HSBC Bangladesh emette la prima lettera di credito su blockchain

Il gigante bancario ha utilizzato la tecnologia blockchain per eseguire una transazione con lettera di credito (LC)

Skyline della città di Dhaka, Bangladesh
Il Bangladesh sta lavorando per integrare la tecnologia blockchain su diverse verticali

La Hong Kong and Shanghai Banking Corporation (HSBC) in Bangladesh ha emesso la sua prima transazione di lettera di credito sulla blockchain. Questo documento commerciale, che viene emesso dalla banca e preparato dall’acquirente per garantire che il venditore riceva l’esatto ammontare dei fondi entro un determinato periodo sottoposto alla consegna della merce, ha normalmente un tempo di attesa di circa cinque-dieci giorni.

La tecnologia blockchain utilizzata nella transazione ha permesso di eseguire una transazione LC in meno di 24 ore. Se l’acquirente è inadempiente, la banca dovrebbe coprire il saldo o l’intero importo.

Il documento LC emesso da HSBC Bangladesh è stato preparato sulla piattaforma Contour, che è una soluzione costruita sulla blockchain Corda di R3. La banca è ora l’entità responsabile del pagamento se la società United Mymensingh Power Limited non riesce a pagare per intero le 20.000 tonnellate di olio combustibile acquistato da Singapore.

L’amministratore delegato di HSBC Bangladesh, Mahbub ur Rahman, ha espresso il suo ottimismo per il futuro della blockchain in azienda.

“Questo dimostra il nostro forte impegno e capacità di supportare il commercio transfrontaliero da parte delle imprese del Bangladesh utilizzando piattaforme tecnologiche all’avanguardia. Credo che questo introdurrà una nuova era per le transazioni commerciali internazionali, poiché le imprese e i governi riconoscono la trasparenza, la sicurezza e la rapidità nell’esecuzione delle attività utilizzando la tecnologia blockchain”, ha affermato.

“Sono molto lieto che HSBC abbia aperto la strada alla prima transazione LC blockchain transfrontaliera in Bangladesh.”

Il presidente del gruppo e amministratore delegato di United Group, Moinuddin Hasan Rashid, ha anche dichiarato di non vedere l’ora di applicare la tecnologia blockchain nel loro settore.

“Siamo molto entusiasti dell’uso della tecnologia blockchain per le nostre importazioni. Comprendiamo che stiamo andando verso un’era digitale e siamo pronti ad evolvere nel tentativo di adattarci ai cambiamenti”, ha detto.

Le LC sono una parte fondamentale delle attività commerciali in Bangladesh. Secondo SWIFT, il paese ha elaborato poco meno di $ 34 miliardi di scambi con le LC. Le Lettere di Credito di carburante e petrolio, in particolare, sono molto sensibili al fattore tempo e la blockchain potrebbe aiutare le aziende a gestire il proprio tempo in modo efficiente, aumentare appunto l’efficienza e garantire una migliore gestione dei costi.

La digitalizzazione si è diffusa rapidamente in tutta l’Asia. L’anno scorso, HSBC China ha emesso la prima LC denominata in yuan basata sulla blockchain della piattaforma di finanza commerciale Voltron, per Shenzhen MTC. Questo faceva parte dei loro sforzi per integrare la tecnologia e ottimizzare i processi tradizionali basati su carta e le attività burocratiche di finanziamento del commercio.