Ultime Notizie

Il gigante delle finanze giapponese SBI investe in Templum piattaforma ICO regolata

0 Commenti

Il gigante dei servizi finanziari giapponese SBI Holdings investe 10 milioni di USD nella società Templum Inc. di Jim Pallota. L’investimento, avvenuto nella forma del fundraising include una quota del Raptor Group di proprietà dello stesso Pallotta.

La SBI Holdings è in una fase di forte espansione nel settore delle criptovalute. Lo ha lasciato intendere anche Yoshita Kitao, presidente di SBI Holdings, che considera il settore un nuovo paradigma finanziario e crede che Templum Inc. sia un buon partner per lo sviluppo di questo paradigma. L’investimento sottolinea la convinzione che dietro Templum ci sia un team con esperienza e che sappia usare la tecnologia blockchain per transazioni in asset digitali nella forma di titoli.

Templum infatti offre security tokens e trading secondario di asset digitali con particolare attenzione alla protezione degli investitori e alla standardizzazione.

La mission condivisa di Templum Inc.

Nel comunicato stampa Templum si dice soddisfatta della relazione che si è concretizzata con SBI e spera sia solo l’inizio di una più ampia partnership economica destinata al mercato giapponese e in futuro a quello asiatico. Sempre secondo il comunicato della Templum, SBI condivide la loro missione di sviluppare una piattaforma di trading sicura dedicata ai TAO (Tokenized Asset Offerings. L’equivalente delle ICO come titoli).

SBI Holdings e l’espansione nella “cripto sfera”

La grande società finanziaria è già esposta nel settore blockchain. Precedentemente aveva annunciato il lancio di una propria piattaforma di crypto exchange con Huobi, piano poi rimandato perché la piattaforma non è ancora pronta da un punto di vista della sicurezza informatica.

Nel mese di marzo SBI Holdings ha comprato il 40 percento della società taiwanese CoolBitX, produttrice di hardware wallet per criptovalute.

La società finanziaria giapponese SBI è inoltre impegnata con 61 banche nel consorzio di pagamenti domestici su mobile app che usa la tecnologia Ripple. la cui criptovaluta XRP, molto comprata nel 2018, è tra i maggiori crypto asset del panorama mondiale.

Il gigante delle finanze giapponese SBI investe in Templum piattaforma ICO regolata
5 (1 vote)

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Informativa sul rischio: investire in valute digitali, azioni e altri valori mobiliari, materie prime, valute e altri prodotti di investimento derivati (ad es. contratti per differenza, “CFD”) è speculativo e comporta un elevato livello di rischio. Ogni investimento è unico e comporta rischi unici.

I CFD e altri derivati sono strumenti complessi e comportano un elevato rischio di perdita del denaro in tempi brevi a causa della leva. Valuta se comprendi come funzionano gli investimenti e se puoi sostenere l’elevato rischio di perdere denaro.

I prezzi delle criptovalute possono oscillare ampiamente e, pertanto, tali strumenti non sono adatti a tutti gli investitori. Il trading di criptovalute non è supervisionato da alcun quadro legislativo UE. La performance passata non garantisce risultati futuri. Qualunque storico di trading presentato interessa un periodo inferiore a 5 anni, salvo ove diversamente indicato, e potrebbe non essere sufficiente per prendere decisioni di investimento. Il tuo capitale è a rischio.

Facendo trading su azioni, il capitale è a rischio.

La performance passata non è indicativa di risultati futuri. Lo storico di trading presentato interessa un periodo inferiore a 5 anni, salvo ove diversamente indicato, e potrebbe non essere sufficiente per prendere decisioni di investimento. I prezzi possono oscillare al ribasso, così come al rialzo, anche notevolmente e si potrebbe essere esposti a variazioni dei tassi di cambio. È possibile perdere tutto o parte dell’importo investito. Gli investimenti non sono adatti a chiunque; assicurati di aver compreso appieno i rischi e gli aspetti legali che tale attività comporta. In caso di incertezza, richiedi una consulenza legale, fiscale e/o contabile indipendente. Questo sito non fornisce consulenza finanziaria, legale, fiscale o contabile. Alcuni link sono affiliati. Per maggiori informazioni, leggi l’Informativa integrale sul rischio e il disclaimer.