Ultime Notizie

Ethereum: Vitalik afferma che “Lo sharding sta arrivando”

0 Commenti

Secondo i recenti suggerimenti offerti per mezzo dei social media da parte di Vitalik Buterin, miglioramenti radicali della scalabilità di Ethereum potrebbero essere più vicini di quanto si pensasse.

I dettagli

“Lo sharding sta arrivando”, ha scritto ieri Vitalik Buterin in un tweet di tre parole. Questo ha ricevuto quasi 2.000 retweet e oltre 4.000 likes al momento di stesura di questo articolo.

Il creatore di Ethereum ha incluso un collegamento ipertestuale a un repository di codice GitHub appena consolidato. All’interno è possibile trovare dei proof of concept per la nuova regola di forking per lo sharding. Sono inclusi i file di ricerca contenenti quattro script di implementazione Python correlati. Una regola di forking è essenzialmente un meccanismo che permette ai nodi di identificare la catena canonica in caso di fork.

Il post sui social media è l’ultimo di Buterin nelle ultime settimane ad informare l’ecosistema dei prossimi cambiamenti nella funzionalità della blockchain Ethereum. Progettato per migliorare in modo massiccio la velocità delle transazioni, lo sharding utilizza “shard chains”, o blockchain collegate alla catena principale dell’Ethereum, in modo che la catena principale possa essere più rapida. Come dichiarato dagli sviluppatori di Ethereum, “l’obiettivo primario è un enorme miglioramento della scalabilità”. Ma a questo Buterin ha aggiunto ieri nella sua utile serie di tweet: “Il principio fondamentale è avvicinarsi il più possibile a proprietà equivalenti a quelle di una singola catena”.

Lo Sharding è una delle più antiche pietre miliari di Ethereum che non ancora raggiunta. Inoltre, è stata riconosciuta come una delle più promettenti soluzioni di secondo livello per scalare la blockchain. “Non direi che la specifica sia stata finalizzata a questo punto”, scrisse Buterin, “anche se il ‘bagaglio di idee’ è a mio parere abbastanza ben definito. Le ultime ricerche consistono nel combinare le idee esistenti in materia di scalabilità e riduzione della latenza (ad esempio, tempo di blocco).

Conclusione

Questa notizia dovrebbe portare non poco entusiasmo nella comunità di Ethereum. Infatti, per chi segue Ethereum da molto tempo lo sharding rappresenta uno dei, se non il più importante aggiornamento al protocollo. Dalla prospettiva di un investitore del settore, invece appare chiara una cosa. Tra non molto tempo ci sarà un aggiornamento al protocollo di questa blockchain che difficilmente mancherà di portare crescita al valore dell’ETH.

Ethereum: Vitalik afferma che “Lo sharding sta arrivando”
Rate this post

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Informativa sul rischio: investire in valute digitali, azioni e altri valori mobiliari, materie prime, valute e altri prodotti di investimento derivati (ad es. contratti per differenza, “CFD”) è speculativo e comporta un elevato livello di rischio. Ogni investimento è unico e comporta rischi unici.

I CFD e altri derivati sono strumenti complessi e comportano un elevato rischio di perdita del denaro in tempi brevi a causa della leva. Valuta se comprendi come funzionano gli investimenti e se puoi sostenere l’elevato rischio di perdere denaro.

I prezzi delle criptovalute possono oscillare ampiamente e, pertanto, tali strumenti non sono adatti a tutti gli investitori. Il trading di criptovalute non è supervisionato da alcun quadro legislativo UE. La performance passata non garantisce risultati futuri. Qualunque storico di trading presentato interessa un periodo inferiore a 5 anni, salvo ove diversamente indicato, e potrebbe non essere sufficiente per prendere decisioni di investimento. Il tuo capitale è a rischio.

Facendo trading su azioni, il capitale è a rischio.

La performance passata non è indicativa di risultati futuri. Lo storico di trading presentato interessa un periodo inferiore a 5 anni, salvo ove diversamente indicato, e potrebbe non essere sufficiente per prendere decisioni di investimento. I prezzi possono oscillare al ribasso, così come al rialzo, anche notevolmente e si potrebbe essere esposti a variazioni dei tassi di cambio. È possibile perdere tutto o parte dell’importo investito. Gli investimenti non sono adatti a chiunque; assicurati di aver compreso appieno i rischi e gli aspetti legali che tale attività comporta. In caso di incertezza, richiedi una consulenza legale, fiscale e/o contabile indipendente. Questo sito non fornisce consulenza finanziaria, legale, fiscale o contabile. Alcuni link sono affiliati. Per maggiori informazioni, leggi l’Informativa integrale sul rischio e il disclaimer.