Home > News > Il prezzo di Bitcoin supera i 23.000 USD per la prima volta

Il prezzo di Bitcoin supera i 23.000 USD per la prima volta

Bitcoin si gode al momento una corsa dei tori e ha superato i 23.000 USD per la prima volta

Bitcoin (BTC) ha fissato un nuovo record storico, ed è la seconda volta in un mese dopo aver superato la soglia dei 20 mila USD, ora ha sfondato anche la resistenza dei 23 mila USD.

La principale criptomoneta ha superato il livello di 23 mila USD poco fa, dopo aver sostato a 21.300 USD per alcune ore durante le prime ore di trading in Asia. Il prezzo della criptomoneta viene scambiato al prezzo di 22.573 USD al momento.

Il prezzo di bitcoin è estremamente volatile al momento, oscillando tra i 19 mila e i 23 mila dollari nell’arco delle ultime 24 ore. Il rally ha portato bitcoin a salire del 14% rispetto al dollaro USA nelle ultime 24 ore. Anche se la criptovaluta è inserita in una corsa al rialzo storica, alcuni analisti non pensano che sia arrivato il momento delle prese di profitto.

Il CEO di Kenetic Capital, Jehan Chu ha detto a CoinDesk che il livello di 22.000 è una bandiera verde, poiché la criptovaluta ora marcia verso il suo prossimo livello di resistenza psicologica a 25 mila USD. Chu si attende un movimento rapido e un’alta volatilità al di sotto dei 25 mila USD prima della fine d’anno.

Gli investitori istituzionali sono i principali motori dell’attuale corsa dei tori, poiché hanno investito miliardi di dollari nel mercato delle criptovalute. Guggenheim preventiva di investire 500 milioni di dollari nel mercato attraverso Grayscale Bitcoin Trust (GBTC).

Il miliardario gestore di fondi speculativi Alan Howard ieri ha detto a Bloomberg che sta lavorando con One River Digital Asset Management per investire 1 miliardo di dollari in criptovalute. La società di gestione patrimoniale ha già comprato crypto asset per un valore di 600 milioni di USD. La società intende aumentare fino a 1 miliardo di dollari entro le prossime settimane.

Chu sostiene che Guggenheim e Alan Howard hanno investito così tanto in bitcoin da giustificare il prezzo attuale. Il CEO di CryptoQuant, Ki-Young Ju ha aggiunto che gli ordini di vendita superiori ai 22.000 USD non sono ancora apparsi e che i tori hanno preso il controllo.

Come sempre il rally di bitcoin influenza anche le prestazioni delle altcoin. Ether è aumentato del 10% nelle ultime 24 ore. La seconda criptovaluta ha raggiunto i 650 USD, un livello di prezzo visto l’ultima volta nel maggio del 2018. Anche XRP si sta riprendendo dal crollo di questa settimana, ed è attualmente in aumento del 21% sulle 24 ore. La quarta criptomoneta è quotata al momento a 0,57 dollari.

Litecoin, Bitcoin Cash, Chainlink, Cardano e Stellar Lumens sono tra le altre principali criptovalute che sono in una fase di apprezzamento.

Tags:

Iscriviti alla nostra newsletter esclusiva!

Notizie su misura per te

Zero SPAM

Alt coin news

Disiscriviti quando vuoi

Dopo la registrazione, occasionalmente, potresti ricevere da noi anche offerte speciali tramite e-mail. Non venderemo o distribuiremo mai i tuoi dati a terze parti. Guarda la nostra informativa sulla privacy qui.