I giocatori di Minecraft presto riceveranno oggetti cripto all’interno del gioco

Due società di criptovalute si sono unite per offrire articoli basati su blockchain ai giocatori di Minecraft 

Immagine di un giocatore che gioca a Minecraft in costume
Minecraft è il videogioco più venduto di tutti i tempi e dal 2020 ha 126 milioni di utenti attivi mensilmente

Con l’aiuto dell’exchange giapponese Coincheck e della società blockchain Enjin, Minecraft è l’ultimo videogioco a salire sul carro delle criptovalute.

I giocatori di Minecraft potranno presto utilizzare oggetti di gioco importati da token Ethereum non fungibili. Questa nuova funzionalità verrà lanciata utilizzando un plug-in di terze parti di Enjin.

Un annuncio fatto da Coincheck ha rivelato la collaborazione, promettendo che la nuova funzionalità sarebbe stata disponibile per i giocatori nel 2020.

“Nell’ambito di questa cooperazione, l’NFT che può essere utilizzato nel popolare gioco ‘Minecraft’ emesso tramite lo strumento di emissione di asset blockchain di Enjin ‘Enjin Platform’ sarà lanciato entro il 2020. Miriamo a gestirlo sul mercato”, afferma l’annuncio.

I token utilizzati per l’acquisto possono essere importati nel gioco tramite il plug-in EnjinCraft di Enjin, con ciascun token corrispondente a un elemento separato.

Le società devono ancora chiarire se Coincheck emetterà la propria serie di token specifici di Minecraft o se supporterà solo la linea esistente di token non fungibili (NFT) di Enjin.

“Abbiamo iniziato a studiare l’attività del mercato NFT nell’agosto 2020 e stiamo cercando società che partecipino al mercato NFT con l’obiettivo di lanciare servizi entro il 2020. Distribuendo ‘NFT Marketplace’ sul nostro servizio di trading di criptovaluta ‘Coincheck’,  forniremo un ambiente in cui i clienti possano fare trading in modo più semplice e sicuro verso mercati come le società che emettono NFT “, ha continuato.

I token di Enjin sono disponibili per l’uso anche in altri giochi. Lo standard Multiverse dell’azienda significa che anche molti altri giochi supportano il loro NFT.

“Attualmente, nel settore dei giochi, ci sono molti giochi chiamati ‘blockchain games’ che possono scambiare NFT di personaggi e oggetti con risorse cripto, nonché beni mobili (contenuti, opere d’arte, automobili) e immobili che utilizzano NFT”, ha spiegato l’annuncio .

Questa non è la prima volta che le entità tecnologiche hanno lavorato per integrare l’uso della criptovaluta nel gioco Minecraft. Alcuni giocatori dedicati hanno impostato server non ufficiali che supportano i pagamenti Bitcoinment, come BitQuest, MinecraftCC, PlayMC e SatoshiQuest. Questi server danno ricompense ai giocatori in base alla loro attività o alla loro capacità di trovare oggetti.

Altri sviluppatori di terze parti hanno anche esaminato la creazione di cloni del gioco, come Cryptovoxels e Craft.cash, che registrano entrambi la proprietà della terra rispettivamente sulle blockchain Ethereum e Bitcoin Cash.

Sebbene lo stesso Minecraft non abbia ancora fornito alcun supporto ufficiale per le criptovalute, i suoi fan a loro modo hanno lavorato per colmare il divario.

FOREX.com
CEX.IO
Bittrex
Uno dei più grandi scambi di criptovaluta.
Alto volume su tutte le coppie
Perfetto per acquirenti / venditori grandi e piccoli
Inizia a fare Trading