Home > News > Huobi collabora con Filecoin per il lancio di un incubatore

Huobi collabora con Filecoin per il lancio di un incubatore

La collaborazione si incentrerà sulla incubazione di start up, investimenti e sviluppo della community

Huobi ieri ha annunciato che collaborerà con Filecoin all’apertura dell’Huobi-Filecoin Incubation Center. Protocol labs agirà come consulente tecnico addetto agli investimenti, sono già previsti 10 milioni di USD dedicati a progetti da sviluppare per l’ecosistema Filecoin.

Il focus del nuovo centro sarà l’incubazione di start up, gli investimenti e lo sviluppo della comunità. In primo luogo l’incubatore coinvolgerà Huobi, sfruttando la sua esperienza nelle soluzioni di scambio e nei mercati asiatici, per collaborare con gli acceleratori e gli incubatori Filecoin già esistenti. In secondo luogo Huobi fornirà investimenti per progetti promettenti sull’ecosistema Filecoin, sotto la guida tecnica e il supporto dei Protocol Labs. In terzo luogo Huobi e Protocol Labs promuoveranno lo sviluppo della comunità creando più collegamenti transfrontalieri tra sviluppatori, minatori, utenti e detentori di gettoni attraverso l’organizzazione di summit annuali mondiali e incontri trimestrali.

Il responsabile degli investimenti di Huobi, Sharlyn Wu, ha commentato: “Lo storage decentralizzato è un grande esperimento che combina il cloud storage con il meccanismo decentralizzato della blockchain. Crediamo che Filecoin sia l’infrastruttura della prossima generazione di Internet. In questa nuova era dell’informazione, dobbiamo sviluppare nuovi modi per proteggere, archiviare e scambiare i nostri dati, che potrebbero essere cruciali per la definizione e lo sviluppo delle società e del mondo.”

Wu è il capo del dipartimento dei business decentralizzati di Huobi e supervisionerà il nuovo incubatore. Prima di entrare in Huobi come CIO è stato il responsabile della strategia e degli investimenti blockchain della China Merchant Bank International.

I dati stanno rapidamente diventando il bene più prezioso del mondo e Huobi crede che Filecoin e l’Interplanetary File System (IPFS) daranno vita a una nuova era di Internet creando un sistema più accessibile, e sicuro per l’archiviazione e la distribuzione. In effetti Filecoin è stata interessata da una impennata di interesse dal suo lancio in mainnet del 15 ottobre.

Attualmente conta 700 miner che forniscono soluzioni di storage, oltre 4.800 sviluppatori che supportano il progetto su GitHub, oltre 100 che costruiscono sulla rete principale e 200 nuovi progetti che entrano nell’ecosistema grazie ad acceleratori ed hackathon. Anche la quantità di storage sulla rete è aumentata di oltre il 60%, dal lancio superano l’Exabyte: spazio sufficiente per memorizzare 4 mila versioni di Wikipedia.

Il fondatore di Protocol Labs e Filecoin, Juan Benet, ha aggiunto: “In questo momento Internet è nel bel mezzo di una rivoluzione e, con il lancio di Filecoin, sta avviandosi la transizione verso le sue radici decentralizzate in modo da poter lavorare tutti insieme per salvaguardare questa preziosa risorsa per il mondo… Programmi come quello lo Huobi Filecoin Incubation Center avranno un ruolo importante nel sostenere la comunità nella sua ricerca di un web migliore e di un futuro più luminoso”.

Etichette:
Questo sito utilizza dei cookie per personalizzare contenuti e annunci, per fornire funzionalità tramite i social media e per offrirti una migliore esperienza. Continuando a navigare sul sito o cliccando "OK, grazie" accosenti all'uso dei cookie su questo sito.