Home > News > Il mercato delle crypto perde 100 miliardi di valore con il calo di Bitcoin a $32k

Il mercato delle crypto perde 100 miliardi di valore con il calo di Bitcoin a $32k

Il prezzo di Bitcoin (BTC) è affondato la scorsa notte facendo crollare l’intero comparto e causando una perdita complessiva di 100 miliardi di dollari sul mercato.

La correzione è avvenuta dopo che bitcoin non è riuscito a rompere la resistenza a 42.000 USD, e si è quindi lentamente ritirato al di sotto delle sue medie orarie. Il lento ritiro si è trasformato in un crollo che ha portato il suo prezzo a soli 32.300 USD, ribassando l’intero mercato quando le liquidazioni delle posizioni lunghe sono entrate in azione.

Questo significa che le prospettive generali sul bitcoin sono molto meno rialziste rispetto a 12 ore fa. La stretta dell’offerta che ha spinto il suo prezzo al rialzo non è riuscita a tenere il passo con la richiesta del mercato di ritracciare, che a sua volta ha causato questo crollo. Bitcoin ha segnato una perdita settimanale del -7,19%, mentre ETH ha perduto il -11,81%.

Al momento BTC è scambiato al prezzo di 35.400 USD, che rappresenta un aumento del valore del 55,86% rispetto al valore del mese precedente.

BTC/USD

Il grafico giornaliero segnala una tripla candela rossa, che si è fermata solo a 32.300 USD prima che gli ordini di acquisto entrassero in gioco per fermare le vendite.

Il prezzo di bitcoin è rimbalzato ben al di sopra della media mobile a 21 giorni, e ora è tornato a superare i 35.000 USD.

Bitcoin affronta una forte resistenza al livello dei 36.340 USD, mentre i suoi livelli di supporto sono un po’ più aleatori. Il suo forte supporto più vicino è a 32.840 USD.

Grafico giornaliero del prezzo di BTC/USD. Fonte: TradingView

L’RSI di bitcoin di giornata ha finalmente lasciato l’area di ipercomprato, dal momento che si trova ora a un valore di 64,43.

L’elevato volume di scambi non gli ha permesso di muoversi lateralmente, ma ha costretto l’azione dei prezzi a salire o a scendere in modo decisivo.

Grafico a 1 ora di BTC/USD. Fonte: TradingView

L’intervallo di tempo su base oraria del bitcoin, ci mostra come la moneta sia scesa lentamente al di sotto delle medie mobili di 21 e 50 ore, non è riuscita a risalire, per poi precipitare verso il basso mentre i due EMA facevano un crossover. Molte posizioni lunghe sono state liquidate in questo movimento brusco, causando un deprezzamento ancora più marcato verso il basso.

Il calo è stato raccolto dai tori nei pressi del livello a 32.840 USD, e ora bitcoin sta lentamente riguadagnando.

Tags:

Iscriviti alla nostra newsletter esclusiva!

Notizie su misura per te

Zero SPAM

Alt coin news

Disiscriviti quando vuoi

Dopo la registrazione, occasionalmente, potresti ricevere da noi anche offerte speciali tramite e-mail. Non venderemo o distribuiremo mai i tuoi dati a terze parti. Guarda la nostra informativa sulla privacy qui.