiamo su questo sito. Clicca qui per maggiori informazioni.