eToro ora offre il servizio di staking per Cardano e Tron

La piattaforma sta anche lavorando per espandere i servizi di staking ad altre valute digitali

Immagine del sito eToro
eToro mira a fornire una piattaforma sicura per lo staking delle valute digitali.

eToro, una delle società di social trading e di intermediazione multi-asset più importanti al mondo, ha iniziato a offrire servizi di staking per Cardano (ADA) e Tron (TRX). La società ha anche rivelato che ha in programma di estendere questo servizio a diverse altre valute digitali.

Gli utenti della piattaforma di social trading possono mettere in stake le loro risorse digitali tramite eToro e successivamente guadagnare ricompense, che verranno automaticamente pagate su base mensile.

Il vantaggio dell’utilizzo di eToro è che gli utenti possono mettere in stake le proprie risorse digitali in un ambiente sicuro e contribuire ai processi di convalida di varie reti blockchain.

È noto che i mercati delle valute digitali sono altamente volatili. Tuttavia, lo staking offre agli investitori l’opportunità di generare rendimenti indipendentemente dal fatto che il prezzo delle valute aumenti o diminuisca.

Tuttavia, lo staking presenta alcuni svantaggi unici. Uno di questi inconvenienti è che ha un periodo di blocco, durante il quale i token delegati non possono essere venduti o utilizzati in altro modo nelle transazioni.

Diversi scambi crypto affidabili offrono servizi di staking, come Coinbase, Kraken e Binance. Coinbase ha annunciato all’inizio di luglio che avrebbe consentito agli utenti di mettere in stake i token ADA entro il quarto trimestre del 2020.

Si ricorda agli operatori di mercato che investire in monete o token crypto è un’attività altamente speculativa e il mercato stesso è in gran parte non regolamentato. Lo stake attraverso uno scambio comporta anche i suoi rischi unici, poiché numerosi hack e interruzioni del servizio hanno allontanato clienti in passato.

Il fondatore e CEO di eToro, Yoni Assia, ha sottolineato la capacità della piattaforma di fornire uno spazio sicuro per gli utenti interessati allo staking delle valute digitali.

“Lo staking è uno sviluppo importante nel mercato delle criptovalute, ma è difficile per le persone accedere ai suoi vantaggi su una piattaforma sicura, che è ciò che stiamo consentendo alla nostra comunità globale di investitori offrendo questo nuovo servizio.” Ha così affermato Assia.

“Siamo orgogliosi di essere una delle prime piattaforme regolamentate ad offrire un servizio di staking per Cardano e amplieremo ulteriormente il nostro servizio di staking nei prossimi mesi”, ha aggiunto Assia.

Il CEO ha aggiunto, inoltre, che eToro sta attualmente lavorando sulla capacità di offrire future ricompense per lo staking su altre risorse crypto, come NEO, Tezos ed EOS.

Il fondatore e CEO di Tron, Justin Sun, ha espresso il suo ottimismo per il nuovo servizio di staking.

“Siamo entusiasti che eToro abbia scelto TRON come una delle prime risorse da offrire sul loro nuovo servizio di staking. Mentre continuiamo a vedere rendimenti decrescenti dai servizi CeFi tradizionali, DeFi continua ad espandersi ” Ha dichiarato.