Ultime Notizie

I creatori di contenuti di Youtube, Twitch, Wikipedia e Internet Archive pagati in Ripple (XRP)

0 Commenti

Grazie alla nuova estensione Coil sviluppata per il browser Chrome, videomaker e videoblogger di YouTube e Twitch possono essere remunerati direttamente dagli utenti utilizzando la criptovaluta XRP di Ripple.

A realizzare l’app è stato Stephan Thomas, CTO di Ripple Labs, con l’intento di sostituire l’attuale sistema di remunerazione dei siti web basato su banner pubblicitari e altre forme di pubblicità invasiva. L’innovativo sistema di remunerazione dei siti web e dei servizi online si basa sull’abbonamento al servizio Coil sottoscritto dai lettori e fruitori di contenuti. I siti web ricevono un compenso in base ai secondi di visualizzazione delle pagine o di fruizione dei contenuti (video, immagini, ecc.).

Come funziona Coil

Coil supporta siti web e piattaforme digitali di contenuti compatibili con il sistema Web Monetization, ideato da Interledger protocol allo scopo di consentire i micropagamenti per remunerare qualsiasi tipo di servizio internet.

I fruitori di contenuti scaricano l’applicazione in Chrome, si registrano al servizio e pagano una quota fissa mensile di circa i.

Webmaster, videomaker e videogamer ricevono il compenso in base al numero di secondi trascorsi dal lettore sul contenuto. Il pagamento è istantaneo transitando direttamente dal wallet Coil dell’utente al wallet Coil del beneficiario.

Grazie all’implementazione del protocollo Interledger, i lettori possono caricare il proprio conto con qualsiasi valuta fiat o criptovaluta. La criptomoneta XRP è una di quelle utilizzate dal network per la sua velocità e per i bassi costi di commissione. Gli utilizzatori interessati dovranno comprare XRP presso un exchange e trasferire la somma su Coil.

I siti web compatibili con Coil

Per essere compatibili con l’estensione Coil i siti web devono supportare Web Monetization, tra essi troviamo:

  • YouTube;
  • Twitch;
  • Wikipedia;
  • Internet Archive.

In totale sono 20 i siti web compatibili presentati da Coil.

Il trasferimento monetario dal lettore al creatore di contenuti non è automatico, perché possa avvenire la remunerazione il canale YouTube o Twitch deve essere preventivamente registrato nel sistema di Coil.

Brave + BAT il rivale di Coil

Il Browser Brave implementa un sistema di remunerazione analogo a Coil, basato sul token BAT (Basic Attention Token) che appunto nasce come servizio di raccolta pubblicitaria digitale basato su blockchain.

Allo stesso tempo Brave offre agli utenti un browser incentrato sulla riservatezza dei dati dell’utente e sul blocco dei contenuti pubblicitari. La remunerazione per editori ed inserzionisti arriva sotto forma di token BAT ogni volta che un utente visita una pagina web o visualizza il video.

Il valore di Ripple (XRP): le ultime novità

In questi ultimi giorni il valore di Ripple (XRP) ha fatto segnare rialzi impressionanti (+44% in sette giorni secondo CoinWatch.com), a seguito di importanti notizie giunte dalle nuove partnership strette tra Ripple Inc. e la banca commerciale nazionale dell’Arabia Saudita e la PNC Bank statunitense.

In queste ore il prezzo è scivolato di 13 punti percentuali a causa d’una notizia inaspettata. Il cofondatore di Ripple e della criptovaltua Stellar Lumens, Jed McCaleb, ha annunciato una forte vendita di XRP in suo possesso. McCaleb non fa più parte di Ripple Inc. ma possiede alcuni miliardi di XRP, che, a quanto pare, vorrebbe vendere tutti.

I creatori di contenuti di Youtube, Twitch, Wikipedia e Internet Archive pagati in Ripple (XRP)
Rate this post

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami