Home > News > Il volume degli scambi di trading di Uniswap supera i $100 miliardi

Il volume degli scambi di trading di Uniswap supera i $100 miliardi

Il volume di scambi di tutti i tempi di Uniswap ha superato ieri la soglia dei 100 miliardi di dollari, consolidando il suo ruolo di principale scambio decentralizzato di criptovalute (DEX)

Uniswap ha consolidato la sua posizione come principale borsa decentralizzata ieri dopo aver raggiunto un volume di scambi cumulativo di $100 miliardi. È il primo exchange decentralizzato a raggiungere questo traguardo poiché Uniswap e altre piattaforme DEX continuano ad attrarre trader a livello globale.

Hayden Adams, CEO di Uniswap, lo ha rivelato ieri in un tweet. Ha detto, “è appena diventata la prima piattaforma di trading decentralizzata a elaborare un volume di oltre $100 miliardi, una pietra miliare entusiasmante per DeFi”.

Adams ha ottenuto i dati da Dune Analytics, una delle principali piattaforme di dati di criptovaluta. I dati di Dune Analytics hanno mostrato che il volume di scambi cumulativo di Uniswap è stato di $101,5 miliardi ieri.

Il massiccio aumento del volume degli scambi di Uniswap può essere attribuito al mercato rialzista della finanza decentralizzata (DeFi) nell’ultimo anno. L’aumento dei progetti DeFi nello spazio delle criptovalute ha aiutato gli scambi decentralizzati a registrare enormi volumi di scambio in quanto sono le piattaforme principali per accedere ai token DeFi.

Lo scambio decentralizzato di criptovaluta sta guadagnando molta trazione dai trader a livello globale. Secondo Coingecko, Uniswap ha elaborato transazioni per quasi 1,2 miliardi di dollari nelle ultime 24 ore, rendendolo uno dei principali scambi di criptovalute al mondo.

Gli scambi decentralizzati hanno registrato un costante aumento dei volumi di scambio negli ultimi mesi. All’inizio di questo mese, Dune Analytics ha rivelato che il volume medio di scambi su DEX ha superato per la prima volta i $ 50 miliardi.

Le piattaforme DEX stanno registrando enormi volumi di scambio poiché un numero crescente di trader e investitori preferisce effettuare transazioni in un ambiente nativo di criptovaluta. Gli scambi decentralizzati offrono funzionalità di privacy e sicurezza superiori rispetto agli scambi centralizzati regolari, rendendo facile il passaggio ad alcuni trader.

Uniswap rimane il leader apparente nello spazio DEX. Ha rappresentato il 45% dell’intero volume di scambi registrato il mese scorso. L’exchange decentralizzato è un pezzo chiave del settore DeFi grazie al suo vantaggio di first mover e alla facilità con cui accoglie nuovi progetti di token. Secondo DeFi Llama, oltre 57 miliardi di dollari sono stati bloccati nei protocolli DeFi.

Verso la fine dello scorso anno, Uniswap ha distribuito 400 token UNI agli utenti che avevano contribuito alla sua liquidità in passato. All’epoca, i 400 token UNI valevano circa $3.500, ma il prezzo è più che raddoppiato e ora valgono più di $8.000.