Home > News > I Fondi Crypto ricevono un afflusso record di investitori

I Fondi Crypto ricevono un afflusso record di investitori

Gli investitori istituzionali stanno pompando denaro nel settore della criptovaluta con numeri record nel tentativo di sfruttare la recente impennata dei prezzi di bitcoin e delle altcoin.

Nelle ultime settimane gli investimenti istituzionali nel mercato delle criptomonete sono aumentati. Nella prima settimana di dicembre gli investitori istituzionali hanno aggiunto 429 milioni di USD in fondi e prodotti in criptomoneta. Questo massiccio afflusso di liquidità è il secondo record settimanale di investimenti in fondi e prodotti in criptovaluta, e infatti le attività in criptomoneta gestite hanno raggiunto la cifra record di 15 miliardi di dollari. Il precedente massimo settimanale risale a tre settimane fa, quando i Fondi in criptovaluta hanno ricevuto 468 milioni di USD dagli investitori.

Reuters, citando i dati del digital asset manager CoinShares, ha riferito che i Fondi in criptovaluta hanno fatto registrare un 2020 stellare. Alla fine del 2019 i crypto asset in gestione erano appena 2,57 miliardi di USD, ma l’industria ha aggiunto 12,5 miliardi di USD negli ultimi 12 mesi, mentre BTC e altre criptomonete corrono.

Grayscale resta il più grande Fondo di criptovalute al mondo. La scorsa settimana la società ha registrato un afflusso di 336,3 milioni di dollari. L’investimento ha visto il patrimonio gestito di Grayscale salire a un nuovo massimo di 12,4 miliardi di dollari. CoinShares ha affermato che quest’anno Grayscale ha aggiunto quasi 4,3 miliardi di dollari di attivi in gestione di criptomoneta.

James Butterfill, stratega degli investimenti di CoinShares, ha detto a Reuters che è avvenuto un cambiamento nel settore, dato che sempre più investitori istituzionali sono passati dal chiedere informazioni su Bitcoin a credere che la criptovaluta sia qui per rimanere. Ha aggiunto che l’attuale livello di interesse per il bitcoin dimostra che siamo all’inizio dell’adozione istituzionale, e questo farà crescere il mercato nei prossimi anni.

Investitori istituzionali preferiscono Bitcoin

Gli investitori istituzionali hanno scelto bitcoin e i prodotti d’investimento associati rispetto alle altre criptovalute digitali disponibili e più giovani. Bitcoin ha fatto la parte del leone sul totale degli asset gestiti, infatti gli investitori hanno investito in bitcoin 334,7 milioni di USD sul totale di 429 milioni di USD.

Come di consueto la settimana scorsa ether (ETH) è giunta seconda in termini di investimenti istituzionali. La criptovaluta e i relativi prodotti hanno raccolto circa 87,1 milioni di dollari. Gli investimenti sono stati probabilmente effettuati da investitori che cercavano un’esposizione prima del lancio di ETH 2.0 in mainnet e riguardo il suo costante sostegno alle piattaforme finanziarie decentralizzate.

Bitcoin ha raggiunto un nuovo massimo storico la scorsa settimana a 19.900 USD scambiati su varie piattaforme. Alcuni esperti ritengono che l’afflusso di fondi istituzionali stia aiutando il mercato delle criptovalute a raggiungere nuovi record. Risulterebbe interessante sapere quanto denaro gli investitori istituzionali stanno versando settimanalmente nel mercato.

Etichette: